Cronaca

Gp di F.1 a Imola, le modifiche alla viabilità previste

Gp di F.1 a Imola, le modifiche alla viabilità previste

Dal 16 al 18 aprile la città di Imola ospiterà la seconda prova del Campionato del mondo di F.1. A poche ore dal grande evento, la polizia locale ha emesso un’ordinanza con tutte le modifiche alla viabilità previste previste: 

Dalle ore 7 di mercoledì 14 aprile alle ore 24 di domenica 18 aprile: divieto di transito veicolare e pedonale, e divieto di sosta con rimozione, in via Malsicura, dalla via Romeo Galli alla viale dei Colli; divieto di transito veicolare e pedonale nel percorso ciclo-pedonale compreso fra viale Dante ed il parco “Chico Mendez”.

Dalle ore 6 di venerdì 16 alle ore 24 di domenica 18 aprile: divieto di transito veicolare e pedonale, e divieto di sosta con rimozione, in via F.lli Rosselli, via R. Galli, via Atleti Azzurri d’Italia, via L. Musso, via J.F. Kennedy, viale Dante (tratto da via F.lli Rosselli all’intersezione Pirandello/Graziadei) e via Ghiandolino, nel tratto compreso fra la via Tazio Nuvolari e l’ingresso all’autodromo (curva piratella), via Pediano, nel tratto compreso fra l’intersezione Nuvolari/Ascari e l’ingresso dell’autodromo (variante alta), via dei Colli, nel tratto compreso fra l’intersezione con via L. Musso e via A. Ascari, area di sosta in via Ascari, adiacente al Centro Ippico ed area di sosta all’intersezione via Ascari/via dei Colli.

Dalle ore 6 di venerdì 16 alle ore 24 di domenica 18 aprile: divieto di sosta con rimozione su via Bergullo, in entrambi i lati, nel tratto compreso fra via dei Colli e via Taglioni

Dalle ore 8.30 alle ore 16.30 di venerdì 16 aprile, dalle ore 8.30 alle ore 18.00 di sabato 17, nonché dalle ore 7.00 alle ore 18.00 di domenica 18 aprile: all’intersezione via Quarantini/via Tiro a Segno, divieto di transito veicolare e pedonale sulla via Tiro a Segno, per il traffico diretto a monte, verso via Codrignano; all’intersezione via Codrignano/via Kennedy/via Tiro a Segno, divieto di transito veicolare e pedonale sulla via Cappelli, per il traffico diretto a monte; all’intersezione via Cappelli/via Tenni, divieto di transito veicolare e pedonale sulla via Tenni, con obbligo di svolta a sinistra per il traffico proveniente da via Cappelli; all’intersezione via Tenni/via Ghiandolino/via Tazio Nuvolari, divieto di transito veicolare e pedonale sulla via Nuvolari, con obbligo di svolta a sinistra su via Tenni per il traffico proveniente da via Ghiandolino; all’intersezione via Tazio Nuvolari/via Pediano/via Ascari, obbligo di svolta a sinistra sulla via Tazio Nuvolari per il traffico proveniente dalla via Pediano (lato monte); all’intersezione via Pediano/via Goccianello, obbligo di proseguire dritto per il traffico proveniente da via Pediano (lato monte) e diretto a valle; all’intersezione via Ascari/via dei Colli, divieto di transito veicolare e pedonale sulla via dei Colli, in direzione di via Musso; all’intersezione via dei Colli/via Goccianello, divieto di transito veicolare e pedonale sulla dei Colli (lato monte), con obbligo di svolta a destra per il traffico proveniente da via Goccianello; all’intersezione via dei Colli/via Bergullo/via Rivazza, divieto di transito veicolare e pedonale sulla dei Colli (lato monte) e sulla via Bergullo; all’intersezione via Bergullo/via Taglioni, divieto di transito veicolare e pedonale sulla via Bergullo, con obbligo di svolta a sinistra per il traffico proveniente da via Taglioni; all’intersezione via Bergullo/via Calunga Buore, divieto di transito veicolare e pedonale sulla via Bergullo, in direzione di via dei Colli; divieto di transito pedonale nel quadrilatero composto da via Santerno, via Rivazza e via dei Colli.

Inoltre, in considerazione dei flussi di traffico che si potrebbero sviluppare nel corso dell’evento, al fine di tutelare la sicurezza delle persone e garantire la circolazione stradale, la polizia locale potrebbe decidere per l’eventuale adozione dei seguenti ulteriori provvedimenti: chiusura al traffico veicolare della via Pirandello, nel tratto compreso fra via Boccaccio e viale Dante, della via Graziadei, nel tratto compreso fra viale Dante e via Manzoni, nonché della via Tabanelli, nel tratto compreso fra via Goldoni e via Graziadei; istituzione del senso unico di marcia, in senso orario, nel quadrilatero composto da via dei Colli, via Rivazza e via Santerno. (r.cr.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast