Cronaca

Coronavirus, due morti a Imola e Medicina, ma pochi casi attivi e ricoveri. Rossi (Ausl): “Incidenza continua a scendere”

Coronavirus, due morti a Imola e Medicina, ma pochi casi attivi e ricoveri. Rossi (Ausl): “Incidenza continua a scendere”

Oggi sono appena 7 i nuovi positivi, su meno di 500 tamponi tra molecolari e antigenici rapidi refertati dall’Ausl. I guariti sono 16, quindi i casi attivi scendono a meno di 300 (296). In ospedale i ricoveri Covid sono 3 (-3) nei reparti internistici, 1 (-1) in Ecu, salgono a 9 (+1) in terapia intensiva (4 ad Imola) e 2 in Covid Hotel. Ma ci sono altri due decessi: due donne, una di Imola di 83 anni e una di Medicina di 80 anni; i morti Covid salgono a 334. Dei nuovi positivi 5 sonoi asintomatici individuati tutti tramite tracciamento, 2 riferibili ad un focolaio noto; 3 hanno meno di 14 anni, 1 tra i 15 e i 24 anni, 1 tra i 25 ed i 44 anni, 2 hanno più di 65 anni. Per quanto riguarda le vaccinazioni sono 829 quelle eseguite ieri, per un totale di 33.512 prime dosi e 19.086 seconde dosi. 

“Alcuni segnali di aumentata circolazione del virus, con percentuale contenuta dei positivi e ridotta pressione ospedaliera”. Ma l’incidenza continua a scendere “con circa 70 casi a settimana ci stiamo avvicinando il traguardo dei 50 casi della zona bianca” ha detto oggi il direttore generale dell’Ausl, Andrea Rossi, nell’aggiornamento ai sindaci del circondario imolese. La situazione è incoraggiante ma non è il caso di abbassare troppo la guardia perchè l’indice l’Rt è salito molto, siamo a 0,92 ed eravamo a 0,7, e ci sono zone confinanti del Bolognese che hanno superato l’1.  

Nel resto dell’Emilia Romagna la situazione è analoga ricoveri ancora in calo e positivi a 456 su poco più di 25mila tamponi. I guariti sono 2.945 quindi i casi attivi scendono a 28.876. Nei reparti Covid i pazienti sono 1.294 (-63), nelle terapie intensive sono 186 (-1). E ci sono altre 12 vittime, fra cui due uomini di 40 e 53 nel Ravennate. Dei nuovi positivi 182 sono asintomatici; l’età media è di 38 anni. La situazione dei contagi nelle province vede in testa Bologna con 154 nuovi casi più i 7 di Imola; seguono Modena (69), poi Reggio Emilia (46), Forlì-Cesena (44) Parma (36), Rimini (32), Piacenza (30), Ravenna (26), Ferrara (12).   

Nella tabella i casi attivi comune per comune nel circondario imolese al 10 maggio 2021 (fonte Ausl di Imola)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

Agriturismi

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast