Cronaca

Una nuova panchina rossa a Osteria Grande contro la violenza sulle donne

Una nuova panchina rossa a Osteria Grande contro la violenza sulle donne

Una nuova panchina rossa, colore simbolo della lotta contro la violenza sulle donne, è stata installata nei giorni scorsi in viale Broccoli a Osteria Grande dall’Amministrazione Comunale di Castel San Pietro (un’altra è presenta dal 2019  sulla Walk of Care che costeggia il Boschetto DinAmico). Su un lato dello schienale, una targa con il logo del Comune riporta la frase «non è amore quello che distrugge il futuro che una donna sceglie» e il numero verde anti violenza e stalking 1522.

«Questa installazione è l’esito di un percorso condiviso – afferma Giulia Naldi, assessora alle politiche sociali ed educative, legalità e pari opportunità – che ha preso il via a seguito della presentazione in Consiglio Comunale da parte della maggioranza dell’ordine del giorno firmato dalla capogruppo Francesca Marchetti e dalla consigliera Elisabetta Carati in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne che ricorre il 25 novembre. Fra le iniziative programmate in attuazione di questo ordine del giorno, oltre agli eventi istituzionali, stiamo portando avanti percorsi di sensibilizzazione e approfondimento in collaborazione con le scuole presenti sul territorio e le associazioni di riferimento. Tramite i docenti, vengono coinvolti direttamente gli alunni che realizzano dei video sul tema, momenti di riflessione ed eventi pubblici». (r.cr.)

Nella foto: gli assessori Naldi e Giordani accanto alla panchina rossa di Osteria Grande

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi
nidi

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast