Cronaca

«Imola in Musica», le modalità di accesso agli eventi nel centro storico

«Imola in Musica», le modalità di accesso agli eventi nel centro storico

Tutto pronto a Imola per la 25^ edizione di «Imola in Musica» che scatterà domenica 29 agosto fino al 5 settembre. La manifestazione si svolgerà in gran parte negli spazi del centro storico di Imola. Più di cento appuntamenti che, oltre alla musica, spazieranno tra mostre, spettacoli e suggestioni artistiche a 360 gradi, dall’alba a notte fonda.

Ad eccezione di Piazza Matteotti, tutte le piazze del centro storico saranno accessibili senza prenotazione. Quindi, sarà possibile accedere liberamente, senza prenotazione, ai concerti che si svolgono in piazza Gramsci, piazza Mirri, piazza della Conciliazione (Ulivo), piazza Medaglie d’oro e Verziere delle Monache. In questi luoghi saranno disponibili un numero limitato di sedute, che potranno essere occupate dal pubblico man mano che arriva, fino ad esaurimento dei posti a sedere, lasciando sempre la possibilità di seguire in piedi lo spettacolo. Una volta seduto, il pubblico potrà abbassare la mascherina.

Raccomandato il rispetto delle normative di sicurezza sul distanziamento sociale e, in via precauzionale, l’utilizzo della mascherina anche negli spostamenti, lungo le strade, tra un evento e l’altro. Tutti gli spettatori che sostano nel centro storico e che si fermano nelle suddette piazze durante i concerti dovranno essere in possesso del green pass. A questo proposito, potranno essere effettuati controlli a campione, parte delle forze dell’ordine, per verificare il possesso della certificazione verde.

Il programma di Imola in Musica anche su «sabato sera» del 26 agosto e su AppU.

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi
nidi

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast