Economia

Il festival che «Nobìlita» il lavoro fa tappa all’autodromo di Imola

Il festival che «Nobìlita» il lavoro fa tappa all’autodromo di Imola

Due giorni dedicati al mondo del lavoro, all’autodromo Enzo e Dino Ferrari. Il 24 e 25 settembre «Nobìlita Festival» si fermerà a Imola, seconda delle tre tappe nazionali (con Ivrea e Bari) del festival itinerante organizzato dalla community  FiordiRisorse, che riunisce 8 mila manager e aziende italiani, e da SenzaFiltro, giornale della cultura del lavoro. Tavole rotonde e «monologhi ispirazionali» porteranno sul palco l’attualità che ha segnato gli ultimi mesi, per rimettere il tema del lavoro al centro dell’informazione e del dibattito nazionale.

Tra i protagonisti, l’ex ministro del Lavoro, Cesare Damiano, l’attore Neri Marcorè, Piero Dorfles, storico conduttore della trasmissione «Per un pugno di libri», e Federica Angeli, giornalista d’inchiesta di Repubblica, sotto scorta per le sue inchieste sulla criminalità a Ostia. L’ingresso è aperto a tutti (con green pass). Per il programma completo e per registrarsi agli eventi consultare il sito www.nobilitafestival.com. (r.cr.) 

Ulteriori dettagli sul «sabato sera» del 23 settembre 

Nella foto (Isolapress): la presentazione del festival in municipio a Imola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

scuola
nidi

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast