Cronaca

A Toscanella proseguono i lavori di demolizione dell’ex ceramica Cedir

A Toscanella proseguono i lavori di demolizione dell’ex ceramica Cedir

A Toscanella proseguono i lavori di demolizione dell’ex ceramica Cedir, acquistata lo scorso dicembre dall’imprenditore dozzese Giancarlo Coralupi, amministratore unico del Lem Market Alimentari.

Dopo la rimozione dell’eternit, avvenuta tra febbraio e marzo, ora sarà la volta delle strutture in acciaio. «A metà novembre partiranno i lavori di smantellamento dell’immobile principale dell’ex Cedir – conferma l’ingegnere Carmen Coralupi -. Si procederà alla decostruzione selettiva dell’immobile e al recupero dei rifiuti in un’ottica di economia circolare. In particolare questo riguarderà i manufatti in acciaio, che rappresentano la quasi totalità dei materiali attualmente presenti nell’immobile, per i quali è previsto lo smontaggio e il conseguente riciclo e riutilizzo, riducendo al minimo gli sprechi». (lo.mi.) 

Nella foto: lo stabilimento dell’ex Cedir 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scuola

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast