Cronaca

A Imola da febbraio adesivi gialli contro l’abbandono dei rifiuti in centro storico

A Imola da febbraio adesivi gialli contro l’abbandono dei rifiuti in centro storico

Dopo il tutoraggio alle isole ecologiche, promosso nel mese di dicembre per sensibilizzare a un uso corretto dei servizi per la raccolta rifiuti, proseguono le iniziative del Comune di Imola, in collaborazione con Hera e le Guardie ambientali metropolitane, per contrastare l’abbandono dei rifiuti. Per tutto il mese di febbraio nel centro storico tornano gli adesivi gialli, che saranno posizionati sui sacchi esposti in modo non conforme, che non verranno raccolti. «Tale sistema – dettaglia Hera – era stato utilizzato nei primi mesi all’avvio del servizio porta-a-porta a scopo educativo. Successivamente è stato utilizzato nelle zone particolarmente critiche, dove il problema si presenta più o meno regolarmente, e in occasione di campagne specifiche come questa di febbraio. A fronte di tanti cittadini virtuosi, vi sono infatti ancora persone che non conferiscono i loro rifiuti correttamente e non si fanno scrupolo di abbandonare sacchi su suolo pubblico, per lo più a fianco dei contenitori stradali».

Proseguiranno inoltre i sopralluoghi delle Guardie ambientali metropolitane per individuare i responsabili. A Imola sono circa 400 le multe staccate nel corso del 2021. (lo.mi.)

Foto d’archivio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook