Cronaca

Coronavirus, stop alle mascherine su treni e bus. Fino al 31 dicembre vaccinazione per i sanitari

Coronavirus, stop alle mascherine su treni e bus. Fino al 31 dicembre vaccinazione per i sanitari

Conto alla rovescia per le mascherine anti-Covid: a partire dal 1° ottobre non sarà più necessario indossarle sui mezzi pubblici, bus, metro, treni e traghetti. Come previsto dai decreti stanno decadendo tutte o quasi le restrizioni introdotte per la pandemia.

Il prossimo 31 ottobre, ad esempio, cesseranno i protocolli di sicurezza sui luoghi di lavoro, che tra le altre cose prevedono l’uso delle mascherine al chiuso quando non si può mantenere il distanziamento.

Rimane invece fino al 31 dicembre il green pass rafforzato e relativo obbligo vaccinale per gli operatori sanitari. Sempre per quanto riguarda le strutture sanitarie e per anziani, dove per legge è possibile fare scelte più restrittive, a Imola – per ora – le mascherine rimangono per l’accesso dei visitatori in ospedale. (r.cr.)

Foto d’archivio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

RER25Novembre

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook