Cronaca

In Vallata cambia la raccolta differenziata, al via dieci assemblee per spiegare le modifiche ai cittadini

In Vallata cambia la raccolta differenziata, al via dieci assemblee per spiegare le modifiche ai cittadini

Migliorare quantità e qualità della raccolta differenziata per recuperare e riciclare quanta più materia possibile a salvaguardia dell’ambiente. È questo l’obiettivo delle modifiche ai servizi di raccolta rifiuti previsti, a partire dal 20 febbraio, nei quattro comuni della Vallata del Santerno.

In tal senso e per illustrare nel dettaglio i cambiamenti sono in programma dieci assemblee pubbliche alle quali tutti i cittadini sono invitati a partecipare (possono anche essere seguite online collegandosi al link urly.it/3rma7). Si parte domani, lunedì 9 gennaio (ore 20.30), al teatro comunale di Casalfiumanese; il 10 gennaio (ore 20.30) nella sala civica a San Martino in Pedriolo; 11 gennaio (ore 17.30 e ore 20.30) doppio appuntamento a Fontanelice nella Sala Archivio Mengoni; 12 gennaio (ore 20.30) nella sala civica a Sassoleone; 13 gennaio (ore 20.30) in Valsellustra nella saletta della Chiesa; 16 gennaio (ore 17.30 e ore 20.30) doppio appuntamento a Castel del Rio in Sala Magnus; 17 gennaio (ore 17.30 e ore 20.30) doppio appuntamento alla Sala Polivalente di Borgo Tossignano.

Oltre alle assemblee, saranno organizzati nello stesso periodo anche dei punti informativi dalle ore 9 alle 13 che si terranno l’11 gennaio in piazza Repubblica a Castel del Rio, 13 gennaio al mercato di Fontanelice, in via VIII Dicembre, 14 gennaio in piazza Unità d’Italia a Borgo Tossignano e 16 gennaio in piazza Cavalli a Casalfiumanese.  A partire dal 18 gennaio, poi, informatori ambientali appositamente formati da Hera visiteranno tutte le abitazioni e attività per consegnare i materiali per svolgere al meglio la raccolta differenziata. (r.cr.)

Nella foto di Hera, i nuovi cassonetti che saranno installati nella Vallata del Santerno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SCARICA L’APP GRATUITA DI SABATO SERA

ABBONATI AL SABATO SERA

Seguici su Facebook