Cronaca

«Tanto fuori il Covid non c’è», positiva esce di casa per una passeggiata. Denunciata dai carabinieri

«Tanto fuori il Covid non c’è», positiva esce di casa per una passeggiata. Denunciata dai carabinieri

Nella giornata di ieri, i carabinieri del Comando provinciale di Bologna hanno identificato 568 persone, controllato 362 veicoli e 88 esercizi pubblici e sanzionato 63 persone, durante i controlli del territorio, con particolare riferimento ai servizi di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19, in occasione delle nuove restrizioni per l’ingresso in fascia rossa della Città Metropolitana di Bologna.

Tra Imola e i comuni del circondario, i militari hanno sanzionato 10 persone, 8 per aver violato la normativa sugli spostamenti e 2 per il mancato utilizzo della mascherina di protezione. Durante i controlli, una donna imolese è stata denunciata perché, positiva al Covid-19 e sottoposta all’isolamento fiduciario, era uscita per farsi una passeggiata per strada e trattenersi a parlare con la vicina, più rispettosa della normativa perché si trovava sul balcone di casa. Ai militari che si sono avvicinati per identificarla e chiederle dove stesse andando, visto che era stata sottoposta a una misura sanitaria, la persona ha risposto che era uscita per prendere una «boccata d’aria», specificando che «tanto fuori il Covid non c’é». (da.be.)

Foto d’archivio

1 Comment

  • BRAVISSIMI I CARABINIERI PECCATO CHE CE NE SONO POCHI IN CAMPAGNA IMOLESE È UN CONTINUO ANDIRIVIENI GENTE CHE ESCE 7 – 8 VOLTE AL GIORNO IN PIÙ SI RADUNANO IN CASA CON AMICI E PARENTI TUTTI I GIORNI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast