Cronaca

Montecatone riapre la piscina di idroterapia agli utenti esterni

Montecatone riapre la piscina di idroterapia agli utenti esterni

Dopo la chiusura per Covid, l’Istituto di Montecatone permetterà di accedere nuovamente alle terapie riabilitative in acqua (idroterapia) agli utenti esterni, con il personale qualificato della struttura.

Una piscina utile per trattare patologie anche non neurologiche, come quelle ortopediche e reumatologiche. Le attività in acqua, a una temperatura di 33°, sono possibili grazie all’utilizzo di attrezzature e di ausili galleggianti con i quali si possono svolgere gli esercizi in piena sicurezza. I tre diversi livelli di profondità della vasca permettono inoltre di diversificare, personalizzare e mirare il trattamento. L‘utente potrà attivare percorsi di singole sedute oppure da 6, 9 o da 12 cicli. Ogni trattamento avrà una durata di 45 minuti e ciascun utente, per tutta la durata della riabilitazione, sarà seguito da un fisioterapista appositamente formato e con elevata esperienza.

Per accedere al servizio, disponibile solo su appuntamento, basta chiamare l’ospedale di Montecatone al numero di telefono 0542 632811. Sarà possibile accedere all’attività dal lunedì al venerdì dalle 17 alle 20 ed il sabato dalle 08.30 alle 13.30 con prescrizione del medico specialista esterno (ortopedico o fisiatra) e a seguito del consenso del medico di Montecatone per eventuali indicazioni e/o controindicazioni. Sarà possibile accedere anche senza richiesta dello specialista esterno ma previa visita fisiatrica presso l’Istituto di Montecatone o tramite richiesta specialistica dell’anestesista/terapista del dolore della struttura. (r.cr.)

Foto concessa dall’Istituto Montecatone

   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi
nidi

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast