Cultura e Spettacoli

A Imola e Castello l’Erf suona con fisarmonica e archi

A Imola e Castello l’Erf suona con fisarmonica e archi

Un concerto interamente dedicato alle suggestioni della fisarmonica. A proporlo, nell’ambito dell’Emilia Romagna festival, sarà il giovane talento Andrea Coruzzi questa sera alle 21 nel giardino storico del Palazzo vescovile a Imola. In programma musiche classiche di Mozart e Paganini, ma anche brani di autori contemporanei come Franck Angelis, Vladimir Zubitsky, Astor Piazzolla, Richard Galliano. E una composizione originale dello stesso Coruzzi intitolata Tango para mi Hermana.

Due giorni dopo l’Erf si sposta a Castel San Pietro per l’ultimo appuntamento della stagione estiva. Lunedì 27 settembre alle 21 al teatro Cassero si esibiranno gli archi del Trio di Strumentisti del Teatro alla Scala: la violinista Laura Marzadori, la violista Elena Faccani, tra i primi violini dell’Orchestra del Teatro alla Scala, e il violoncellista Massimo Polidori, primo violoncello dell’Orchestra Scaligera.

Nella foto: Andrea Coruzzi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

scuola
nidi

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast