Economia

Bryo, l’impianto fotovoltaico sul bacino di Bubano diventerà il più grande d’Europa

Bryo, l’impianto fotovoltaico sul bacino di Bubano diventerà il più grande d’Europa

L’mpianto fotovoltaico galleggiante installato da Bryo e Protesa nel 2011 su uno dei bacini di Bubano si appresta a diventare il più grande d’Europa. «L’attuale impianto – spiega Davide Gavanelli, amministratore delegato di Bryo, società partecipata in pari misura da ConAmi, Cti, Cefla e Sacmi – è costituito da cinque isole galleggianti della potenza di circa 100 kWp ciascuna, per un totale di 496,8 kWp, su una superficie complessiva di 5.550 metri quadri. Il nuovo impianto, invece, avrà una potenza di 4,6 MW, quindi dieci volte maggiore dell’esistente, ma non occuperà una superficie dieci volte più grande». In prospettiva consentirà di alimentare anche aziende e scuole della zona. (lo.mi.) 

Approfondimenti su «sabato sera» del 18 novembre 

Nella foto: l’attuale impianto fotovoltaico galleggiante su uno dei bacini di Bubano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scuola

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast