Posts by tag: autodromo

Sport 1 Novembre 2018

Aperture autodromo, domani il gran finale ad un orario insolito

Ultimo appuntamento all’autodromo Enzo e Dino Ferrari per le aperture al pubblico. L’ultima data in calendario è in programma domani, venerdì 2 novembre, quando sarà possibile entrare nell’orario insolito del primo pomeriggio, cioè dalle 14 alle 16.30. E’ ovviamente consentito l’accesso alla pista a piedi e con mezzi meccanici non a motore. (Redazione sportiva)

Nella foto: appassionati all”autodromo

Aperture autodromo, domani il gran finale ad un orario insolito
Sport 30 Ottobre 2018

Aperture autodromo, oggi pomeriggio il penultimo appuntamento dell'anno

All’autodromo Enzo e Dino Ferrari si avviano alla conclusione le date di apertura al pubblico. Il penultimo appuntamento in programma sarà oggi, martedì 30 ottobre, dalle 15.30 alle 17.30. E’ ovviamente consentito l’accesso alla pista a piedi e con mezzi meccanici non a motore.

r.s.

Nella foto: appassionati in pista

Aperture autodromo, oggi pomeriggio il penultimo appuntamento dell'anno
Sport 26 Ottobre 2018

Nel weekend «Imola Classic» chiude la stagione motoristica all'autodromo

La stagione motoristica dell’autodromo, dopo la bellissima novità del Mondiale di motocross, si avvia al suo ultimo appuntamento, che sarà in questo week-end (da oggi, venerdì 26, fino a domenica 28 ottobre) con la manifestazione denominata «Imola Classic», organizzata dai francesi di «Peter Auto». Si tratta di un ritorno, dopo le edizioni del 2012, 2013 e 2016.

Quest’anno sono sei le categorie impegnate: la Classic Endurance Racing, con al via vetture endurance dal 1966 al 1981; la Euro2 Classic, introdotta lo scorso anno, che vede protagoniste le Formula 2 degli anni dal 1967 al 1978; la Group C Racing, con le spettacolari vetture della storia della Le Mans dal 1982 al 1993; la Heritage Touring Group, le auto dell’Etcc dal 1966 al 1984; la Sixties Endurance, auto Sport pre-1963 e Gt pre-1966; e infine il Trofeo Nastro Rosso, riservato alle vetture di marca italiana Sport e Gt della fine degli anni ‘50 fino al 1965. L’ingresso al paddock e alla tribuna centrale è gratuito. 

r.s.

Nella foto (dal sito della manifestazione): la locandina dell”evento

Nel weekend «Imola Classic» chiude la stagione motoristica all'autodromo
Sport 19 Ottobre 2018

Aperture autodromo, due date per gli appassionati del giro serale in pista

All’autodromo Enzo e Dino Ferrari proseguono le date di apertura al pubblico. Nel periodo che prendiamo in considerazione questa settimana, la pista sarà accessibile in due occasioni: oggi, ovvero venerdì 19, e lunedì 22 ottobre, in entrambi i casi sempre dalle 17 alle 18.30.

E’ ovviamente consentito l’accesso alla pista a piedi e con mezzi meccanici non a motore.

r.s.

Nella foto: appassionati in pista

Aperture autodromo, due date per gli appassionati del giro serale in pista
Sport 9 Ottobre 2018

Aperture autodromo, oggi la prima data di ottobre per entrare in pista

All’autodromo Enzo e Dino Ferrari proseguono le date di apertura al pubblico. Nel periodo che prendiamo in considerazione questa settimana, la pista sarà accessibile in una sola occasione quest”oggi, dalle 17 alle 18.30, e rappresenta la prima delle quattro date previste nel mese (le altre il 19, 22 e 30 ottobre). E’ consentito l’accesso alla pista a piedi e con mezzi meccanici non a motore.

r.s.

Nella foto: appassionati in pista

Aperture autodromo, oggi la prima data di ottobre per entrare in pista
Sport 1 Ottobre 2018

Le emozioni del Mondiale motocross all'autodromo di Imola. IL VIDEO

Circa 35 mila spettatori presenti, tante emozioni e, per noi italiani, il titolo mondiale nella Wmx, di Kiara Fontanesi. Questo e tanto altro nell”ultima tappa del Mondiale motocross andato in scena sabato e domenica all”autodromo di Imola.

Appuntamento quindi al 2019, con il circuito imolese che sarà ancora sede dell”ultima sfida iridata. Non mancheranno però le novità…

r.s.

Su sabato sera del 4 ottobre il racconto dell”evento a due ruote

Nella foto (Isolapress): scatto suggestivo durante una gara

Le emozioni del Mondiale motocross all'autodromo di Imola. IL VIDEO
Sport 30 Settembre 2018

Mondiale motocross, a Imola trionfo iridato per Kiara Fontanesi e doppietta di Herlings

Impresa di Kiara Fontanesi che a Imola, nell”ultima tappa del Mondiale motocross, ha centrato il sesto titolo iridato nella categoria Wmx. La 24enne italiana, dopo il secondo posto in gara-1 di ieri, oggi ha conquistato la vittoria in gara-2 chiudendo davanti alla rivale Nancy Van De Ven con l”olandese che la segue così anche in classifica generale. Nella Mxgp, invece, il fresco campione del mondo Jeffrey Herlings ha legittimato la sua leadership portandosi a casa entrambe le manche davanti allo sloveno Tim Gajser. Niente da fare per l”azzurro Tony Cairoli dopo l”infortunio di ieri nelle qualifiche. Infine, nella Mx2, doppietta anche per lo spagnolo del team Ktm Jorge Prado che ha potuto così festeggiare il suo successo iridato.

r.s.

Nella foto (Isolapress): spettacolare salto di gara

Mondiale motocross, a Imola trionfo iridato per Kiara Fontanesi e doppietta di Herlings
Sport 27 Settembre 2018

Tre giorni di rievocazione storica all'autodromo per il Mondiale di motocross. IL VIDEO

I fari saranno tutti puntati sull’ultima gara del mondiale di motocross, ma qualche centinaio di metri più in là, sempre all’interno dell’autodromo, con la consueta discrezione e senza alcuna intenzione di rubare appeal al grande evento, ma con l’orgoglio di esserci per riaccogliere il motocross a Imola dopo 53 anni, andrà in scena la più grande rievocazione storica mai realizzata non solo qui, ma nell’intera Europa. In un certo senso la nostra città torna ad essere pioniera di una specialità del motociclismo che in Italia si fece conoscere per la prima volta al Parco delle Acque Minerali nel 1948. «Ecco dove sta l’eccezionalità di questa quinta rievocazione abbinata all’evento sportivo mondiale – ha affermato Luciano Costa, ex pilota di motocross e organizzatore di tutte le rievocazioni dal 2010 ad oggi -. Nelle precedenti non abbiamo mai superato le 50 moto in esposizione. Ed erano soprattutto relative alla Golden Era, cioè quelle che hanno gareggiato nei vari circuiti ricavati intorno al Monte Castellaccio dal 1948 al 1965. Stavolta ne esporremo 80, cercando di ricucire con la storia più recente».

La mostra, aperta a tutti, infatti si intitola «1948-1998 – 50 anni di Motocross».

«Arriveranno collezionisti nuovi con moto che qui a Imola non si sono mai viste – ha spiegato l’organizzatore imolese -. Si potranno ammirare pezzi unici, originali, di grande valore storico, che hanno vinto dei mondiali. Poi chiaramente non mancheranno le moto della Età d’oro, con contorno di mostra fotografica, costituita da 300 immagini di grandi dimensioni, per esaltarne il ricordo. La novità vera e propria quindi è rappresentata dalla presenza delle moto da corsa d’epoca giapponesi: Suzuki, Yamaha, Kawasaki e Honda». 

L’esposizione verrà allestita nella Terrazza Hospitality, attigua al Museo Checco Costa.

«Sarebbe stato più logico e suggestivo farla dentro al Museo intitolato a Checco, cioè a colui che il 23 maggio 1948 importò a Imola il motocross. Ma ci è stato detto che è chiuso. Saremo comunque nella terrazza a fianco, che sarà aperta da venerdì a domenica dalle 9 alle 20. L’inaugurazione ci sarà venerdì 28 settembre a partire dalle 16, preceduta alle 15 da una presentazione pubblica dell’evento nel piazzale di ingresso all’autodromo. Intorno ci saranno i campioni di una volta, dal leggendario Jeff Smith, ai fratelli Donald e Derek Rickman, poi Alan Clough, Triss Sharp, Otto Walz; dalla Svezia arriverà Jeff Nilsson e non mancheranno gli italiani Emilio Ostorero, Canzio Tosi e Gian Pio Ottone; ma anche molti di quelli attuali che gareggeranno nella corsa iridata di domenica 30 settembre, come il nuovo campione del mondo Jeffrey Herlings e quello uscente Tony Cairoli».

Alle 17 avverrà il classico taglio del nastro per l’inaugurazione ufficiale della mostra, alla presenza delle istituzioni, delle Federazioni, dei collezionisti e dei rappresentanti dei moto club.

«Sarà una mostra di grande pregio e valore, che ha richiesto un notevole sforzo. Non è stato facile contattare tutti i collezionisti italiani e stranieri, arrivando fino alla Svezia. La sfilata, invece. è in programma sabato 29 settembre alle 11. Una trentina le moto pronte a ruggire, partendo dal piazzale sottostante alla mostra. A guidarle saranno ex piloti e collezionisti che si vestiranno in maniera adeguata al periodo storico».

a.d.p.

L”articolo completo su «sabato sera» de 27 settembre.

Nelle foto: da sinistra la partenza della finale del Gran Premio d”Italia (Imola, 22 giugno 1958) sul campo del Tamburello; l”intestazione di un articolo apparso nel 1948 su un periodico olandese che racconta la storia del primo motocross Internazionale d”Italia. Imola, 11 giugno 1961 durante il Gran Premio d”Italia classe 500 il due volte campione del mondo Bill Nilsson su Husqvarna 500 al salto delle Acque minerali. 

Tre giorni di rievocazione storica all'autodromo per il Mondiale di motocross. IL VIDEO
Sport 17 Settembre 2018

Aperture autodromo, in programma l'ultima serata del mese di settembre

All’autodromo Enzo e Dino Ferrari proseguono le date di apertura al pubblico. Questa settimana la pista sarà accessibile solo oggi, lunedì 17 settembre, dalle ore 18 alle 19.30. Occhio, perché non ci saranno più possibilità di entrate fino ad inizio ottobre (giovedì 4). E’ ovviamente consentito l’accesso alla pista a piedi e con mezzi meccanici non a motore.

r.s.

Nella foto: appassionati all”autodromo

ì

Aperture autodromo, in programma l'ultima serata del mese di settembre

Cerca

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast