Posts by tag: letture

Ciucci (ri)belli 21 Febbraio 2022

L’agenda dei Ciucci (ri)belli: 21-27 febbraio 2022

Lunedì 21 febbraio

Casalfiumanese. MUSICA. ETA’: 0-2 ANNI. Tutte le coccole del mondo, laboratorio musicale a cura di Letizia Fabbri. Ore 16.30 (primo gruppo) e ore 18 (secondo gruppo), alla libreria Selma, via I Maggio 23. Costo: 8 euro a bimbo. Per gli adulti accompagnatori necessari Green pass e mascherina Ffp2. Prenotazione obbligatoria (posti limitati) : tel. 329 5434544.

Martedì 22 febbraio

Imola. MAMME. ETA’: 0-12 MESI. La tana delle mamme, incontri dedicati alle mamme e ai loro bambini, dai 0 ai 12 mesi, che si svolgono tutti i martedì, dalle ore 10 alle 12, al consultorio familiare dell’Ausl di Imola, all’ospedale vecchio in via Amendola 8 (primo piano). Gratuito. Per partecipare è necessario prenotarsi alla email cons.familiare@ausl.imola.bo.it. Per info: tel. 0542 604190 (dal lunedì al venerdì, ore 8-9 e ore 12-13.30).

Raffaele Maltoni (La farfalla e la lumaca)

Imola. AMICIZIA. ETA’: 2 ANNI+. La farfalla e la lumaca, favola musicale alla scoperta dell’amicizia, scritta e musicata da Raffaele Maltoni, musicista e musicoterapista. Spettacolo a cura di Dire Fare Musicare. «Lalla la farfalla incontra la   lumachina Giacomina. “Vuoi viaggiare con me? Tu cammini e io volo, ma posso aspettarti.” Seppure così diverse, una veloce e una lenta, la farfalla e la lumaca iniziano un viaggio insieme, esplorando il loro piccolo mondo. Scoprono i sapori dell’orto, i suoni del bosco, i colori del prato, ma, ciò che più conta, capiscono di essere amiche». Rassegna Carnevale con… dire, fare, musicare. Ore 17, biblioteca comunale, via Emilia 80. Gratuito. Per info e iscrizioni (obbligatorie): tel. 0542 602630. Super green pass richiesto ai maggiori di 12 anni.

Imola. GIOCO. ETA’: 9-14 ANNI. Ave Cesare, si gioca in ludoteca. Ore 16.30-18.30, a Casa Piani, in via Emilia 88. Gratuito. Per info e iscrizioni (obbligatorie): tel. 0542 602630. L’accesso sarà consentito esclusivamente agli iscritti al prestito; sarà obbligatorio indossare la mascherina, e sono richiesti l’utilizzo del gel sanificante e il rispetto del distanziamento. È inoltre prevista la misurazione della temperatura agli utenti al momento dell’entrata. Necessaria l’esibizione del Green pass per i maggiori di anni 12.

Imola. ADOLESCENZA. Adolescenza: seconda nascita, dolore e cambiamento, laboratorio esperienziale, a cura delle psicologhe psicoterapeute Elisa Seganti e Francesca Chitti. «Un “allenamento intensivo” per costruire relazioni e suggerire strategie per affrontare insieme il rapporto genitori-figli, in un periodo di crescita impegnativo su entrambi i fronti». Rassegna Adolescenza: kit di sopravvivenza genitori-figli. Ore 17.30-19.30, biblioteca Bookcity, via Vivaldi 76. Per info e prenotazioni: bookcity@officinaimmaginata.it. Ingresso consentito solo ai possessori di Green pass, necessario indossare le mascherine Ffp2. Prenotazioni.

Imola. MASCHERE. Laboratorio di carnevale, con creazione di maschere originali, a cura di Nicoletta Chiarini. Ore 16.45, al centro Primola, in via Lippi 2/c. Per info: tel. 0542 27130.

Ludoteca Spassatempo a Castel San Pietro

Castel San Pietro. SPASSATEMPO. ETA’: 0-3 ANNI. Il libro degli animali, laboratorio. Rassegna Spassatempo baby, a cura di SolcoProssimo Coop. Sociale. Ore 15.30-18.30, alla Casa della salute in via Oriani 1 (si entra dalla portineria dell’Ospedale, si sale al piano rialzato e si seguono le indicazioni per gli ambulatori). Progetto promosso dal Comune di Castel San Pietro, in collaborazione con Solco prossimo, per l’infanzia e il sostegno alla genitorialità. Gratuito. Per info e iscrizioni (obbligatorie, max 5 posti): tel. 346 6214708, erika.panzacchi@comune.castelsanpietroterme.bo.it oppure tel. 348 268 040. L’accompagnatore del bambino deve essere in possesso di Green pass valido.

Mercoledì 23 febbraio

On line. GENITORI. Comunicazione e movimento, incontro on line. «Una logopedista e una fisioterapista aiutano le mamme e i bimbi a scoprire le competenze motorie, affettivo-relazionali e comunicative, nel rispetto di tempi, ritmi e umori dei piccoli». Rassegna «I pomeriggi al Consultorio… Crescendo insieme», a cura del Consultorio familiare dell’Ausl di Imola. «I corsi hanno lo scopo di offrire uno spazio di discussione in cui sia possibile condividere la propria esperienza ed ascoltare quella degli altri, trovando un supporto anche da parte di professionisti quali ostetriche, psicologhe, educatrici, fisioterapiste, logopediste, pediatri… Ore 16. Per iscrizioni: compilare il modulo sul sito aziendale https://www.ausl.imola.bo.it/iscrizionecrecendoinsieme. Per info: tel. 0542 604190 (dal lunedì al venerdì, ore 8-9 e ore 12-13.30) oppure consultare il sito www.ausl.imola.bo.it.

On line. VACCINI. Vaccinazione anti-Covid #speciale bambini 5-11 anni, gli esperti rispondono ai dubbi e alle domande, incontro on line per i genitori degli assistiti dei pediatri di Castel San Pietro e Dozza. Saluto dei sindaci Fausto Tinti e Luca Albertazzi. Interverranno i pediatri di libera scelta Roberta Conti, i pediatri ospedalieri Laura Serra e Paolo Bottau, professionisti della Neuropsichiatria Infantile. Saranno presenti i dirigenti scolastici degli Istituti del territorio. Dalle ore 18.45 alle 20, previa iscrizione al seguente link, a cui seguirà l’invio delle istruzioni per il collegamento qualche ora prima dell’incontro stesso.

Castel San Pietro. SPASSATEMPO. ETA’: 0-3 ANNI. Luci e ombre, laboratorio. Rassegna Spassatempo baby, a cura di SolcoProssimo Coop. Sociale. Ore 15.30-18.30, alla Casa della salute in via Oriani 1 (si entra dalla portineria dell’Ospedale, si sale al piano rialzato e si seguono le indicazioni per gli ambulatori). Progetto promosso dal Comune di Castel San Pietro, in collaborazione con Solco prossimo, per l’infanzia e il sostegno alla genitorialità. Gratuito. Per info e iscrizioni (obbligatorie, max 5 posti): tel. 346 6214708, erika.panzacchi@comune.castelsanpietroterme.bo.it oppure tel. 348 268 040. L’accompagnatore del bambino deve essere in possesso di Green pass valido.

Faenza. MIC. ETA’: 6-12 ANNI. Segnali di terra, laboratorio alla scoperta delle tecniche base di manipolazione dell’argilla attraverso il gioco. Rassegna Ceramica per gioco! Costo: 8 euro a ragazzo (comprensivo di materiale, cottura e imballaggio dell’oggetto prodotto). Ore 16.45-18.30, al Museo internazionale delle ceramiche, in viale Baccarini 19. Prenotazione obbligatoria a: didattica@micfaenza.org, tel. 0546 697311.

Giovedì 24 febbraio

On line.  MAMME. ETA’: 0-12 MESI. Dal latte… alla pappa! Indicazioni alimentari per il bambino e la sua famiglia, incontro on line con la pediatra Tonini.  Rassegna Girotondo delle mamme, appuntamento settimanale qon line in cui potersi incontrare e confrontare con altre famiglie, con gli operatori del Centro per le Famiglie e i professionisti del primo anno di vita dei bambini. Alle ore 10. Iscrizione obbligatoria scrivendo a: informafamiglie@romagnafaentina.it.

On line. VACCINI. Vaccinazione anti-Covid #speciale bambini 5-11 anni, gli esperti rispondono ai dubbi e alle domande, incontro on line per i genitori degli assistiti dei pediatri di Imola e Mordano. Saluto dei Sindaci Marco Panieri e Nicola Tassinari. Interverranno i pediatri di libera scelta Laura Cavalazzi e Lamberto Reggiani, i pediatri ospedalieri Laura Serra e Paolo Bottau, il responsabile servizi per l’Infanzia del Comune di Imola, Daniele Chitti,  professionisti della Neuropsichiatria Infantile. Saranno presenti i dirigenti scolastici degli Istituti del territorio. Dalle ore 18.45 alle 20, previa iscrizione entro il 22 febbraio al link https://www.ausl.imola.bo.it/vaccibimbo_imolamordano, a cui seguirà l’invio delle istruzioni per il collegamento qualche ora prima dell’incontro stesso.

Imola. FANTAVEICOLI. ETA’: 6-11 ANNI. Mascherati e in bicicletta, laboratorio a cura del Ceas, in occasione dei Fantaveicoli 25.0. Gratuito. Dalle ore 16.45 alle 18.30, presso il Ceas, Complesso Sante Zennaro, via Pirandello 12 – Imola). Per info e prenotazioni (obbligatorie, max 10 partecipanti): tel. 0542 602183 (mar. e gio. ore 9.30-12.30 e ore 14.30-18), e-mail: ceas@nuovocircondarioimolese.it. Il laboratorio verrà svolto al raggiungimento di un numero minimo di partecipanti. Accesso al laboratorio con mascherina indossata, come previsto dalle norme contro la diffusione del Covid-19.

Imola. GIOCO. ETA’: 6-10 ANNI. Asterix e i romani, si gioca in ludoteca. Ore 16.30-18.30, a Casa Piani, in via Emilia 88. Gratuito. Per info e iscrizioni (obbligatorie): tel. 0542/602630. L’accesso sarà consentito esclusivamente agli iscritti al prestito; sarà obbligatorio indossare la mascherina, e sono richiesti l’utilizzo del gel sanificante e il rispetto del distanziamento. È inoltre prevista la misurazione della temperatura agli utenti al momento dell’entrata. Necessaria l’esibizione del Green pass per i maggiori di anni 12.

Imola. STORIE. ETA’: 10-14 ANNI. La forza delle storie, incontro con l’autore Marco Magnone, a cura dei bibliotecari di BookCity. «Perchè si scrive, perchè si legge, come catturare lettori adolescenti». Ore 17, biblioteca Book City, in via Vivaldi 76. Gratuito. Per partecipare è obbligatorio iscriversi (fino ad esaurimento posti) inviando una mail a: bookcity@officinaimmaginata.it, oppure attraverso la pagina Facebook “Bookcity”. L’accesso alla biblioteca e alle iniziative avverrà nel rispetto della vigente normativa anti Covid.

Storie a Book City a Imola

Imola. FACCE. ETA’: 6-10 ANNI. Che matte facce! Laboratorio creativo per la costruzione di maschere personalizzate. «A carnevale ogni faccia vale, soprattutto le più pazze!». Ore 16.45, biblioteca Pippi Calzelunghe, via Tinti 1. Gratuito. Per info e iscrizioni (obbligatorie, fino a esaurimento posti): pippicalzelunghe@officinaimmaginata.it (specificare nominativo, età e numero di telefono). L’accesso alla biblioteca e alle iniziative avverrà nel rispetto della vigente normativa anti Covid.

Imola. FILM. Visione del film Matilda 6 mitica! Per i ragazzi del doposcuola di Primola e tutti i giovani del quartiere. Ore 16.45, al centro Primola, in via Lippi 2/c. Per info: tel. 0542 27130.

Castel San Pietro. SPASSATEMPO. ETA’: 0-3 ANNI. Puzzle degli animali, laboratorio. Rassegna Spassatempo baby, a cura di SolcoProssimo Coop. Sociale. Ore 15.30-18.30, alla Casa della salute in via Oriani 1 (si entra dalla portineria dell’Ospedale, si sale al piano rialzato e si seguono le indicazioni per gli ambulatori). Progetto promosso dal Comune di Castel San Pietro, in collaborazione con Solco prossimo, per l’infanzia e il sostegno alla genitorialità. Gratuito. Per info e iscrizioni (obbligatorie, max 5 posti): tel. 346 6214708, erika.panzacchi@comune.castelsanpietroterme.bo.it oppure tel. 348 268 040. L’accompagnatore del bambino deve essere in possesso di Green pass valido.

On line. CUCINO IO. ETA’: 3-6 ANNI. Oggi cucino io! Insieme agli operatori del Centro per le famiglie dell’Unione della Romagna faentina, genitori e bambini potranno sperimentare e scoprire la bellezza del creare e assaporare semplici e gustose ricette del nostro territorio. Ai partecipanti sarà inviata la lista degli ingredienti necessari per preparare la ricetta del giorno. Alle ore 17. Per info e prenotazioni (obbligatorie): tel. 0546 691871, informafamiglie@romagnafaentina.it.

Venerdì 25 febbraio

Sasso Morelli. FACCE. ETA’: 6-10 ANNI. Che matte facce! Laboratorio creativo per la costruzione di maschere personalizzate. «A carnevale ogni faccia vale, soprattutto le più pazze!». Ore 16.45, biblioteca, via Correcchio 145. Gratuito. Per info e iscrizioni (obbligatorie, fino a esaurimento posti): bib.sassomorelli@officinaimmaginata.it (specificare nominativo, età e numero di telefono). L’accesso alla biblioteca e alle iniziative avverrà nel rispetto della vigente normativa anti Covid.

Castel San Pietro. SPASSATEMPO. ETA’: 0-3 ANNI. Imitiamo gli animali, laboratorio. Rassegna Spassatempo baby, a cura di SolcoProssimo Coop. Sociale. Ore 15.30-18.30, alla Casa della salute in via Oriani 1 (si entra dalla portineria dell’Ospedale, si sale al piano rialzato e si seguono le indicazioni per gli ambulatori). Progetto promosso dal Comune di Castel San Pietro, in collaborazione con Solco prossimo, per l’infanzia e il sostegno alla genitorialità. Gratuito. Per info e iscrizioni (obbligatorie, max 5 posti): tel. 346 6214708, erika.panzacchi@comune.castelsanpietroterme.bo.it oppure tel. 348 268 040. L’accompagnatore del bambino deve essere in possesso di Green pass valido.

Sabato 26 febbraio

Mini-lab a Casa Piani

Imola. MINILAB. ETA’: 4-7 ANNI. Tutti in maschera con il Gruffalò! «Vieni a scoprire chi è il Gruffalò e inventa una maschera mostruosa per una festa allegra e gioiosa!». Mini-laboratorio del ciclo Crea con mamma e papà, per bambini accompagnati da un adulto. Ore 10.30-12, a Casa Piani, in via Emilia 88. Contributo: 3 euro. Per info e iscrizioni (obbligatorie): tel. 0542/602630. In contemporanea, gioco libero in ludoteca, ore 10-13. Quota di partecipazione: 4 euro. L’accesso sarà consentito esclusivamente agli iscritti al prestito; sarà obbligatorio indossare la mascherina, e sono richiesti l’utilizzo del gel sanificante e il rispetto del distanziamento. È inoltre prevista la misurazione della temperatura agli utenti al momento dell’entrata. Necessaria l’esibizione del Green pass per i maggiori di anni 12.

Imola. GIOCO. ETA’: 6-10 ANNI. Battelo, si gioca in ludoteca anche il sabato mattina. Ore 10-13, a Casa Piani, in via Emilia 88. Gratuito. Per info e iscrizioni (obbligatorie): tel. 0542/602630. L’accesso sarà consentito esclusivamente agli iscritti al prestito; sarà obbligatorio indossare la mascherina, e sono richiesti l’utilizzo del gel sanificante e il rispetto del distanziamento. È inoltre prevista la misurazione della temperatura agli utenti al momento dell’entrata. Necessaria l’esibizione del Green pass per i maggiori di anni 12.

Imola. GRANCHIO. ETA’: 3-6 ANNI. Il granchio Martino cerca amici, presentazione del libro di Agnese Carletti. «Ognuno nasce unico e speciale, ma non sempre le cose vanno per il meglio quando si tratta di fare amicizia! Sarà presente l’autrice, a seguire laboratorio creativo. Ore 10.30, biblioteca Book City, in via Vivaldi 76. Gratuito. Per partecipare è obbligatorio iscriversi (fino ad esaurimento posti) inviando una mail a: bookcity@officinaimmaginata.it, oppure attraverso la pagina Facebook “Bookcity”. L’accesso alla biblioteca e alle iniziative avverrà nel rispetto della vigente normativa anti Covid.

Ponticelli. LETTURE. ETA’: 0-6 ANNI. Letture piccine, per i più piccoli e per i loro accompagnatori, a cura delle volontarie di Nati per Leggere. Due turni: ore 10.30-11.30, alla biblioteca comunale, in via Montanara 252/c. Gratuito. Iscrizioni obbligatorie (fino ad esaurimento posti): bib.ponticelli@officinaimmaginata.it. L’accesso alla biblioteca e alle iniziative avverrà nel rispetto della vigente normativa anti Covid.

Castel San Pietro. LETTURE. ETA’: 6 MESI-6 ANNI. E ora letture a volontà con mamma e papà. A cura del Gruppo lettori volontari Nati per leggere. Ore 10.30-12, alla biblioteca, in via Marconi 29. Per info e iscrizioni: tel. 051 940064, biblioteca@cspietro.it. Attività su prenotazione. Maggiori informazioni verranno date al momento della prenotazione, i maggiori di anni 12 dovranno esibire il Green pass rafforzato.

Ozzano Emilia. NPL. ETA’: 3-6 ANNI. Ambarabaciccicoccò, quante storie ascolta un po’, letture a cura delle volontarie del progetto Nati per leggere. Alle ore 10, biblioteca comunale 8 marzo 1908, presso il salone polivalente di fianco alla biblioteca ragazzi, via Maltoni 22. Posti limitati (ammesso un solo accompagnatore per ogni bimbo, munito di Green pass rafforzato e mascherina a partire dai 6 anni). Per prenotazioni (obbligatorie): tel. 051 791370 oppure  334 6301615, bibliotecaragazzi@comune.ozzano.bo.it.

Bologna. FABBRICA. Scopri la Fabbrica del futuro, visita guidata a cura dei ragazzi del progetto Mia, Musei inclusivi e aperti, che accoglieranno i visitatori nella sezione dedicata alla Fabbrica del futuro, uno spazio laboratoriale, multimediale e interattivo per conoscere le tecnologie e le tendenze dell’industria contemporanea. L’attività prevede la visione di filmati, l’uso di postazioni interattive ed exhibit per provare l’emozione dell’interazione con le principali tecnologie “abilitanti” dalla simulazione alla robotica. Attività libera e attiva dalle ore 10 alle 18, al Museo del Patrimonio Industriale, via della Beverara 123. Biglietto: 5-3 euro (gratuito con Card Cultura). Per info: tel. 051 6356611.

Mamamusica e Animali musicali a Bologna

Bologna. MAMAMUSICA. ETA’: 0-36 MESI. Mamamusica I, laboratorio in 4 incontri per bambini e genitori, a cura del Museo della musica. «Uno spazio musicale speciale, emozionante ed inclusivo per grandi e piccolissimi in cui l’attenzione si concentra esclusivamente sui suoni. Canti e ritmi provenienti da repertori molto diversi, un avvolgente abbraccio di suoni scandito anche da intensi silenzi, in cui adulti e bambini costruiscono una relazione comunicativa unica, per scoprire e riscoprire l’incanto di esprimersi attraverso la musica». Date: 26 febbraio, 5-12-19 marzo 2022. È richiesta la presenza di un adulto per ogni bambino. Ore 10 (0-19 mesi) e ore 11.15 (26-36 mesi), al Museo internazionale e biblioteca della musica, strada Maggiore 34. Quota: 5 euro ad incontro a partecipante. Prenotazioni obbligatorie. Per info: tel. 051 2757711. Prenotazioni.

Bologna. WUNDERBO. ETA’: 8 ANNI+. Caccia al reperto: scopri le meraviglie dei musei! Torna la caccia al tesoro all’interno del Museo civico medievale e del Museo di Palazzo Poggi. «Il videogioco WunderBO, si arricchisce di 20 nuovi reperti da sbloccare dal vivo. Diventa anche tu collezionista per un giorno e grazie all’app WunderBO potrai creare la tua personale collezione di oggetti. Vai alla ricerca di reperti meravigliosi e pieni di mistero, inquadra il codice, sblocca l’oggetto e porta a termine il gioco aggiudicandoti un premio. Sarai accompagnato da Fantateatro con tre guide d’eccezione: Ulisse Aldrovandi, Ferdinando Cospi e Luigi Ferdinando Marsili». Info per partecipare: scaricare prima sullo smartphone l’app gratuita WunderBO dal sito www.wunderbo.it e provare il gioco a casa; è necessario attivare la fotocamera. Ore 11 e ore 15 (max 15 bambini per gruppo), al Museo civico medievale, via Manzoni 4. Costo: ingresso biglietto museo, attività gratuita. Prenotazioni (obbligatorie): tel. 051 0395670 (ore 9-16, dal lunedì al venerdì). Per info: www.culturabologna.it. Necessaria mascherina FFP2 e per i maggiori di 12 anni è richiesto il Green Pass Rafforzato.

Bologna. EGITTO. ETA’: 5-7 ANNI. Caccia grossa! Sulle tracce degli animali dell’antico Egitto, visita animata a cura di Aster. «La grande statua della potente dea leonessa Sekhmet ci apre le porte del museo per una visita animata attraverso la quale avvicinare i più piccoli alla civiltà egiziana, alla ricerca degli animali che sono raffigurati sugli oggetti della collezione e che, per gli antichi Egiziani, oltre ad essere importanti nella vita quotidiana, erano anche strettamente legati ad alcune divinità». Ingresso gratuito, visita animata a pagamento: 7 euro. Alle ore 16, al Museo Civico Archeologico, via dell’Archiginnasio 2. Prenotazione obbligatoria a partire dal lunedì precedente l’iniziativa: https://www.astershop.it/shop/it/home/900-bologna-caccia-grossa-sulle-tracce-degli-animali-dell-antico-egitto.html.

Riolo Terme. ESCAPE. Escape junior fantasy, gioco escape per bambini e famiglie. «Un’ora di tempo per provare a fuggire dal mastio della Rocca di Riolo, alla scoperta delle creature fantastiche che vivono tra le antiche mura del castello. Per uscire dal mastio dovrete risolvere tutte le prove che incontrerete lungo il percorso: indovinelli, enigmi, combinazioni, lucchetti e trabocchetti… le creature magiche, si sa, possono rivelarsi dispettose! Quelle che si nascondono tra le pietre della rocca vi aiuteranno a trovare la strada dell’uscita o si divertiranno a giocare con voi?». Durata: 1 ora. Tre turni: ore 15, 16.30, 18, alla rocca. Quota: 90 euro. Per info (max 12 persone a turno): tel. 0546 77450, roccadiriolo@atlantide.net. Prenotazioni. È richiesto il Super Green Pass e mascherina Ffp2. Le disposizioni non si applicano ai bambini di età inferiore ai 12 anni e ai soggetti con certificazione medica specifica. Presentarsi 10/15 minuti prima dell’orario dell’attività. Il biglietto è rimborsabile solo in caso di mancata attivazione del servizio da parte della Rocca.

Domenica 27 febbraio

Fantaveicoli a Imola

Imola. FANTAVEICOLI. Carnevale dei Fantaveicoli, dalle ore 10 e per tutta la giornata, al complesso dell’Osservanza. Programma: dalla mattina, all’interno del parco, esposizione all’aperto dei Fantaveicoli (Fantaveicoli 25.0 e Fantaveicoli 25.0 Scuole); alle ore 10.30, La magica bicicletta! spettacolo per bambini a cura dell’associazione Leoscienza, un racconto fantastico sulla libertà, il benessere e l’ecosostenibilità del mezzo di trasporto di ieri, oggi e domani (prenotazioni obbligatorie tramite l’App ioPrenoto o inviando una mail all’indirizzo attivita.culturali@comune.imola.bo.it); dalle ore 15.30, nell’area della pista da ballo, le categorie Maschere e Pimp my bike presenteranno i propri travestimenti e fanta-biciclette di fronte a una giuria che valuterà le creazioni più originali e divertenti; dalle ore 17, presso il teatro Osservanza, premiazioni e proiezione dei video vincitori della categoria “Un video per Carnevale”. Chi vuole assistere all’evento a teatro, dovrà prenotarsi tramite l’App ioPrenoto o inviare una mail all’indirizzo attivita.culturali@comune.imola.bo.it. Sarà possibile seguire anche la premiazione in streaming sulla pagina Facebook del Carnevale dei Fantaveicoli e del Comune di Imola.

Imola. GIOCAMUSEO. ETA’: 3-6 ANNI. I Conti Tozzoni al Gran Carnevale di Venezia. Laboratorio della rassegna Giocamuseo. «Per i Conti Tozzoni il Carnevale era uno dei momenti più piacevoli dell’anno! Infatti ci si trasferiva tutti a Venezia per partecipare a divertimenti e feste in maschera! Scopriamo aneddoti curiosi, visitiamo gli appartamenti nobili e prepariamo le nostre maschere per il Gran Carnevale!». Costo: 4 euro. Alle ore 16.30, palazzo Tozzoni, via Garibaldi 18. Posti limitati su prenotazione, utilizzando l’App «Io prenoto», almeno un giorno prima o telefonando al 0542 602609, dal lunedì al venerdì 9-13, precedenti alla data del laboratorio. 

Castel San Pietro. CARNEVALE. Carnevale dei bambini, dalle ore 15, in piazza XX Settembre e in centro storico. Programma: ore 15, esibizione del Corpo bandistico di Castel San Pietro; ore 16, Farsette, spettacolo di burattini, a cura di Officine Duende e Teatrino di carta. Inoltre, giochi, attrazioni e gonfiabili. Tutti bambini sono invitati a venire in maschera. Le maschere più belle saranno premiate. Inoltre, dalle ore 8, Castro Antiquarium. In caso di maltempo, il programma potrebbe subire variazioni.

Carnevale villanoviano al Muv

Villanova di Castenaso. ETRUSCHI. ETA’: 6 ANNI+. Carnevale etrusco, laboratorio per bambini per festeggiare il Carnevale vestiti da villanoviani. «Realizzeremo alcuni strumenti musicali antichi e poi sfileremo attorno alla capanna villanoviana».  In più, angolo di burattini, marionette e pupi della collezione Zanella-Pasqualini del Teatrino dell’Es di Vittorio Zanella e Rita Pasqualini. Ore 16.30, al Museo della civiltà villanoviana Muv (i vestiti da villanoviani li fornisce il Muv). Costo: 3 euro a bambino, gratuito per un accompagnatore. Prenotazioni: tel. 051 780021 (martedì e domenica, ore 15.30-18.30; dal mercoledì al sabato, ore 9-13). Accesso con Super Green Pass per gli over 12 anni.

Bologna. MONDO. ETA’: 6-10 ANNI. Il gioco del mondo, laboratorio a cura di Alessandra Bucchi (Rti Senza Titolo, Aster e Tecnoscienza). «Ogni collezione nasce dal desiderio di racchiudere il mondo in una stanza, nel tentativo di conoscerlo, conservarlo e raccontarlo. In modo simile, il gioco mette in scena le dinamiche del vissuto personale, proiettandole in uno spazio simbolico, creato a partire dalla nostra esperienza del mondo, dalle nostre scoperte e dalle nostre emozioni. La suggestiva Casa di bambola e altri oggetti insoliti e affascinanti ci permetteranno di conoscere come giocavano le bambine e i bambini di un tempo e saranno lo spunto per la realizzazione di personali elaborati in cui creare l’ambientazione, i personaggi e gli arredi dedicati ai nostri giochi preferiti». Gratuito. Alle ore 16, al Museo Davia Bargellini, strada Maggiore 44. Prenotazioni (obbligatorie): tel. 051 236708 (dal martedì al venerdì, ore 9-14).

Bologna. ANIMALI. ETA’: 6-8 ANNI. Animali musicali, laboratorio in 3 incontri per bambini e genitori, a cura del Museo della musica. «Esploratori!.. si parte alla scoperta di animali dalle diverse sonorità! C’è chi canta, chi emette suoni muovendosi, chi costruisce strumenti naturali, chi suona per suonare, chi canta per fare innamorare… E tu? Quale di questi animali vorresti diventare?». Date: 27 febbraio, 6-13 marzo 2022. È richiesta la presenza di un adulto per ogni bambino. Ore 10.30, al Museo internazionale e biblioteca della musica, strada Maggiore 34. Quota: 5 euro a incontro, a partecipante. Prenotazioni obbligatorie. Per info: tel. 051 2757711, prenotazionimuseomusica@comune.bologna.it. Prenotazioni.

Bologna. MONDO. ETA’: 6-10 ANNI. Il gioco del mondo, laboratorio a cura di Alessandra Bucchi (Rti Senza Titolo, Aster e Tecnoscienza). «Ogni collezione nasce dal desiderio di racchiudere il mondo in una stanza, nel tentativo di conoscerlo, conservarlo e raccontarlo. In modo simile, il gioco mette in scena le dinamiche del vissuto personale, proiettandole in uno spazio simbolico, creato a partire dalla nostra esperienza del mondo, dalle nostre scoperte e dalle nostre emozioni. La suggestiva Casa di bambola e altri oggetti insoliti e affascinanti ci permetteranno di conoscere come giocavano le bambine e i bambini di un tempo e saranno lo spunto per la realizzazione di personali elaborati in cui creare l’ambientazione, i personaggi e gli arredi dedicati ai nostri giochi preferiti». Gratuito. Alle ore 16, Museo Davia Bargellini, Strada Maggiore 44. Prenotazione obbligatoria al numero 051 236708 (dal martedì al venerdì, ore 9-14).

Faenza. MIC. ETA’: 4 ANNI+. Maschere dal mondo, laboratorio della rassegna Domeniche in famiglia al Mic. «A Carnevale scopri l’antico uso delle maschere nel mondo e realizza quella perfetta per te». Ore 15-17, al Museo internazionale delle ceramiche, in viale Baccarini 19. Durata: laboratorio 2 ore, visita guidata 1 ora. Costo: 6 euro a partecipante. Sconto famiglia (2 adulti + 2 bambini) 18 euro.  Prenotazione obbligatoria entro le ore 12 del sabato precedente: tel. 0546 697311, info@micfaenza.org. L’attività si svolgerà al raggiungimento del numero minimo di partecipanti.

L’agenda dei Ciucci (ri)belli: 21-27 febbraio 2022
Ciucci (ri)belli 14 Febbraio 2022

L’agenda dei Ciucci (ri)belli: 14-20 febbraio 2022

Martedì 15 febbraio

Imola. MAMME. ETA’: 0-12 MESI. La tana delle mamme, incontri dedicati alle mamme e ai loro bambini, dai 0 ai 12 mesi, che si svolgono tutti i martedì, dalle ore 10 alle 12, al consultorio familiare dell’Ausl di Imola, all’ospedale vecchio in via Amendola 8 (primo piano). Gratuito. Per partecipare è necessario prenotarsi alla email cons.familiare@ausl.imola.bo.it. Per info: tel. 0542 604190 (dal lunedì al venerdì, ore 8-9 e ore 12-13.30).

Letture alla biblioteca Book City di Imola

Imola. BENE. ETA’: 3-6 ANNI. Ti voglio bene, anche se…, letture. «Una scorpacciata di storie da condividere con chi amiamo, a cura dei bibliotecari». Ore 16.45, biblioteca Book City, via Vivaldi. Gratuito. Per partecipare alle attività è obbligatorio iscriversi (fino ad esaurimento posti) inviando una mail a: bookcity@officinaimmaginata.it, oppure attraverso la pagina Facebook “Bookcity”. L’accesso alla biblioteca e alle iniziative avverrà nel rispetto della vigente normativa anti Covid.

Imola. GIOCO. ETA’: 9-14 ANNI. Il tappeto volante, si gioca in ludoteca. Ore 16.30-18.30, a Casa Piani, in via Emilia 88. Gratuito. Per info e iscrizioni (obbligatorie): tel. 0542/602630. L’accesso sarà consentito esclusivamente agli iscritti al prestito; sarà obbligatorio indossare la mascherina, e sono richiesti l’utilizzo del gel sanificante e il rispetto del distanziamento. È inoltre prevista la misurazione della temperatura agli utenti al momento dell’entrata. Necessaria l’esibizione del Green pass per i maggiori di anni 12.

Ponticelli. MESSAGGIO. ETA’: 8 ANNI+. Un messaggio per te, laboratorio di poesia. «Quante volte hai cercato le parole giuste per esprimere le tue emozioni? Attraverso la poesia, un laboratorio delicato per creare un pensiero da regalare a chi amiamo». Ore 16.30, biblioteca, in via Montanara 252/c. Gratuito. Per partecipare alle attività è obbligatorio iscriversi (fino ad esaurimento posti) inviando una mail a: bib.ponticelli@officinaimmaginata.it. L’accesso alla biblioteca e alle iniziative avverrà nel rispetto della vigente normativa anti Covid.

Casalfiumanese. MASCHERE. ETA’: 2-4 ANNI. A Carnevale ogni trasformazione vale, narrazioni più laboratorio creativo per giocare con maschere e travestimenti. A cura di Maria Pia Montevecchi. Costo: 8 euro a bambino. Ore 17, libreria Selma, via I Maggio 23. Per info e prenotazioni (obbligatorie, posti limitati): tel. 329 5434544. Per gli adulti accompagnatori necessari Green pass e mascherina Ffp2.

Ludoteca Spassatempo a Castel San Pietro

Castel San Pietro. SPASSATEMPO. ETA’: 0-3 ANNI. Giocando con la pasta, laboratorio. Rassegna Spassatempo baby, a cura di SolcoProssimo Coop. Sociale. Ore 15.30-18.30, alla Casa della salute in via Oriani 1 (si entra dalla portineria dell’Ospedale, si sale al piano rialzato e si seguono le indicazioni per gli ambulatori). Progetto promosso dal Comune di Castel San Pietro, in collaborazione con Solco prossimo, per l’infanzia e il sostegno alla genitorialità. Gratuito. Per info e iscrizioni (obbligatorie, max 5 posti): tel. 346 6214708, erika.panzacchi@comune.castelsanpietroterme.bo.it oppure tel. 348 268 040. L’accompagnatore del bambino deve essere in possesso di Green pass valido.

Mercoledì 16 febbraio

Sasso Morelli. NPL. ETA’: 0-6 ANNI. Appuntamento con Nati per leggere, lettura delle storie più belle per i bambini e per i loro accompagnatori. Ore 16.45, biblioteca di Sasso Morelli, via Correcchio 142. Gratuito. Per partecipare alle attività è obbligatorio iscriversi (fino ad esaurimento posti) inviando una mail a: bib.sassomorelli@officinaimmaginata.it. L’accesso alla biblioteca e alle iniziative avverrà nel rispetto della vigente normativa anti Covid.

Castel San Pietro. SPASSATEMPO. ETA’: 0-3 ANNI. Seguiamo il percorso, laboratorio. Rassegna Spassatempo baby, a cura di SolcoProssimo Coop. Sociale. Ore 15.30-18.30, alla Casa della salute in via Oriani 1 (si entra dalla portineria dell’Ospedale, si sale al piano rialzato e si seguono le indicazioni per gli ambulatori). Progetto promosso dal Comune di Castel San Pietro, in collaborazione con Solco prossimo, per l’infanzia e il sostegno alla genitorialità. Gratuito. Per info e iscrizioni (obbligatorie, max 5 posti): tel. 346 6214708, erika.panzacchi@comune.castelsanpietroterme.bo.it oppure tel. 348 268 040. L’accompagnatore del bambino deve essere in possesso di Green pass valido.

Cinenido a Bologna

Bologna. CINENIDO. Illusioni perdute. Rassegna Cinenido-Visioni dusturbate: tutti i mercoledì mattina, i film in prima visione pensati per i neogenitori e i loro bambini con deposito carrozzine presso le casse, fasciatoi nei bagni e libertà di disturbo e movimento in sala da parte dei bebè. In collaborazione con Salaborsa ragazzi. Gli spettatori dovranno essere muniti di mascherine chirurgiche o Ffp2, che dovranno essere indossate per tutto il tempo di permanenza all’interno della struttura, anche durante lo spettacolo. Gli adulti possono accedere al Cinema Lumière solo previa presentazione del Green pass. Alle ore 10, al cinema Lumière (sala Scorsese), piazzetta Pier Paolo Pasolini (ingresso via Azzo Gardino 65). Biglietto: intero 5 euro. Prenotazioni.

Faenza. MIC. ETA’: 6-12 ANNI. Pallini e colombini, tra ritmo e materia, lboratorio alla scoperta delle tecniche base di manipolazione dell’argilla attraverso il gioco. Rassegna Ceramica per gioco! Costo: 8 euro a ragazzo (comprensivo di materiale, cottura e imballaggio dell’oggetto prodotto). Ore 16.45-18.30, al Museo internazionale delle ceramiche, in viale Baccarini 19. Prenotazione obbligatoria a: didattica@micfaenza.org, tel. 0546 697311.

Giovedì 17 febbraio

On line.  MAMME. ETA’: 0-12 MESI. I primi distacchi dal mio bambino: come affrontare al meglio le prime esperienze di separazione, incontro on line con Carlotta Morara, psicologa del Centro per le famiglie dell’Unione faentina.  Rassegna Girotondo delle mamme, appuntamento settimanale on line in cui potersi incontrare e confrontare con altre famiglie, con gli operatori del Centro per le famiglie e i professionisti del primo anno di vita dei bambini. Alle ore 10. Iscrizione obbligatoria: informafamiglie@romagnafaentina.it.

Imola. MESSAGGIO. ETA’: 8 ANNI+. Un messaggio per te, laboratorio di poesia. «Quante volte hai cercato le parole giuste per esprimere le tue emozioni? Attraverso la poesia, un laboratorio delicato per creare un pensiero da regalare a chi amiamo». Ore 16.45, biblioteca Pippi Calzelunghe, via Tinti 1. Gratuito. Per partecipare alle attività è obbligatorio iscriversi (fino ad esaurimento posti) inviando una mail a: bib.ponticelli@officinaimmaginata.it. L’accesso alla biblioteca e alle iniziative avverrà nel rispetto della vigente normativa anti Covid.

Imola. PAURA. ETA’: 10-14 ANNI. Paura e desiderio. Le storie ci salveranno? Lo storytelling tra libri, cinema, manga e altri media, incontro con l’autore Manlio Castagna, a cura dei bibliotecari di BookCity. Ore 17, biblioteca Book City, via Vivaldi 76. Gratuito. Per partecipare alle attività è obbligatorio iscriversi (fino ad esaurimento posti) inviando una mail a: bookcity@officinaimmaginata.it, oppure attraverso la pagina Facebook “Bookcity”. L’accesso alla biblioteca e alle iniziative avverrà nel rispetto della vigente normativa anti Covid.

Imola. GIOCO. ETA’: 6-10 ANNI. Gary Gouda, si gioca in ludoteca. Ore 16.30-18.30, a Casa Piani, in via Emilia 88. Gratuito. Per info e iscrizioni (obbligatorie): tel. 0542/602630. L’accesso sarà consentito esclusivamente agli iscritti al prestito; sarà obbligatorio indossare la mascherina, e sono richiesti l’utilizzo del gel sanificante e il rispetto del distanziamento. È inoltre prevista la misurazione della temperatura agli utenti al momento dell’entrata. Necessaria l’esibizione del Green pass per i maggiori di anni 12.

Imola. FILM. Visione del film Diario di una Schiappa III, per i ragazzi del doposcuola di Primola e tutti i giovani del quartiere. Ore 16.45, al centro Primola, in via Lippi 2/c. Per info: tel. 0542 27130.

Casalfiumanese. CORAGGIO. ETA’: 5 ANNI+. Chi ha il coraggio? Narrazioni e laboratorio di carnevale per «sconfiggere» le paure, giocare insieme e creare una «maschera del coraggio». A cura di Maria Pia Montevecchi. Per chi vuole, può presentarsi e partecipare con il proprio travestimento di Carnevale. Costo: 8 euro a bambino. Ore 17, libreria Selma, via I Maggio 23. Per info e prenotazioni (obbligatorie, posti limitati): tel. 329 5434544. Per gli adulti accompagnatori, necessari Green pass e mascherina Ffp2.

Castel San Pietro. SPASSATEMPO. ETA’: 0-3 ANNI. Impastando con il didò, laboratorio. Rassegna Spassatempo baby, a cura di SolcoProssimo Coop. Sociale. Ore 15.30-18.30, alla Casa della salute in via Oriani 1 (si entra dalla portineria dell’Ospedale, si sale al piano rialzato e si seguono le indicazioni per gli ambulatori). Progetto promosso dal Comune di Castel San Pietro, in collaborazione con Solco prossimo, per l’infanzia e il sostegno alla genitorialità. Gratuito. Per info e iscrizioni (obbligatorie, max 5 posti): tel. 346 6214708, erika.panzacchi@comune.castelsanpietroterme.bo.it oppure tel. 348 268 040. L’accompagnatore del bambino deve essere in possesso di Green pass valido.

On line. NPL. Nati per Leggere in gravidanza, incontro on line. «Conosciamo insieme i benefici della lettura e i libri più adatti fin dalla gravidanza, con le bibliotecarie della Manfrediana Ragazzi e il Centro per le Famiglie Unione Romagna faentina». Ore 17. Prenotazioni (obbligatorie): tel. 0546 691871, informafamiglie@romagnafaentina.it.

Venerdì 18 febbraio

Castel San Pietro. SPASSATEMPO. ETA’: 0-3 ANNI. Per fare un albero ci vuole… una mano, laboratorio. Rassegna Spassatempo baby, a cura di SolcoProssimo Coop. Sociale. Ore 15.30-18.30, alla Casa della salute in via Oriani 1 (si entra dalla portineria dell’Ospedale, si sale al piano rialzato e si seguono le indicazioni per gli ambulatori). Progetto promosso dal Comune di Castel San Pietro, in collaborazione con Solco prossimo, per l’infanzia e il sostegno alla genitorialità. Gratuito. Per info e iscrizioni (obbligatorie, max 5 posti): tel. 346 6214708, erika.panzacchi@comune.castelsanpietroterme.bo.it oppure tel. 348 268 040. L’accompagnatore del bambino deve essere in possesso di Green pass valido.

Sabato 19 febbraio

Imola. GIOCO. ETA’: 6-10 ANNI. Tambuzi, si gioca in ludoteca anche il sabato mattina. Ore 10-13, a Casa Piani, in via Emilia 88. Gratuito. Per info e iscrizioni (obbligatorie): tel. 0542/602630. L’accesso sarà consentito esclusivamente agli iscritti al prestito; sarà obbligatorio indossare la mascherina, e sono richiesti l’utilizzo del gel sanificante e il rispetto del distanziamento. È inoltre prevista la misurazione della temperatura agli utenti al momento dell’entrata. Necessaria l’esibizione del Green pass per i maggiori di anni 12.

Imola. SCANNER. ETA’: 10 ANNI+. Laboratorio di scansione 3D, per giovani e adulti. «Hai sicuramente scannerizzato la tua carta d’identità o qualche pagina di un libro, ma hai mai scannerizzato un intero vaso villanoviano? O una scultura romana? Vieni a scoprire come un oggetto materiale può essere trasportato nel digitale, rendendolo fruibile a ricercatori o curiosi da tutto il mondo. In questo laboratorio apprenderai le tecniche base di scansione 3D e potrai metterle in pratica con opere della collezione archeologica del Museo di San Domenico». Rassegna Making al Museo – Musei Civici di Imola. Gratuito. Ore 15-18, Museo di San Domenico, via Sacchi 4. Prenotazioni. Obbligatorio indossare una mascherina Ffp2 per tutta la durata dell’attività ed esibire il Green pass rafforzato. Per info: makingalmuseo@bamstrategieculturali.com.

Osteria Grande. LETTURE. ETA’: 6 MESI-6 ANNI. E ora letture a volontà con mamma e papà. A cura del Gruppo lettori volontari Nati per leggere. Ore 10.30-12, alla biblioteca, in via Broccoli 41. Per info e iscrizioni: tel. 051 945413, biblioteca@cspietro.it. Attività su prenotazione. Maggiori informazioni verranno date al momento della prenotazione, i maggiori di anni 12 dovranno esibire il Green pass rafforzato.

Unijunior

On line. GAAF. Il cerchio delle mamme: il gruppo di auto-aiuto gestito dalle volontarie alla pari del Gruppo allattando a Faenza (Gaaf) si incontra insieme alle famiglie per confrontarsi su diversi temi: problematiche legate all’avvio e proseguimento dell’allattamento, alimentazione complementare, portare con fasce e marsupi con dimostrazione pratica, uso dei pannolini lavabili. Alle ore 16. Per info e iscrizioni consulta la pagina Facebook o scrivi a: allattandoafaenza@gmail.com.

On line. UNIJUNIOR. ETA’: 6-9 ANNI. Giocare è una cosa seria, evento finale on line a cura di Unijunior. Rassegna bella scienza. «Grande puntata finale dedicata al gioco: dai giochi di una volta ai videogiochi, dai giochi di ruolo ai giochi di squadra. Giocare è bello e ci insegna tante cose su di noi, sugli altri, sul mondo! Si gioca in gruppo ma anche da soli, si gioca da bambini ma anche da grandi. Giocano gli esseri umani, giocano anche altri animali. Perché giocare è così bello? Perché i bambini “hanno bisogno” di giocare e perché i grandi a volte se ne dimenticano?». Ore 14.30 oppure ore 16. Prenotazioni.

Domenica 20 febbraio

Dozza. CARNEVALART. CarnevalART 2022, concorso creativo a cura dell’assocaizione culturale Incontri di Dozza, per festeggiare carnevale leggendo una storia, ballando, raccontando barzellette, disegnando, cucinando, cantando, suonando uno strumento, recitando, realizzando un costume ecc….. Come partecipare: a partire dal 20 fino al 26 febbraio (entro le ore 12.30) inviare le fotografie, i video oppure i vocali delle vostre creazioni dedicate al Carnevale all’indirizzo email incontridozzesi@gmail.com. Saranno inseriti in un video di ringraziamento. Le 3 premiazioni: Colombina (per la creazione meglio realizzata), Balanzone (per la creazione più originale) e Meo Patacca Romagnolo (per la creazione più simpatica), verranno annunciate sulla pagina Facebook di Incontri a partire dalle ore 15 di domenica 27 febbraio 2022. Tutti i piccoli artisti riceveranno un omaggio per la partecipazione. Per info: incontridozzesi@gmail.com. Facebook: Incontri – Associazione di Volontariato Culturale. YouTube: Incontri Dozzesi.

Castel San Pietro. PINOCCHIO. ETA’: 4 ANNI+. Allegria – Pinocchio, spettacolo tratto da uno studio su Pinocchio di Collodi, a cura della compagnia Teatro Blu, con Roberto Carlos Gerbolés e Massimo Zatta. «Uno spettacolo comico d’attore mimo clown sulle tappe della crescita. Una favola universale che travalica i confini del tempo e dello spazio; una bellissima storia ricca di densi significati e di valori profondi che Teatro Blu ha messo in scena utilizzando le tecniche legate alla comicità del teatro d’ attore ed al virtuosismo del mimo clown. Sulla scena lo spettatore assisterà ad un dipanarsi di immagini suggestive, di momenti esilaranti in cui il riso si mescola alla poesia. Uno spettacolo che lascerà nei cuori un sorriso». Rassegna BimbiATeatro, in collaborazione col Comune di Castel San Pietro e La Bottega del Buonumore. Ore 16, teatro Cassero, via Matteotti 1. Biglietteria aperta domenica 9 gennaio dalle ore 14.30. Biglietto 6 euro. Per prenotazioni (consigliate): tel. 0542 43273, cell. 335 5610895 oppure teatrocasserocspt@libero.it.

Sogno d’aria a Medicina

Medicina. SOGNO. ETA’: 1-5 ANNI. Sogno d’aria, spettacolo a cura di La Baracca – Testoni Ragazzi. «Ho sognato che un soffio d’aria era entrato nel mio orecchio destro e poi, uscendo da quello sinistro, aveva gonfiato il mio pallone. Il pallone mi ha trascinato lontano, in una stanza piena di sacchi e di scatole. Ho chiesto: “Sono regali per me?”. L’aria è l’elemento che dà vita: porta parole, odori, musica. Lo spazio muta, si trasforma, diventa pieno dove era vuoto. Tante scatole, ma soprattutto tanta emozione e curiosità e il piacere della sorpresa. Una continua scoperta, un nuovo regalo, un sogno. Un personaggio senza etichetta aspetta l’aria ed insieme a lei vivrà un attimo di vita». Rassegna per bambini Medicinateatro. Alle ore 16.30, al Magazzino Verde, via dell’Osservanza – Parco delle Mondine. Info e prenotazioni.

Ozzano Emilia. CARNEVALE. ETA’: 3-12 ANNI. Carnevale dei bambini, con spettacolo proposto dagli animatori di Feshion Eventi, in collaborazione con Pro loco, Comune di Ozzano e Circolo Arci. «Vi attendono tante maschere, musica e storie avvincenti». Programma: caccia al Re Carnevale, Carneval-lab crea il vestito di Arlecchino, la storia di Arlecchino e il suo vestito dell’amicizia, sfilata delle piccole maschere, Carneval dance. Orari spettacoli: 14.30-15.20 (da 3 a 6 anni); 15.30-16.20 (da 7 a 12 anni); 16.30-17.20 (da 3 a 6 anni); 17.30-18.20 (da 7 a 12 anni). Max 35 bambini a spettacolo. Ingresso: 5 euro a bambino (gratuito se l’accompagnatore è socio Pro loco 2021). Posti limitati e iscrizioni a numero chiuso (una volta raggiunto il limite non sarà possibile accettare altre prenotazioni e il sistema avviserà automaticamente della chiusura delle iscrizioni). Accesso consentito con Green pass. Info e prenotazioni (obbligatorie).

Faenza. MIC. Visita guidata gratuita (inclusa nel prezzo del biglietto) riservata alle famiglie alla mostra Gioia di Ber, in corso al Museo internazionale delle ceramiche. Ore 11, al Museo internazionale delle ceramiche, in viale Baccarini 19. Prenotazione obbligatoria: tel. 0546 697311.

Splendori d’oriente al Mic di Faenza

Faenza. MIC. ETA’: 4 ANNI+. Splendori d’oriente, laboratorio della rassegna Domeniche in famiglia al Mic. «Le piastrelle iraniane saranno fonte d’ispirazione per realizzare mattonelle con texture e perle dagli effetti sorprendenti». Ore 15-17, al Museo internazionale delle ceramiche, in viale Baccarini 19. Durata: laboratorio 2 ore, visita guidata 1 ora. Costo: 6 euro a partecipante. Sconto famiglia (2 adulti + 2 bambini) 18 euro.  Prenotazione obbligatoria entro le ore 12 del sabato precedente: tel. 0546 697311, info@micfaenza.org. L’attività si svolgerà al raggiungimento del numero minimo di partecipanti.

L’agenda dei Ciucci (ri)belli: 14-20 febbraio 2022
Ciucci (ri)belli 7 Febbraio 2022

L’agenda dei Ciucci (ri)belli: 7-13 febbraio 2022

Martedì 8 febbraio

Imola. GIOCO. ETA’: 9-14 ANNI. Magic Hill, si gioca in ludoteca. Ore 16.30-18.30, a Casa Piani, in via Emilia 88. Gratuito. Per info e iscrizioni (obbligatorie): tel. 0542/602630. L’accesso sarà consentito esclusivamente agli iscritti al prestito; sarà obbligatorio indossare la mascherina, e sono richiesti l’utilizzo del gel sanificante e il rispetto del distanziamento. È inoltre prevista la misurazione della temperatura agli utenti al momento dell’entrata. Necessaria l’esibizione del Green pass per i maggiori di anni 12.

Castel San Pietro. SPASSATEMPO. ETA’: 0-3 ANNI. Infila e sfila, laboratorio. Rassegna Spassatempo baby, a cura di SolcoProssimo Coop. Sociale. Ore 15.30-18.30, alla Casa della salute in via Oriani 1 (si entra dalla portineria dell’Ospedale, si sale al piano rialzato e si seguono le indicazioni per gli ambulatori). Progetto promosso dal Comune di Castel San Pietro, in collaborazione con Solco prossimo, per l’infanzia e il sostegno alla genitorialità. Gratuito. Per info e iscrizioni (obbligatorie, max 5 posti): tel. 346 6214708, erika.panzacchi@comune.castelsanpietroterme.bo.it oppure tel. 348 268 040. L’accompagnatore del bambino deve essere in possesso di Green pass valido.

Mercoledì 9 febbraio

Castel San Pietro. SPASSATEMPO. ETA’: 0-3 ANNI. Facciamo canestro, laboratorio. Rassegna Spassatempo baby, a cura di SolcoProssimo coop. sociale. Ore 15.30-18.30, alla Casa della salute in via Oriani 1 (si entra dalla portineria dell’Ospedale, si sale al piano rialzato e si seguono le indicazioni per gli ambulatori). Progetto promosso dal Comune di Castel San Pietro, in collaborazione con Solco prossimo, per l’infanzia e il sostegno alla genitorialità. Gratuito. Per info e iscrizioni (obbligatorie, max 5 posti): tel. 346 6214708, erika.panzacchi@comune.castelsanpietroterme.bo.it oppure tel. 348 268 040. L’accompagnatore del bambino deve essere in possesso di Green pass valido.

Faenza. MIC. ETA’: 6-12 ANNI. Laboratorio alla scoperta delle tecniche base di manipolazione dell’argilla attraverso il gioco. Rassegna Ceramica per gioco! Costo: 8 euro a ragazzo (comprensivo di materiale, cottura e imballaggio dell’oggetto prodotto). Ore 16.45-18.30, al Museo internazionale delle ceramiche, in viale Baccarini 19. Prenotazione obbligatoria a: didattica@micfaenza.org, tel. 0546 697311.

Giovedì 10 febbraio

La ludoteca di Casa Piani

Imola. GIOCO. ETA’: 6-10 ANNI. La raccolta delle carote, si gioca in ludoteca. Ore 16.30-18.30, a Casa Piani, in via Emilia 88. Gratuito. Per info e iscrizioni (obbligatorie): tel. 0542/602630. L’accesso sarà consentito esclusivamente agli iscritti al prestito; sarà obbligatorio indossare la mascherina, e sono richiesti l’utilizzo del gel sanificante e il rispetto del distanziamento. È inoltre prevista la misurazione della temperatura agli utenti al momento dell’entrata. Necessaria l’esibizione del Green pass per i maggiori di anni 12.

Castel San Pietro. SPASSATEMPO. ETA’: 0-3 ANNI. Lettura sull’amore, laboratorio. Rassegna Spassatempo baby, a cura di SolcoProssimo Coop. Sociale. Ore 15.30-18.30, alla Casa della salute in via Oriani 1 (si entra dalla portineria dell’Ospedale, si sale al piano rialzato e si seguono le indicazioni per gli ambulatori). Progetto promosso dal Comune di Castel San Pietro, in collaborazione con Solco prossimo, per l’infanzia e il sostegno alla genitorialità. Gratuito. Per info e iscrizioni (obbligatorie, max 5 posti): tel. 346 6214708, erika.panzacchi@comune.castelsanpietroterme.bo.it oppure tel. 348 268 040. L’accompagnatore del bambino deve essere in possesso di Green pass valido.

On line.  MAMME. ETA’: 0-12 MESI. Nido, nonni o baby-sitter? Che cosa scegliere per il nostro futuro? Incontro con Federica Zampighi, coordinatrice pedagogica dei servizi per l’infanzia dell’Unione della Romagna Faentina. Rassegna Girotondo delle mamme, appuntamento settimanale on line in cui potersi incontrare e confrontare con altre famiglie, con gli operatori del Centro per le Famiglie e i professionisti del primo anno di vita dei bambini. Alle ore 10. Iscrizione obbligatoria scrivendo a: informafamiglie@romagnafaentina.it.

On line. ADOLESCENTI. Noi adolescenti al tempo della pandemia, webinar di presentazione della ricerca condotta dalla Regione Emilia Romagna sulla situazione degli adolescenti oggi. Alle ore 14.30. Per iscrizioni e informazioni: informafamiglie@romagnafaentina.it.

Venerdì 11 febbraio

Castel San Pietro. SPASSATEMPO. ETA’: 0-3 ANNI. Festeggiando San Valentino, laboratorio. Rassegna Spassatempo baby, a cura di SolcoProssimo Coop. Sociale. Ore 15.30-18.30, alla Casa della salute in via Oriani 1 (si entra dalla portineria dell’Ospedale, si sale al piano rialzato e si seguono le indicazioni per gli ambulatori). Progetto promosso dal Comune di Castel San Pietro, in collaborazione con Solco prossimo, per l’infanzia e il sostegno alla genitorialità. Gratuito. Per info e iscrizioni (obbligatorie, max 5 posti): tel. 346 6214708, erika.panzacchi@comune.castelsanpietroterme.bo.it oppure tel. 348 268 040. L’accompagnatore del bambino deve essere in possesso di Green pass valido.

Sabato 12 febbraio

Imola. GIOCO. ETA’: 6-10 ANNI. Gi-gi giraffe, si gioca in ludoteca anche il sabato mattina. Ore 10-13, a Casa Piani, in via Emilia 88. Gratuito. Per info e iscrizioni (obbligatorie): tel. 0542/602630. L’accesso sarà consentito esclusivamente agli iscritti al prestito; sarà obbligatorio indossare la mascherina, e sono richiesti l’utilizzo del gel sanificante e il rispetto del distanziamento. È inoltre prevista la misurazione della temperatura agli utenti al momento dell’entrata. Necessaria l’esibizione del Green pass per i maggiori di anni 12.

Imola. BING. Le nuove avventure di Bing e i suoi amici, spettacolo a cura del Magico teatro dei cartoon e delle favole. Durante lo spettacolo Bing si farà fotografare con i bambini. Quota: 8 euro adulti, 6 euro bambini. Doppio spettacolo: alle ore 16 e alle ore 17.30, al centro sociale La Stalla, via Serraglio 20/b. Per info: tel. 339 4420612 oppure 338 7268789.

Castel San Pietro. LETTURE. ETA’: 6 MESI-6 ANNI. E ora letture a volontà con mamma e papà. A cura del Gruppo lettori volontari Nati per leggere. Ore 10.30-12, alla biblioteca, in via Marconi 29. Per info e iscrizioni: tel. 051 940064, biblioteca@cspietro.it. Attività su prenotazione. Maggiori informazioni verranno date al momento della prenotazione, i maggiori di anni 12 dovranno esibire il Green pass rafforzato.

Darwin day 2022 a Bologna

Bologna. DARWIN. ETA’: 9-12 ANNI. Ci vuole un fiore, laboratorio didattico in occasione del Darwin day 2022, per celebrare la nascita del naturalista (12 febbraio 1809) e per raccontare le prospettive e gli impatti dalla transizione ecologica per la mitigazione dei cambiamenti climatici, la tutela della biodiversità e il rispristino dei servizi ecosistemici. «Fiori e insetti convivono insieme, ma come? Costruiremo dei modellini di fiori per comprendere la loro struttura e la loro stretta relazione con gli impollinatori!». Ore 10.30-12, all’Orto botanico ed erbario, via Irnerio 42. Gratuito. Prenotazioni. Gli accompagnatori potranno partecipare, in contemporanea, alla visita guidata L’Orto del giorno (massimo 2 adulti per ogni bambino. Per la visita guidata non è necessario prenotare il biglietto). A cura del Sistema Museale di Ateneo.

Bologna. DARWIN. ETA’: 7-9 ANNI. Ma qual è il mio posto? Alla scoperta dell’albero dell’evoluzione umana, laboratorio didattico in occasione del Darwin day 2022, per celebrare la nascita del naturalista (12 febbraio 1809) e per raccontare le prospettive e gli impatti dalla transizione ecologica per la mitigazione dei cambiamenti climatici, la tutela della biodiversità e il rispristino dei servizi ecosistemici. «Ti sei mai chiesto da dove vieni e chi sono i tuoi antenati? Insieme costruiremo l’albero dell’evoluzione umana e vi collegheremo i suoi principali protagonisti. La storia di Homo sapiens è lunga e tortuosa… Non sei curioso di conoscere le tue origini? Ricordati di portare una foto tessera!». Ore 15.30-17, presso la Collezione di Antropologia, via Selmi 3. Gratuito. Prenotazioni. A cura del Sistema Museale di Ateneo.

Bologna. DARWIN. ETA’: 8-10 ANNI. La profezia del gliptodonte. In viaggio con Darwin, laboratorio didattico in occasione del Darwin day 2022, per celebrare la nascita del naturalista (12 febbraio 1809) e per raccontare le prospettive e gli impatti dalla transizione ecologica per la mitigazione dei cambiamenti climatici, la tutela della biodiversità e il rispristino dei servizi ecosistemici. «In occasione del Darwin Day 2022, salpiamo per il Sud America a bordo del brigantino Beagle, per ripercorrere alcune tappe del celebre viaggio del naturalista inglese. Insieme osserveremo alcuni fossili significativi per scoprire gli aspetti più importanti della teoria dell’evoluzione». Ore 15.30-17, presso il Museo Giovanni Capellini, via Zamboni 63. Gratuito. Prenotazioni. A cura del Sistema Museale di Ateneo. Anche domenica 13 febbraio.

Mulino della seta bolognese

Bologna. SETA. Scopri l’antica città dell’acqua e della seta con i ragazzi del progetto Mia-Musei Inclusivi e Aperti, che accoglieranno i visitatori nella sezione dedicata all’antica città dell’acqua e della seta e illustreranno alcuni degli oggetti più significativi. Tra questi spicca il mulino da seta “alla bolognese”, presente con un modello in scala 1:2 funzionante, utilizzato per la torcitura del filo di seta e col quale si poteva ottenere il velo, prodotto che rese celebre Bologna per oltre quattro secoli, ampiamente commercializzato in tutta Europa e spesso riprodotto nell’iconografia occidentale. Ore 10-18, al Museo del patrimonio industriale, via della Beverara 123. Attività libera, previo pagamento del biglietto di accesso al Museo (5-3 euro). Per info: tel. 051 6356611.

Riolo Terme. ESCAPE. Escape junior fantasy, gioco escape per bambini e famiglie. «Un’ora di tempo per provare a fuggire dal mastio della Rocca di Riolo, alla scoperta delle creature fantastiche che vivono tra le antiche mura del castello. Per uscire dal mastio dovrete risolvere tutte le prove che incontrerete lungo il percorso: indovinelli, enigmi, combinazioni, lucchetti e trabocchetti… le creature magiche, si sa, possono rivelarsi dispettose! Quelle che si nascondono tra le pietre della rocca vi aiuteranno a trovare la strada dell’uscita o si divertiranno a giocare con voi?». Durata: 1 ora. Tre turni: ore 15, 16.30, 18, alla rocca. Quota: 90 euro. Per info (max 12 persone a turno): tel. 0546 77450, roccadiriolo@atlantide.net. Prenotazioni. È richiesto il Super Green Pass e mascherina Ffp2. Le disposizioni non si applicano ai bambini di età inferiore ai 12 anni e ai soggetti con certificazione medica specifica. Presentarsi 10/15 minuti prima dell’orario dell’attività. Il biglietto è rimborsabile solo in caso di mancata attivazione del servizio da parte della Rocca.

Escape junior fantasy alla rocca di Riolo

Domenica 13 febbraio

Imola. GIOCAMUSEO. ETA’: 6-11 ANNI. Mi vesto… come un dio! Laboratorio della rassegna Giocamuseo. «I quadri e gli affreschi di Palazzo Tozzoni nascondono tanti racconti mitologici: storie di dei, eroi e personaggi leggendari; andiamo alla scoperta delle loro storie e creiamo il nostro personale travestimento da divinità!». Costo: 4 euro. Alle ore 16.30, palazzo Tozzoni, via Garibaldi 18. Posti limitati su prenotazione, utilizzando l’App «Io prenoto», almeno un giorno prima o telefonando al 0542 602609, dal lunedì al venerdì 9-13, precedenti alla data del laboratorio.

Faenza. MIC. ETA’: 2-4 ANNI. Meraviglie di terra. Speciale bimbi 2-4 anni, laboratorio della rassegna Domeniche in famiglia al Mic. Ore 15-17, al Museo internazionale delle ceramiche, in viale Baccarini 19. Durata: laboratorio 2 ore, visita guidata 1 ora. Costo: 6 euro a partecipante. Sconto famiglia (2 adulti + 2 bambini) 18 euro.  Prenotazione obbligatoria entro le ore 12 del sabato precedente: tel. 0546 697311, info@micfaenza.org. L’attività si svolgerà al raggiungimento del numero minimo di partecipanti.

Meraviglie di terra al Mic di Faenza

Villanova di Castenaso. COLLANA. ETA’: 6 ANNI+. Una collana di 5000 anni fa, laboratorio «per realizzare insieme una collana antichissima, uguale a quella esposta al Muv, e scoprire cosa si intende per Eneolitico e dove si colloca sulla linea del tempo». Ore 16.30, al Museo della civiltà villanoviana (Muv), via Tosarelli 191. Costo: 3 euro a bambino, gratuito per un accompagnatore. Per info e prenotazioni: tel. 051 780021, negli orari di apertura del Muv (martedì e domenica, ore 15.30-18.30; dal mercoledì al sabato, ore 9-13). Ingresso con Green pass rafforzato per gli over 12 anni e mascherina.

Bologna. DARWIN. ETA’: 8-10 ANNI. La profezia del gliptodonte. In viaggio con Darwin, laboratorio didattico in occasione del Darwin day 2022, per celebrare la nascita del naturalista (12 febbraio 1809) e per raccontare le prospettive e gli impatti dalla transizione ecologica per la mitigazione dei cambiamenti climatici, la tutela della biodiversità e il rispristino dei servizi ecosistemici. «In occasione del Darwin Day 2022, salpiamo per il Sud America a bordo del brigantino Beagle, per ripercorrere alcune tappe del celebre viaggio del naturalista inglese. Insieme osserveremo alcuni fossili significativi per scoprire gli aspetti più importanti della teoria dell’evoluzione». Ore 10.30-12, presso il Museo Giovanni Capellini, via Zamboni 63. Gratuito. Prenotazioni. A cura del Sistema Museale di Ateneo. Anche domenica 13 febbraio.

Bologna. MORANDI. ETA’: 6-11 ANNI. Combinazioni (im)possibili: sguardi tra Federico Fellini e Giorgio Morandi, laboratorio dedicato alla poetica di Giorgio Morandi in relazione alle visioni cinematografiche di Federico Fellini, regista che considerava Cinecittà come luogo ideale in cui vivere e il Teatro 5 come una grande scatola vuota in cui dare forma al suo immaginario onirico. «Le opere del Museo Morandi, sospese tra sogno e realtà, saranno il punto di partenza per un’inedita animazione in cui le forme e i colori delle tele del pittore bolognese si mescolano con le architetture dei teatri di posa, con le metafisiche scenografie felliniane e le iconiche palazzine degli Studi di Cinecittà». A cura del dipartimento educativo di Cinecittà si Mostra e Miac. Gratuito. Alle ore 16, al museo Morandi, via Don Minzoni 14. Prenotazione obbligatoria all’indirizzo mamboedu@comune.bologna.it, entro le ore 13 del venerdì precedente.

Tecnologia che passione! Al Museo del patrimonio industriale di Bologna

Bologna. ROBOT. ETA’: 8-12 ANNI. Tecnologia che passione! Strumenti, robotica e aggeggi volanti, laboratorio.  «Scopriremo i segreti della tecnologia e le sue innumerevoli applicazionoi leggendo alcuni brani del libro: Tecnologia che passione! e proveremo insieme alcuni divertenti esperimenti per diventare dei veri e propri “maghi della tecnologia”!». Alle ore 16, al Museo del patrimonio industriale, via della Beverara 123. Costo del laboratorio: 5 euro (l’ingresso al Museo è gratuito per i ragazzi e un accompagnatore, per tutti gli altri a pagamento: 5-3 euro). Per info e prenotazioni (obbligatorie e da effettuarsi entro venerdì 11 febbraio alle ore 13): tel. 051 6356611; email museopat@comune.bologna.it (nella prenotazione vanno precisati: nome e cognome, numero dei partecipanti e un recapito telefonico. Verrà data conferma di prenotazione via email).

L’agenda dei Ciucci (ri)belli: 7-13 febbraio 2022
Ciucci (ri)belli 11 Ottobre 2021

L’agenda dei Ciucci (ri)belli: 11-17 ottobre 2021

Lunedì 11 ottobre

Sassoleone. TEATRO. ETA’: 6-12 ANNI. A teatro con Nilo, laboratorio teatrale gratuito, organizzato dall’Amministrazione comunale. Ore 16, sala civica. Iscrizioni: compilare il modulo e spedirlo via email a scuola@comune.casalfiumanese.bo.it. Per info: tel. 0542 666122 (ufficio Scuola-Cultura).

Martedì 12 ottobre

Imola. MAMME. La tana delle mamme, incontri dedicati alle mamme e ai loro bambini, dai 0 ai 12 mesi, che si svolgono tutti i martedì, dalle ore 10 alle 12, al consultorio familiare dell’Ausl di Imola, all’ospedale vecchio in via Amendola 8 (primo piano). Per partecipare è necessario prenotarsi alla email cons.familiare@ausl.imola.bo.it.

Imola. FILO. ETA’: 0-4 ANNI. Filo di lana, dal 12 ottobre riapre lo spazio per bambini fino ai 4 anni accompagnati da un adulto, gestito da Seacoop. Tutti i martedì e giovedì, dalle ore 9 alle 12 in via Gualandi 7 (ingresso secondario del nido Primavera di Zolino). Necessaria prenotazione e green pass. Per info: tel. 337 1519312 (lunedì, dalle 14 alle 16).

On line. GENITORI. Che fare quando…, incontro on line. “I pediatri risponderanno ai quesiti più comuni delle mamme come ad esempio: cosa fare in caso di febbre, diarrea, cadute, bruciature o ingestione involontaria di corpi estranei”. Rassegna I pomeriggi al Consultorio… Crescendo insieme, a cura del Consultorio familiare dell’Ausl di Imola. Ore 15. Iscrizioni. Per info: tel. 0542/604241-604190, dal lunedì al venerdì dalle ore 12 alle 13.30.

Imola. GIOCO. ETA’: 9-14 ANNI. Kingsburg, si gioca in ludoteca. Ore 16.30, a Casa Piani, in via Emilia 88. Gratuito. Per info e iscrizioni (obbligatorie): tel. 0542/602630. L’accesso sarà consentito esclusivamente agli iscritti al prestito; sarà obbligatorio indossare la mascherina, e sono richiesti l’utilizzo del gel sanificante e il rispetto del distanziamento. È inoltre prevista la misurazione della temperatura agli utenti al momento dell’entrata. Necessaria l’esibizione del Green pass per i maggiori di anni 12.

Mercoledì 13 ottobre

Ponte Rizzoli (Ozzano Emilia). CUCITO. ETA’: 7-11 ANNI. Come realizzare un astuccio su cui scrivere il proprio nome, laboratorio di cucito per bambini condotto da Barbara Cavallotti. A cura dell’Associazione Il Ponte. È possibile iscriversi a tutti e quattro gli incontri (13, 27 ottobre, 10, 24 novembe, 15 dicembre) al costo di 45 euro, oppure solo ad alcuni. Alle ore 17, al centro civico A. Vason, in via Duse 2. Per info e iscrizioni: tel. 338 2781228.

Giovedì 14 ottobre

Imola. FILO. ETA’: 0-4 ANNI. Filo di lana, spazio per bambini fino ai 4 anni accompagnati da un adulto, gestito da Seacoop. Tutti i martedì e giovedì, dalle ore 9 alle 12 in via Gualandi 7 (ingresso secondario del nido Primavera di Zolino). Necessaria prenotazione e green pass. Per info: tel. 337 1519312 (lunedì, dalle 14 alle 16).

Imola. GIOCO. ETA’: 6-10 ANNI. Vampiri in salsa rossa, si gioca in ludoteca. Ore 16.30, a Casa Piani, in via Emilia 88. Gratuito. Per info e iscrizioni (obbligatorie): tel. 0542/602630. L’accesso sarà consentito esclusivamente agli iscritti al prestito; sarà obbligatorio indossare la mascherina, e sono richiesti l’utilizzo del gel sanificante e il rispetto del distanziamento. È inoltre prevista la misurazione della temperatura agli utenti al momento dell’entrata. Necessaria l’esibizione del Green pass per i maggiori di anni 12.

On line. GENITORI. Siamo tutti Nati per leggere, incontro on line sui benefici della lettura, a cura di una bibliotecaria di Casa Piani. “Spiegazione delle caratteristiche dei libri per i piccolissimi e letture per mostrare quanto è semplice e gratificante leggere”. Rassegna Pomeriggi al consultorio… Crescendo insieme, a cura del Consultrio familiare dell’Ausl di Imola. Alle ore 15. Iscrizioni. Per info: tel. 0542/604241-604190, dal lunedì al venerdì dalle ore 12 alle 13.30.

Ponticelli. OJOS. ETA’: 7 ANNI+. Ojos de dios, laboratorio a cura di Lucia Mazzotti. “Utilizzando fili di tutti i colori, crea il tuo mandala personalizzato”. Gratuito. Alle ore 16.30, in biblioteca, via Montanara 252/c. Per info e iscrizioni (obbligatorie fino a esaurimento posti): bib.ponticelli@comune.imola.bo.it.

Bologna. CELTI. Nemici, mercenari o alleati? I Celti in Italia, trenta minuti in compagnia di un’archeologa, per rivivere insieme memorie del mondo antico con storie e racconti che avranno per protagonisti oggetti noti e meno noti del Museo civico archeologico di Bologna. Rassegna Parole in piazza, Agorà Archeologia racconta il Museo, ogni giovedì. Ore 17.30, al Museo archeologico, via dell’Archiginnasio 2. Costo di partecipazione: 5 euro + 1 euro di prevendita. Prenotazione obbligatoria.

Sabato 16 ottobre

La mostra «sopra e sotto il metro» a Imola

Imola. MOSTRA. Mostra «sopra e sotto il metro» alla portata di adulti e bambini, dedicata al 50°anniversario delle Scuole dell’infanzia comunali e dei 45 anni dei Nidi comunali di Imola. La parte dedicata ai bambini è interattiva, perché consente a ogni piccolo visitatore di aggiungere il proprio punto di vista, riempiendo con l’uso di pennarelli colorati gli spazi loro riservati sui pannelli espositivi. In più è presente un’area gioco al centro della sala. Rassegna Ascoltarti 1971-2021. Fino al 20 novembre, in via Fratelli Bandiera 17 a Imola, tutti i sabati, ore 10-12 e ore 15-18.

Imola. MINILAB. ETA’: 4-7 ANNI. I tre porcellini, mini-laboratorio del ciclo Crea con mamma e papà, per bambini accompagnati da un adulto. Ore 10.30-12, a Casa Piani, in via Emilia 88. Contributo: 3 euro. Per info e iscrizioni (obbligatorie): tel. 0542/602630. In contemporanea, gioco libero in ludoteca, ore 10-13. L’accesso sarà consentito esclusivamente agli iscritti al prestito; sarà obbligatorio indossare la mascherina, e sono richiesti l’utilizzo del gel sanificante e il rispetto del distanziamento. È inoltre prevista la misurazione della temperatura agli utenti al momento dell’entrata. Necessaria l’esibizione del Green pass per i maggiori di anni 12.

Imola. GIOCO. ETA’: 6-10 ANNI. La missione impossibile di Giorgio il drago. Si gioca in ludoteca. Ore 10.30, a Casa Piani, in via Emilia 88. Gratuito. Per info e iscrizioni (obbligatorie): tel. 0542/602630. L’accesso sarà consentito esclusivamente agli iscritti al prestito; sarà obbligatorio indossare la mascherina, e sono richiesti l’utilizzo del gel sanificante e il rispetto del distanziamento. È inoltre prevista la misurazione della temperatura agli utenti al momento dell’entrata. Necessaria l’esibizione del Green pass per i maggiori di anni 12.

Imola. DISTACCO. ETA’: 2-3 ANNI. Distacco: costruiamolo con gesti, parole e oggetti d’amore, laboratorio esperienziale con attività ludico creativa che vede il genitore e il bambino sperimentarsi nella costruzione di un oggetto d’amore: l’oggetto transizionale. A cura dell’educatrice perinatale Giovanna Bruno. Rassegna Ascoltarti 1971-2021, in occasione del il 50° anniversario della prima sezione comunale di Scuola dell’infanzia e i 45 anni dall’apertura della prima sezione comunale di Nido d’infanzia a Imola. Ore 10-12, a casa Piani, in via Emilia 88. Per info e prenotazioni (obbligatorie): tel. 0542 602630. Obbligatorio l’uso della mascherina e l’esibizione del green pass valido.

Imola. NONNI. ETA’: 3-6 ANNI. Alla scoperta dei giochi dei nonni, laboratorio creativo per imparare a giocare con oggetti semplici, naturali e soprattutto di riciclo, così come facevano i nostri nonni e bisnonni. A cura del Ceas imolese. Rassegna Ascoltarti 1971-2021. Ore 10-12, presso il Ceas, complesso Sante Zennaro, via Pirandello 12. Per info e prenotazioni (obbligatorie): tel. 0542 602183, ceas@nuovocircondarioimolese.it. Obbligatorio l’uso della mascherina e l’esibizione del green pass valido.

Imola. CITTA’. La città ai bambini, pomeriggio di divertimento, animazione e laboratori, in collaborazione con l’associazione App&Down. Rassegna Ascoltarti 1971-2021. Ore 15-18, giardino Cardinale Staffa, via San Francesco. Obbligatorio l’uso della mascherina e l’esibizione del green pass valido. Per info: tel. 0542 602319, ascoltarti@infanzia.comune.imola.bo.it.

Medicina. CASTELLO. ETA’: 4-10 ANNI. C’era una volta… un castello cerato, spettacoli di burattini del giovane maestro Mattia Zecchi. “Il Duca di Rosaspina è un uomo ricco e spietato. Un giorno il Mago Arcano lo condanna a una tremenda punizione: dovrà vagare nel suo castello sotto le sembianze di scheletro, fino a quando qualcuno non avrà il coraggio di fargli la barba. Sarà Fagiolino a tentare l’impresa per potersi salvare dalla galera”. Stagione 2021-22 di Medicina teatro, a cura di La Baracca-Testoni. Alle ore 16.30, al Magazzino Verde, via dell’Osservanza. Info e biglietti. Anche domenica 17 ottobre.

C’era una volta un… castello cerato a Medicina

Faenza. CINEMA. Peter rabbit 2. Un birbante in fuga. Film della rassegna I pomeriggi della Casa di Pinocchio, al cinema Italia. Alle ore 17, in via Cavina 3. Biglietto unico 4,5 euro (cinema + pizza o gelato). Al termine delle proiezioni, la Pizzeria Itallia e il Bar Gelateria Bassi, saranno felici di offrire un trancio di pizza o un gelato a tutti i bambini dai 4 ai 10 anni. Per ritirare la pizza o il gelato, sarà necessario consegnare il buono ritirato alla cassa del Cinema Italia. Il buono è valido il giorno dell’emissione entro un’ora dalla fine del film (sono esclusi dalla promozione i biglietti omaggio, i ridotti e i giorni 1 novembre e 8 dicembre). Per info: tel. 0546 20408.

Domenica 17 ottobre

Giocamuseo a Palazzo Tozzoni

Imola. GIOCAMUSEO. ETA’: 3-6 ANNI. Tutti in posa a palazzo! Laboratorio della rassegna Giocamuseo. «Gli antichi abitanti di Palazzo Tozzoni ci hanno lasciato preziose fotografie che li ritraggono nelle sale e nei giardini del loro palazzo. Ora tocca a noi! Sapremo ricreare queste antiche immagini indossando i panni e scoprendo le storie dei personaggi ritratti? Le immagini più belle saranno condivise sui social del Museo!». Costo: 4 euro. Alle ore 16.30, palazzo Tozzoni, via Garibaldi 18. Posti limitati su prenotazione, utilizzando l’App «Io prenoto», almeno un giorno prima o telefonando al 0542 602609, dal lunedì al venerdì 9-13, precedenti alla data del laboratorio.

Borgo Tossignano. NATURA. ETA’: 6-13 ANNI. L’alimentazione degli uccelli e come costruire una mangiatoia con materiali di riciclo, laboratorio per scoprire la fauna e la flora del Parco della Vena del gesso romagnola. Rassegna Giovani architetti naturalisti. Contributo per il materiale: 5 euro. Alle ore 14.30, al centro visita Casa del fiume, in via Rineggio 22. Per info e prenotazioni (obbligatorie, max 10 partecipanti): tel. 328 7414401.

Casalfiumanese. LIBERA. Biciclettata della legalità sulla Ciclovia del Santerno. Ore 15-17, partenze da Casalfiumanese (piazza del Comune), Fontanelice (piazza del Comune), Castel del Rio. Rassegna A ruota libera, il festival dei diritti e della cultura della legalità, a cura di Libera Imola in collaborazione con Giocathlon. Arrivo alla Casa del Fiume (ore 16, in via Rineggio 22, Borgo Tossignano) con merenda, testimonianza di Libera Imola, narrazioni e laboratorio creativo gratuito «Un grande giorno di niente. Osservare la natura e scoprirsi esploratori!». A cura di Selma. Ore 15.17. Prenotazioni.

Medicina. CASTELLO. ETA’: 4-10 ANNI. C’era una volta… un castello cerato, spettacoli di burattini del giovane maestro Mattia Zecchi. “Il Duca di Rosaspina è un uomo ricco e spietato. Un giorno il Mago Arcano lo condanna a una tremenda punizione: dovrà vagare nel suo castello sotto le sembianze di scheletro, fino a quando qualcuno non avrà il coraggio di fargli la barba. Sarà Fagiolino a tentare l’impresa per potersi salvare dalla galera”. Stagione 2021-22 di Medicina teatro, a cura di La Baracca-Testoni. Alle ore 16.30, al Magazzino Verde, via dell’Osservanza. Info e biglietti.

Buda (Medicina). VERDURI…AMO. Verduri…amo! Iniziativa in occasione della Giornata mondiale dell’alimentazione in fattoria. Ore 10.30, presentazione del video didattico Verduri…amo! L’importanza delle verdure di stagione nell’alimentazione; ore 11, Fior di focaccia (ETA’: 5 ANNI+), laboratorio culinario creativo (costo 8 euro, include l’ingresso all’Oasi). All’Oasi del Quadrone, in via Portonovo 890. Per info e iscrizioni (obbligatorie): tel. 339 472 4548, laboratoriquadrone@gmail.com. Green pass obbligatorio.

Faenza. MIC. ETA’: 4 ANNI+. Il cartiglio del faraone, laboratorio della rassegna Domeniche in famiglia al Mic. «Come gli antichi faraoni, realizza un cartiglio in cui legherai il tuo nome ad una formula magica di protezione». Ore 15, al Museo internazionale delle ceramiche, in viale Baccarini 19. Durata: laboratorio 2 ore, visita guidata 1 ora. Costo: 6 euro a partecipante. Sconto famiglia (2 adulti + 2 bambini) 18 euro total.  Prenotazione obbligatoria entro le ore 12 del sabato precedente: tel. 0546 697311, info@micfaenza.org. L’attività si svolgerà al raggiungimento del numero minimo di partecipanti.

Faenza. CINEMA. Peter rabbit 2. Un birbante in fuga. Film della rassegna I pomeriggi della Casa di Pinocchio, al cinema Italia. Alle ore 15, in via Cavina 3. Biglietto unico 4,5 euro (cinema + pizza o gelato). Al termine delle proiezioni, la Pizzeria Itallia e il Bar Gelateria Bassi, saranno felici di offrire un trancio di pizza o un gelato a tutti i bambini dai 4 ai 10 anni. Per ritirare la pizza o il gelato, sarà necessario consegnare il buono ritirato alla cassa del Cinema Italia. Il buono è valido il giorno dell’emissione entro un’ora dalla fine del film (sono esclusi dalla promozione i biglietti omaggio, i ridotti e i giorni 1 novembre e 8 dicembre). Per info: tel. 0546 20408.

L’agenda dei Ciucci (ri)belli: 11-17 ottobre 2021
Cultura e Spettacoli 8 Giugno 2021

#Danteperdieci, grandi interpreti porteranno il Sommo Poeta «Nella splendida cornice» del Circondario

Grandi voci per far risuonare la Divina Commedia in alcuni piccoli e grandi luoghi del nostro territorio. È questo il succo del programma della rassegna «Nella splendida cornice 2021», ciclo di incontri culturali dedicati a Dante Alighieri, in occasione dei settecento anni dalla sua morte, realizzato grazie alla sinergia dei comuni del Circondario ed il sostegno di Città metropolitana di Bologna e Banca di credito cooperativo ravennate, forlivese ed imolese. Il titolo #Danteperdieci richiama appunto i dieci comuni del Circondario imolese che ospitano gli eventi dal 15 giugno al 10 agosto e i dieci appuntamenti di lettura della Commedia.

Gli interpreti che parteciperanno alla rassegna sono di grande valore: Ivano Marescotti (presente a Castel San Pietro, Borgo Tossignano e Castel Guelfo), Enzo Vetrano e Stefano Randisi (Medicina, Casalfiumanese, Imola) e Alfonso Cuccurullo (Mordano, Dozza, Fontanelice, Castel Del Rio). Ogni serata è dedicata ad un canto tratto dall’opera, la cui lettura viene affiancata dal commento di Marco Marangoni, autore e curatore della rassegna insieme a Cristina Castellari. «L’idea è quella di portare Dante nei luoghi del circondario, e viceversa. Dalle letture si scoprirà che Dante era affascinato dai piccoli luoghi, dalle realtà quotidiane» ha dichiarato Marangoni. Per questo anche la cornice scelta per ogni appuntamento rimanda al luogo che Dante cita per allusione diretta o per pura suggestione, nel canto che in quell’occasione viene proposto.

Alla presentazione era presente anche la sindaca di Casalfiumanese Beatrice Poli, curatrice del tavolo cultura del Circondario. «La dislocazione degli incontri permette di poter conoscere in maniera inedita i luoghi significativi del territorio e della nostra quotidianità e dall’altro di rendere omaggio in maniera congiunta e coordinata al Sommo Poeta.» ha sottolineato Poli. Il primo appuntamento della rassegna si apre con la lettura dell’ottavo canto dell’inferno, martedì 15 giugno a Mordano alle 20, nella Cappellania di San Francesco. Le altre date: 30 giugno (ore 21.15) a Castel San Pietro all’Arena; 2 luglio (ore 19) a Dozza in piazza Zotti; 11 luglio (ore 19.30) a Medicina al cimitero; 16 luglio (ore 19) a Borgo Tossignano al parco Lungofiume; 18 luglio (ore 20.30) a Fontanelice in piazza Roma; 21 luglio (ore 21) a Castel del Rio in piazza della Repubblica; 22 luglio a Casalfiumanese; 4 agosto (ore 19) al cimitero del Piratello; 10 agosto (ore 21.15) a Castel Guelfo nel cortile di Palazzo Malvezzi Hercolani.

Gli appuntamenti si prenotano singolarmente. Informazioni, modalità di accesso e prenotazione sul sito dei singoli comuni e sul sito del Nuovo Circondario Imolese. (c.gam.)

Nella foto: il manifesto della rassegna

#Danteperdieci, grandi interpreti porteranno il Sommo Poeta «Nella splendida cornice» del Circondario
Ciucci (ri)belli 22 Marzo 2021

L’agenda dei Ciucci (Ri)belli: 22-28 marzo 2021

Diamo  il benvenuto alla primavera con laboratori per bambini, iniziative per i genitori, risorse on line, raccolti dal blog Ciucci (ri)belli

Lunedì  22 marzo

On line. SCIENZAE. Le case della scienza, festival di divulgazione scientifica e tecnologica dal 22 al 31 marzo 2021: videoconferenze, laboratori on line, documentari, approfondimenti sul cambiamento climatico. Programma.

Martedì 23 marzo

On line. MOMA. ETA’: 4-6 ANNI. Make art together: finding faces, laboratorio per bambini ispirato alle opere di Romuald Hazoumé. A cura del Museo di arte moderna di New York. Alle ore 10 (alle 16 ora italiana), live sulla pagina Facebook del Moma. Occorrente: un contenitore (caraffa, bottiglia o scatola), materiali per decorare, nastri, conchiglie, giornali, tappi di bottigle, linguette di lattine, tappi di sughero, perline, e altri oggetti di riciclo; colla o nastro adesivo. Durata: 1 ora.

Giovedì 25 marzo

On line. BABY SITTER. Aaa baby sitter cercasi, prima lezione del corso di preparazione al mestiere di baby sitter, in collaborazione con Erika Cosotti (pedagogista specializzata nella consulenza genitoriale e nella gestione emozionale delle dinamiche familiari) e altri esperti del settore. Il programma prevede 7 lezioni in presenza oppure in diretta online (in base ai regolamenti vigenti anti-Covid) di tre ore ciascuna (dalle oe 8 alle ore 21). Posti limitati. Per info e iscrizioni: tel. 347 0766985 oppure 348 4765218.

On line. GENITORI. Adolescenza, incontro on line per genitori con figli con distrubi dell’apprendimento, a cura dell’Associazione italiana dislessia di Ravenna). Il prossimo incontro già in programma, verterà sul seguente argomento. Per iscrizioni: informafamiglie@romagnafaentina.it.

On line. ARGILLA. ETA’: 4-7 ANNI. Safari lab, laboratorio on line di argilla per bimbi e genitori, a cura di Blu Sole. “Un percorso di argilla dedicato agli animali e alla bellezza delle cose straordinarie”. I partecipanti, suddivisi in piccoli  gruppi (max 8 iscritti ciascuno), riceveranno a casa il kit con l’argilla e l’attrezzatura necessaria per il laboratorio. L’attività si svolgerà on line sulla piattaforma Zoom. Costo: 45 euro, compresi i materiali e la consegna a domicilio; 75 euro in caso di fratelli. Date: 25 marzo, 1 e 8 aprile, ore 17 oppure 28 marzo, 4 e 11 aprile, ore 10. Per info e iscrizioni: laboratori@blusole.com.

Venerdì 26 marzo

On line. GENITORI. Cibo, corpo e disagio: conoscerli per affrontarli, conferenza on line sul Disturbo del comportamento alimentare. Temi: informazioni e risposte, riconoscimento dei segnali caratteristici, impatto nel contesto familiare e opportunità che il territorio offre in termini di sostegno e cura alle persone e alle famiglie. Interverranno: Marinella Di Stani (psichiatra coordinatrice del programma aziendale disturbi alimentari Ausl Romagna), Giovanna Fabbri (psicologa psicoterapeuta coordinatrice ambulatorio Dca Unità Neuropsichiatria infantile Ausl Romagna), Alessia Zaccarini (psicologa psicoterapeuta ambulatorio Dca Unità Neuropsichiatria infantile Ausl Romagna), Stella Segatori (psicologa psicoterapeuta dell’associazione SulleAlidelleMenti). L’evento è organizzato dal Centro per le famiglie dell’Unione della Romagna faentina, assessorato a Welfare, Europa e Smart city del Comune di Faenza, associazione SulleAlidelleMenti, Ausl della Romagna, ed è rivolto a genitori, insegnanti, operatori sociali e sanitari. L’evento si svolgerà attraverso la piattaforma Meet. Per informazioni e iscrizioni: tel. 0546-69187, informafamiglie@romagnafaentina.it.

Sabato 27 marzo

On line. ALBERI. ETA’: 5 ANNI+. Oh, quanti alberi! Laboratorio on line di argilla, a cura di Blu Sole. “Un percorso per giocare con le forme della nature, inventare alberi e costruire vasi”. I partecipanti, suddivisi in piccoli  gruppi (max 8 iscritti ciascuno), riceveranno a casa il kit con l’argilla e l’attrezzatura necessaria per il laboratorio. L’attività si svolgerà on line sulla piattaforma Zoom. Costo: 45 euro, compresi i materiali e la consegna a domicilio; 75 euro in caso di fratelli. Date: 27 marzo, 3 e 10 aprile, ore 15.30. Per info e iscrizioni: laboratori@blusole.com.

On line. GENITORI. Primo soccorso pediatrico e disostruzione delle vie aree, con i volontari del Comitato locale di Faenza della Croce Rossa. Alle ore 14.30. L’incontro è gratuito, online e a iscrizione obbligatoria. Per informazioni e iscrizioni: tel. 0546-69187, email informafamiglie@romagnafaentina.it.

On line. MAMME. Allattamento, esperienze condivise, le volontarie del Gaaf (Gruppo allattando a Faenza) incontrano on line le future mamme e le neomamme. Alle ore 10. Per partecipare è necessario iscriversi scrivendo a allattandoafaenza@gmail.com.

Unijunior – Una chimica esplosiva

On line. UNIJUNIOR. ETA’: 6-14 ANNI. Una chimica esplosiva, lezione-show on line gratuita, a cura dell’Università per ragazzi Unijunior: esperimenti in diretta, interviste impossibili, collegamenti da tutto il mondo, quiz e tanto divertimento! Ogni puntata, della durata di circa 1 ora, sarà dedicata ad un tema diverso. “Alla scoperta della materia giocando con miscugli, reazioni chimiche ed esperimenti sempre più colorati e esplosivi”. Ore 14.30 (6-9 anni); ore 16 (10-14 anni). L’incontro è sulla piattaforma Zoom. Modalità di partecipazione: occorre essere iscritti alla newsletter dedicata agli eventi, compilando il form. Riceverete via mail il link attraverso il quale accedere alla diretta. Iscrizioni.

Harry Potter ai musei di Bologna

On line. POTTER. ETA’: 6-11 ANNI. Harry Potter e l’ordine della Fenice alle Collezioni Comunali d’Arte, laboratorio on line, a cura di Rti Senza Titolo, Aster e Tecnoscienza. “Arti divinatorie, figure mitologiche e tanto altro saranno le tematiche che verranno raccontate a partire dai brani del quinto episodio della saga su Harry Potter per poi confrontarle con numerose opere che ritraggono queste figure già presenti nella letteratura antica occidentale. L’incontro si concluderà con la realizzazione di un kit di scrittura per maghi”. Alle ore 15, possibilità di replica alle ore 16.30. Prenotazione obbligatoria solo via email all’indirizzo  musarteanticascuole@comune.bologna.it (entro le ore 20 del venerdì precedente). Agli iscritti sarà inviato un link per il collegamento. Per info: www.museibologna.it/arteantica

Domenica 28 marzo

On line. MUV. Graffiti su pietra, la stele delle spade, laboratorio on line a cura del Museo della civiltà villanoviana (Muv). “Cos’è la Stele delle Spade, che è esposta al Muv? Qual è il significato degli oggetti raffigurati a bassorilievo? E come facevano i Villanoviani di 2.800 anni fa a sapere che esistono i felini? Perché rappresentavano gli uccelli acquatici? Qual è il significato del duello con spada e quali informazioni ricaviamo da questa raffigurazione? Risponderemo a queste domande e realizzeremo una nostra piccola “stele delle spade” villanoviana!”. Materiale occorrente: cartone da imballo formato A4, matita, gomma, forbici, colla, acrilici, pennarelli e/o matite colorate. Scaricare e stampare le sagome nei commenti al post del laboratorio sulla pagina Facebook del museo. Diretta Facebook dalle ore 16.30 (durata 1 ora). Gratuito. Per informazioni: muv@comune.castenaso.bo.it.

On line. EMOZIONI. ETA’: 4 ANNI+. I colori della rabbia con Dante e i burattini alla scoperta delle emozioni, laboratorio on line, in occasione delle celebrazioni per Dante 700. Evento di La Casa delle Marionette e Teatro Del Drago. “Il viaggio di Dante viene raccontato attraverso immagini e metafore visive grazie ai potenti strumenti offerti dal teatro di figura che permettono una comunicazione diretta e interattiva. Il viaggio del poeta diventa un viaggio nelle emozioni alla scoperta della paura, della rabbia, della speranza…che i bambini saranno chiamati a interpretare in prima persona costruendo alcuni dei personaggi con semplici tecniche di teatro di figura per creare una narrazione unica e personale”. Gratuito. Alle ore 17, biglietti disponibili solo su Vivaticket. Per info: tel. 392 6664211, lacasadellemarionette@gmail.com.

On line. CINEMA. ETA’: 4 ANNI+. Gordon & Paddy e il mistero delle nocciole, film d’animazione. “Il capo della polizia della foresta, il ranocchio Gordon, sta per andare in pensione e ha bisogno di trovare un nuovo assistente. Paddy, una topolina intelligente e con un grande olfatto sembra essere la candidata giusta. Insieme devono però risolvere un misterioso caso”. Rassegna Schermi e lavagne #iorestoinsala, a cura della Cineteca di Bologna. Alle ore 16. Biglietto unico: 3,90 euro. Prenotazioni.


Altre risorse on line (sempre valide)

Per genitori

On line. VIDEO. Pillole Educative 0-6 anni, video realizzati dalla pedagogista Simona Olivieri della cooperativa sociale Solco Prossimo, su tematiche educative e pedagogiche relative a bimbi della fascia 0-6 anni. Progetto Spassatempo baby della ludoteca di Castel San Pietro. Fino a luglio i video saranno pubblicati a cadenza settimanale  sul canale Youtube di SolcoProssimo.

On line. SPORTELLO. Sportello on line: i genitori possono inviare domande specifiche o richieste di colloqui virtuali con la pedagogista Simona Olivieri, scrivendo all’indirizzo email sportello06@solcoprossimo.it.

On line. VIDEO. Cinque brevi video pensati per le famiglie con figli in età scolare, realizzati dal servizio Diritto allo studio del Comune e dallo Sportello gratuito di consulenza psico-educativa del Comune di Imola. I video, “riflessioni in pillole” della durata di circa 4 minuti ciascuno, sono pubblicati sul canale Youtube del Comune di Imola.

On line. SPORTELLO. Sportello gratuito di consulenza psico-educativa, a cura del Comune di Imola, per un supporto psicologico personalizzato. Lo sportello è tenuto dalla psicologa Alice Tabellini, che continua l’attività a distanza, on line su appuntamento (per prenotarsi scrivere a sportello.psicoeducativo@comune.imola.bo.it oppure telefonare al numero 339 4883026).

Giochi

On line. CHILDREN. Save the children mette a disposizione la piattaforma digitale Arcipelago educativo, con contenuti per ragazzi, genitori e docenti. Per i ragazzi: giochi, video, tutorial e articoli, navigando tra argomenti che stimolano la creatività, suddivisi per età (6-11, 11-14, 14-19) e per durata (da meno di 1 minuto a più di 1 ora).

On line. WUNDERBO. App (scaricabile da Google Play) che conduce alla scoperta delle raccolte del Museo civico medievale e del Museo di Palazzo Poggi di Bologna. Superando prove di abilità si possono collezionare in una “camera delle meraviglie” gli oggetti più curiosi e affascinanti dei Musei e condividere la loro storia con gli amici.

On line. ARTENA. Gioca e impara, attività on line per bambini, in attesa della riapertura dei Musei di arte antica di Ferrara, l’associazione culturale ArteNa porta bambini e ragazzi alla scoperta di curiosità e dettagli sui palazzi e sulle loro collezioni, tramite la didattica a distanza.

On line. PARIS. Le mascotte Pompon e Lily accompagnano i più piccoli alla scoperta delle principali opere dei musei parigini d’Orsay e de l’Orangerie. Nella Gazette del M’O tante notizie curiose sui due musei. Per esempio, come ha fatto un elefante di 200 anni ad arrivare al Musée d’Orsay? www.petitsmo.fr

On line. LONDON. I musei di Londra propongono una serie di attività on line per divertirsi anche restando a casa: https://www.museumoflondon.org.uk/families/fun-home

On line. BARTOLOMEO. Giochi didattici, attività pratiche e lesson plan per le cinque classi della scuola primaria su Bartolomeo education.

On line. SESAME STREET. Vi ricordate il Muppet Show? Giochi, video e disegni sul sito Sesame Street.

On line. MATIKA. Esercizi di matematica per bambini e ragazzi dai 6 ai 15 anni su Matika.

On line.  SCHERMI E LAVAGNE. I giochi di Schermi e Lavagne: la sezione ragazzi della Cineteca di Bologna mette a disposizione on line una serie di schede gioco sui film per bambini.
Inoltre, ogni domenica le proiezioni proseguono sulla piattaforma #iorestoinsala.

Laboratori

On line. GIOCAMUSEO A DOMICILIO. Una raccolta di video pensati per avvicinare i bimbi all’arte, alla storia, alla cultura del territorio in maniera divertente e giocosa. È quanto propongono i Musei civici di Imola sul loro canale YouTube: la storia della città, la scienza, la storia dell’arte, l’archeologia, lo sviluppo della creatività e della manualità sono gli ambiti in cui si muovono le proposte, realizzate con l’intento di promuovere la conoscenza e scoprire la ricchezza del patrimonio culturale cittadino. Ogni video è indirizzato a una fascia d’età definita.

On line. RICETTE. Per i piccoli chef che si vogliono cimentare in cucina (con l’aiuto di un adulto), il Ceas propone le ricette della tradizione raccolte durante l’edizione 2020 del Baccanale. All’appello hanno risposto 46 persone e anche alcune classi delle scuole primarie di Imola, che hanno inviato in totale 73 ricette. Il ricettario in versione digitale è pubblicato qui.

On line. SPASSATEMPO. Fino a giugno, tutti i giovedì nuovi video tutorial con attività pratiche da fare con i bambini, realizzati dalle educatrici della cooperativa SolcoProssimo, che gestisce la ludoteca Spassatempo di Castel San Pietro. Si possono trovare sul canale Youtube della cooperativa nelle playlist dedicate: Attività Spassatempo Baby 0-3 anni e Attività Spassatempo Baby 3-6 anni (link).

On line. FELLINI. Il treno di Federico, kit didattico digitale con un video e una scheda per realizzare un laboratorio dedicato al grande regista. A cura di Senza titolo. Altre attività qui.

On line. MUNARI. In casa con Munari, sito a cura dell’associazione Bruno Munari, con “stimoli e idee per tante sperimentazioni da realizzare”, ispirati al grande artista e designer italiano.

On line. CINEMA. Missione Cinema! Kids&Family è la sezione che il Museo del cinema di Torino dedica alle attività on line per bambini e famiglie: cinema-tutorial, fumetti, costruzione di giochi ottici, mestieri del cinema, quiz, eventi, idee, curiosità e sperimentazioni cinematografiche per tutta la famiglia. Ogni settimana nuovi giochi e attività da seguire sulla pagina Facebook Educamuseocinema.  Inoltre, Kids movie club: ogni settimana giovanissimi cinefili consigliano film da vedere!  Per partecipare: didattica@museocinema.it.

On line. MAV. La Fondazione Modena arti visive (Mav) propone sul proprio sito una serie di contenuti digitali per bambini e famiglie. Tra queste, il laboratorio on line Il mondo alla rovescia, “per scoprire i principi alla base della fotografia e costruire uno speciale cannocchiale per osservare la realtà capovolta a testa in giù”.

On line. TRIENNALE. La Triennale di Milano organizza attività on line dedicate alle famiglie “per affinare il senso estetico dei bambini e accendere la loro curiosità sul mondo”. Nella sezione Famiglie e bambini trovate i laboratori ludosofici Vite da immaginare, Broken Atlas, Pu(n)c e il Dizionario situazionistico: come sarebbe una cena a lume di candela tra un’edera e un gatto? E una partita di calcio tra bruchi e robot?

On line. LIGABUE.  C’era una tigre sul Po, piccoli laboratori on line per incontrare Ligabue, in attesa che riapra la mostra al palazzo dei Diamanti di Ferrara. Attraverso brevi schede, di settimana in settimana, sarà possibile scoprire qualcosa di più sul pittore di Gualtieri e svolgere attività creative, facilmente realizzabili a casa.

On line. GUGGENHEIM. ETA’: 5-11 ANNI. Do it at home, laboratori educativi proposti del Museo Peggy Guggenheim Collection di Venezia.

On line. VAN GOGH. Sul sito del museo Van Gogh di Amsterdam, una sezione dedicata ai bambini, con disegni e giochi per scoprire la vita e le opere del geniale artista.

On line. TATE KIDS. Nella sezione per bambini del sito della Tate Gallery di Londra, laboratori, quiz e video per giocare con l’arte e scoprire gli artisti.

On line. EGIZI. Il Museo Civico Archeologico di Bologna propone il quaderno didattico Una casa per Iadi e Perpauti per raccontare ai bambini la vita domestica nell’Antico Egitto.

On line. VENARIA. La Reggia di Venaria a Torino propone laboratori e passatempi on line per scoprire la storia, l’arte e l’architettura della Reggia di Venaria: https://www.lavenaria.it/it/educazione/laboratori-line-bambini

On line. COLOROPOLI. Coloropoli, laboratorio virtuale sul tema del colore, creato dalla paper artist Isadora Bucciarelli, in esclusiva per United Colors of Benetton e il Museo dei Bambini di Milano. Per scaricare il materiale, cliccate qui.

Letture e storie

On line. CAA. Libri da ascoltare e altre risorse in Caa (comunicazione aumentativa e alternativa), a cura del Centro sovrazonale di comunicazione aumentativa di Milano e Verdello.

On line. PIMPA. Gioca e leggi con Pimpa sul web: fumetti animati, oltre 100 giochi e 60 storie di Pimpa da esplorare, leggere e ascoltare sul web.

On line. STORIE. Venti storie da ascoltare sul sito di Babalibri. C’è anche il mitico Caccapupù!

On line. RAI. Sul sito di Rai Play Radio, una serie di video con letture e approfondimenti dedicati ai più piccoli. Inoltre, su Su RaiPlay, nella sezione “Ad Alta Voce”, sono reperibili le letture radiofoniche dei più famosi classici per ragazzi, lette da grandi attrici e attori italiani.

On line. INGLESE. Il sito Free kids books mette a disposizione libri gratuiti in inglese, ma anche in francese e spagnolo, suddivisi in base all’autore e all’età del lettore.

On line. SCIENZA. Il Museo della scienza e tecnologia di Milano propone le Storie digitali: risorse on line, video, podcast, app, esperienze di realtà virtuale e aumentata, applied games e installazioni interattive.

On line. BARACCA. Le dodici storie de #LaBaraccaRacconta, pubblicate tra marzo e giugno 2020, disponibili per la visione su Facebook su Youtube e sui  profili Instagram e IGTV.

On line. STILTON. Il sito di Geronimo Stilton mette a disposizione gratuitamente storie da leggere, disegni da colorare, giochi.

On line. GATTI. La scienza dei gatti, storia digitale a cura del Museo della scienza e della tecnica di Milano.

On line. FUMETTI. Storie e fumetti da leggere on line sul sito https://www.francopaniniragazzi.it

On line. BRITISH COUNCIL. Fumetti (Marvel e Disney), giochi, libri, film, concerti on line e gratis per un anno per il pubblico italiano. Iniziativa promossa dal British Council. Per info e per registrarsi: https://www.britishcouncil.it/progetti/digital-library

On line. CONTASTORIE. Il Contastorie Marco Bertarini racconta storie al telefono ai bimbi dai 3 agli 8 anni, utenti delle biblioteche del circondario imolese. Il genitore dovrà contattare telefonicamente o per email la biblioteca presso cui è iscritto il proprio figlio. Sarà poi richiamato dal Contastorie.

On line. LOUVRE. La sezione Kids del museo del Louvre di Parigi propone videoracconti per bambini (in inglese o francese).

Natura

On line. CEAS. Caccia al Geotesoro del Santerno, speciale tour guidato costituito da 3 diversi percorsi che, attraverso l’app gratuita Izi Travel porta alla scoperta di alcuni fra i più significativi geositi del circondario imolese. Attraverso l’applicazione è possibile anche imparare divertendosi, completando i percorsi con le tappe dei geositi, rispondendo alle domande di ogni tappa e incrementando il proprio punteggio. La realizzazione di tale app fa parte degli eventi e delle attività realizzate in occasione del bicentenario della nascita di Giuseppe Scarabelli. Iniziativa a cura del Ceas Imolese. Info per scaricare e usare l’app.

On line. CEAS. In attesa di riprendere le attività, il Ceas imolesa ha pubblicato sul proprio canale Youtube i video delle iniziative svolte di recente. Tra queste, L’autunno nel bosco, vidoescursione autunnale al Bosco della frattona, realizzata in occasione del 20 novembre, Giornata Internazionale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, in collaborazione con la rete delle cooperative culturali imolesi Rete sapere, e con il naturalista Massimo Bertozzi, coordinatore del Ceas Imolese.Link.

On Line.  SCARABELLI. L’esemplare Dott. Giuseppe – Viaggio semiserio sulle tracce del Professor G. Scarabelli, spettacolo teatrale on line, in occasione del bicentenario della nascita del geologo e paleontologo imolese. Iniziativa a cura del Ceas Imolese. Il video è visibile sul canale YouTube  LINK e sulla pagina Facebook del Ceas Imolese. Lo spettacolo,  a cura della cooperativa culturale Il Mosaico, si è avvalso degli attori Alfonso Cuccurullo e Enrico Folli, dell’illustratore, maestro d’arte, fumettista Vito Baroncini e di Federico Squassabia alle musiche.

On line. GESSO. La Vena del gesso romagnola, videoincontro a cura della guida escursionistica e speleologica Stefano Schiassi, della Compagnia Guide valli bolognesi. Sullo stesso sito, sono disponibili anche altri approfondimenti sulle peculiarità naturalistiche del nostro territorio.

On line. NATIONAL GEOGRAPHIC. National geographic kids è un sito interamente dedicato ai bambini, con giochi, video e tanti contenuti da esplorare.

On line. ACQUARIO. Sulla pagina Facebook dell’Acquario di Genova tanti video per scoprire le meraviglie del mare: squali, razze, cavallucci  marini…

Visite virtuali

On line. SCIENZE. Sul sito del Museo civico di Scienze naturali di Faenza è possibile vedere le collezioni presenti attraverso una visita virtuale.

On line. CASA BIANCA. Visita virtuale della Casa Bianca a Washington, sul sito Google Arts & Culture, questa e molte altre scoperte virtuali per girare il mondo restando a casa.

On line. METROPOLITAN. #MetKids, il Metropolitan Museum of Art di New York dedica ai più piccoli un intero sito ricco di contenuti: la mappa interattiva a fumetti del museo, una macchina del tempo per scoprire i pezzi più curiosi del museo e tanti video con laboratori creativi.

On line. EGIZI. Archeologia Invisibile, visita virtuale alla mostra temporanea del Museo egizio di Torino. “Uno strumento immersivo, sviluppato da alcuni studenti del corso di laurea in Ingegneria del cinema e dei mezzi di comunicazione del Politecnico di Torino in collaborazione con lo studio creativo Robin Studio, che, utilizzando fotocamere a 360°, hanno realizzato una riproduzione 3D dell’esposizione. Grazie al virtual tour sarà così possibile esplorare le sale espositive e le vetrine ospitate, navigandone tutti gli elementi, dai video ai singoli reperti, da qualunque dispositivo.
È inoltre possibile approfondire i temi della mostra anche su YouTube: i video con interviste ai ricercatori, raccontano le archeometriche che hanno permesso di riscoprire la biografia degli oggetti”.
Inoltre, nella sezione Non perdiamoci di vista, il Museo egizio di Torino propone tante attività anche per i più piccoli: video tutorial e mini laboratori per costruire manufatti come facevano gli antichi Egizi; interviste agli egittologi del Museo a cura di piccoli giornalisti; storie disegnate; storie egizie della sera su Zoom, ogni venerdì, sabato e domenica alle ore 20.30 con le letture delle storie ispirate ai miti e alle leggende dell’antico Egitto.

On line. PERGAMON. Visita virtuale al Pergamonmuseum di Berlino.

On line. DALI. Visita virtuale al Museo Dalì di Figueres.

On line. PREISTORIA. Visita virtuale al Museo della Preistoria don Luigi Donini di San Lazzaro di Savena. Clicca qui.

L’agenda dei Ciucci (Ri)belli: 22-28 marzo 2021
Ciucci (ri)belli 14 Luglio 2020

Le storie del Gelso, narrazioni animate a Castenaso

A Castenaso torna la tradizionale e attesa rassegna di narrazioni animate per bambini e di fiabe della buonanotte, slittata di un mese e con modalità di accesso limitate, dovute alle restrizioni dettate dal contenimento del contagio.
Nel giardino di Casa Bondi, la biblioteca comunale di Castenaso in via XXI Ottobre 7/2 , il pubblico prenderà posto sul prato, all’interno di hula hop già posizionati alla giusta distanza e sarà possibile portare con sé plaid e cuscini. L’utilizzo della mascherina sarà obbligatorio per l’entrata e l’uscita nel parco, mentre si potrà togliere durante lo spettacolo.
L’accesso sarà consentito a 25 bambini con un accompagnatore, pertanto la prenotazione sarà obbligatoria allo 051/788025. Sarà possibile inoltre prenotare per una data e mettersi in lista di attesa per le altre. Gli spettacoli cominceranno alle ore 21.15, ma si raccomanda di arrivare con almeno 15 minuti di anticipo per sbrigare tutte le procedure di accoglienza. L’ingresso è gratuito.

Nelle tre serate di giovedì 16, 23 e 30 luglio 2020, la biblioteca Casa Bondi effettuerà un’apertura straordinaria serale dalle 20.30 alle 23 e sarà possibile prendere in prestito o restituire libri.

Programma

Giovedì 16 luglio 2020, ore 21.15
Una notte tuttifrutti
Narrazione animata con muppets, a cura di Martina Pizziconi e Sara D’Angelo (Ambaradan Teatro)
———
Giovedì 23 luglio, ore 21.15
Piccole storie per grandi orecchie
A cura di Teresa Fregola, alla fisarmonica Nicola Canale
———
Giovedì 30 luglio, ore 21.15
Il ballo delle rime
Narrazioni, canti e suoni a cura di Elena Musti
Le storie del Gelso, narrazioni animate a Castenaso
Ciucci (ri)belli 28 Maggio 2020

Lo Spunk è tornato, nuovi numeri dopo il lockdown

Lo sapete che anche le piante hanno un cervello? E cosa si mangia in India per colazione? Come si preparano i biscotti della fortuna? E che cos’è una manticora? Se siete curiosi, allora provate a leggere Lo Spunk. Dopo il lockdown, i numeri di aprile e maggio sono usciti insieme.

Che cos’è Lo Spunk?

Per chi ancora non lo conoscesse, Lo Spunk è il giornale delle bambine e dei bambini da 6 a 11 anni, realizzato da una redazione di scrittrici e illustratrici di libri per bambini (e non). E’ pubblicato dalla Coop. Corso Bacchilega, editrice del settimanale «sabato sera» e del nostro blog Ciucci (ri)belli.

Lo Spunk prende il nome dalla parola misteriosa che inventa Pippi Calzelunghe, protagonista dell’omonimo libro di Astrid Lindgren, spunk, appunto. Nelle sedici pagine piene di contenuti originali e illustrati c’è spazio per notizie alla portata di giovani lettori, rubriche scientifiche e artistiche, giochi, ricette, fumetti, barzellette e molto altro ancora.

Dove si acquista?
A Imola nella redazione di Sabato Sera, in viale Zappi 56/c.

E se vi piace, è possibile abbonarsi per riceverlo direttamente a casa. Due anni di Spunk costano 40 euro: oltre agli otto numeri cartacei del 2020 e 2021 riceverete anche gli arretrati digitali di tutto il 2019 e dei primissimi numeri del 2017 oggi introvabili. Per informazioni: ordini@bacchilegaeditore.it.

 

Lo Spunk è tornato, nuovi numeri dopo il lockdown
Cronaca 20 Aprile 2020

Medicina riparte anche dalla cultura. Ogni giorno una proposta social per tutti i gusti

Medicina riparte anche dalla cultura. E per tenere compagnia ai propri cittadini la pagina Facebook “Medicina cultura” si organizza con una programmazione quotidiana per tutti i gusti.

La settimana comincia con la rubrica Medicina in musica: brani musicali eseguiti dalle scuole di musica del territorio (in collaborazione con la scuola di musica classica Medardo Mascagni, la scuola di musica moderna “Enrico Larry Buttazzi e la Banda municipale).
Il martedì è la volta di Medicina nel cassetto: curiosità per grandi e piccini, aneddoti, storie e leggende della città del Barbarossa (in collaborazione con il Museo civico del Risorgimento di Bologna).
Il mercoledì è dedicato Alla scoperta del Museo civico di Medicina: visite virtuali alla sezione archeologica, al laboratorio di liuteria di Ansaldo Poggi, agli erbari seicenteschi dei Padri carmelitani, alla ricostruzione dell’antica Farmacia dell’Ospedale e alla Pinacoteca Aldo Borgonzoni, ma anche un laboratorio o un’attività didattica (in collaborazione con l’archeologa Serena Sarti, volontaria del gruppo Acrasma.
Il giovedì arriva Medicina racconta: storie per i più piccoli lette dalle volontarie del progetto “Nati per leggere” della biblioteca comunale.
Il venerdì c’è Ragazzi, si legge!: consigli di lettura per ragazzi a cura delle insegnanti Sarah Giordano e Francesca Boschi.
Il sabato sera, infine, Medicina va a teatro: schetch comici o piece teatrali sotto la direzione artistica di Dario Criserà dell’associazione Eclissidilana.

«La cultura può essere un importante aiuto per affrontare questa periodo straordinariamente difficile della nostra storia – commenta Enrico Caprara, presidente del Consiglio comunale di Medicina con delega alla Cultura –. Siamo da sempre le città della musica, dell”arte, del teatro e della storia. Dimostriamo insieme il nostro valore». (r.cr.)

Medicina riparte anche dalla cultura. Ogni giorno una proposta social per tutti i gusti
Cronaca 24 Gennaio 2020

Giornata della Memoria, tanti eventi a Imola proposti dal Comune e dalle associazioni per non dimenticare

Il Comune di Imola e altri enti ed associazioni hanno organizzato una serie di appuntamenti in occasione della Giornata della Memoria. Venerdì 24 gennaio, alle ore 21 al teatro comunale Ebe Stignani (via Verdi 1): «Lettere di Camelia», lettere tratte dalla storia di un ebreo di provincia, di sua moglie e dei suoi tre figli negli anni del fascismo, raccontata nel libro «I vicini scomodi» di Roberto Matatia. Recitano, cantano e suonano i ragazzi e le ragazze del laboratorio teatrale e del coro della scuola media Andrea Costa (Ic 6), della Vassura-Baroncini Open Band, dell’orchestra della scuola media Luigi Orsini (Ic 7). Sabato 25 (ore 21) e domenica 26 gennaio (ore 18), al teatro Lolli (via Caterina Sforza 3): «Corsi e ricorsi Un percorso fra vari racconti». Letture a cura di Tilt -Trasgressivo Imola laboratorio teatro. Domenica 26 gennaio, ore 16.30, «Estro – Lo spazio delle idee» (via Aldrovandi 19): «Il cappotto magico», spettacolo teatrale con burattini liberamente ispirato a «Il piccolo burattinaio di Varsavia» di Eva Weaver.

Lunedì 27 gennaio, alle ore 11, in vicolo Giudei, deposizione di una corona alla lapide in ricordo delle persecuzioni razziali. Partecipa il commissario straordinario al Comune di Imola, Nicola Izzo. Saranno presenti autorità civili, militari e religiose della città e rappresentanti delle forze dell’ordine e delle associazioni d’arma e partigiane. In serata, alle ore 19, sempre in vicolo Giudei, l’Azione cattolica della Diocesi di Imola organizza un momento di preghiera, aperto a tutta la comunità imolese, di fronte alla lapide. Da lunedì 27 a venerdì 31 gennaio, al Cinema Centrale – Sala Bcc Città e Cultura (via Emilia 210/A) proiezioni mattutine dei film «#AnneFrank – Vite parallele», e «Un sacchetto di biglie». Per orari e informazioni contattare Agiscuola (Sara) al numero 051 254582. Martedì 28 gennaio, alle ore 20.30, presso la Sala grande di Palazzo Sersanti (piazza Matteotti, 8) è in programma «Le stanze della memoria – La Shoah a villa Muggia», letture dal libro «La casa dell’aviatore» di Katia Dal Monte, con musiche della tradizione ebraica a cura della nuova scuola di musica Vassura-Baroncini.

Mercoledì 29 gennaio, alle ore 8.30, al teatro dell’Osservanza (via Venturini 18), proiezione per le scuole secondarie di primo e secondo grado del film «#AnneFrank – Vite parallele» di Sabina Fedeli e Anna Migotto. Info e prenotazioni: info@cinemaosservanza.it. Alle ore9.30, a Casa Piani (via Emilia88) e alle 14 alla Biblioteca di Ponticelli (via Montanara 252), Alfredo Tassoni del Club Cosmopolita Arpad Weisz incontra i ragazzi e le ragazze della scuola secondaria di primo grado raccontando loro la drammatica vita dell’allenatore ungherese Arpad Weisz. (r.cr.)

L”immagine è tratta dal depliant ufficiale del Comune di Imola

Giornata della Memoria, tanti eventi a Imola proposti dal Comune e dalle associazioni per non dimenticare

Cerca

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast