Sport

Basket serie B, un Bertocco monumentale non basta alla Sinermatic. A Cesena Andrea Costa spazzata via

Basket serie B, un Bertocco monumentale non basta alla Sinermatic. A Cesena Andrea Costa spazzata via

Niente da fare per la Sinermatic Ozzano, sconfitta 97-91 a Firenze dopo un supplementare. Ancora un ko netto, invece, per l’Andrea Costa che crolla 81-55 a Cesena. 

Flying che, dopo un avvio sottotono, si rimettono in carreggiata e ricuciscono lo strappo, trascinati da un Bertocco monumentale (39 punti). I biancorossi nel quarto parziale concludono la rimonta e mettono addirittura il naso avanti a due minuti dalla sirena, grazie ad un canestro dello stesso Bertocco. Una tripla di Firenze manda però il match all’overtime. Il supplementare si apre con un break importante dei toscani che di fatto chiude la sfida già dopo pochi minuti. 

A Cesena la squadra di Moretti, invece, è sempre costretta ad inseguire e non riesce mai a mettere in discussione un risultato già scritto fin dai primi minuti. I romagnoli, infatti, si dimostrano più forti ed in forma e si portano a casa i due punti con merito. Tra gli imolesi il migliore è Preti, autore di 10 punti.

Nel weekend scatterà la seconda fase, con entrambe le nostre squadre che scenderanno in campo domenica 21 marzo, palla a due alle 18. Andrea Costa ospiterà al Ruggi Chiusi, mentre la Sinermatic sarà di scena a Cesena (alle 19). (da.be.)

Cesena-Andrea Costa 81-55 (21-11; 41-27; 65-46)

Firenze-Sinermatic 97-91 dts (27-19; 54-45; 72-64; 86-86)

Nella foto (Isolapress): Bertocco della Sinermatic Ozzano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast