Cronaca

Coronavirus, 24 nuovi casi e stabili i ricoveri a Imola. Vaccino: oltre 4000 over 70 prenotati il primo giorno

Coronavirus, 24 nuovi casi e stabili i ricoveri a Imola. Vaccino: oltre 4000 over 70 prenotati il primo giorno

Sono 4.048 gli over 70 che hanno prenotato la vaccinazione per le prossime settimane in questo primo giorno di apertura per le annate 1947-1948-1949-1950-1951. Un numero non da poco nel circondario imolese, tanto che in mattinata sono state segnalate anche alcune difficoltà, in particolare per chi doveva prenotare tramite Fascicolo elettronico o Cupweb.

L’Ausl di Imola stima che siano circa 7900 le persone potenzialmente interessate, con alcune centinaia che risultano già prenotate o vaccinate in quanto rientranti in categorie precedentemente aperte alla vaccinazione per disabilità o estrema vulnerabilità. Il bollettino odierno delle vaccinazioni dell’Azienda usl parla complessivamente di 19924 prime dosi somministrate nei dieci comuni del circondario e 8998 persone che hanno ricevuto anche la seconda dose.

Per quanto riguarda i contagi, oggi sono 24 i nuovi positivi su soli 600 tamponi tra molecolari e antigenici rapidi refertati. Dei nuovi casi positivi odierni, 10 sono asintomatici, 7 emersi tramite tracciamentonessuno è riferibile a focolaio già noto; per quanto riguarda le fasce di età 4 hanno meno di 14 anni, 2 tra i 15 ed i 24 anni, 5 nella fascia da 25 a 44 anni, 9 da 45 a 64 anni, 4 ha più di 65 anni. I guariti sono 74 quindi i casi attivi scendono ancora a 661 (i casi totali di Coronavirus certificati dall’inizio della pandemia sono 11953 nel circondario di Imola).

Stabili i ricoveri: sono ancora 55 in tutto nell’ospedale di via Montericco, di cui 49 nei reparti internistici e 6 in Ecu, 15 (-11) in terapia intensiva di cui sempre 4 ad Imola, rimangono 21 i ricoveri post acuti all”OsCo di Castel San Pietro e 5 le persone in Covid Hotel. 

Meno casi attivi anche nel resto dell’Emilia Romagna ma risalgono i ricoveri e ci sono ancora 1.151 nuovi casi di Coronavirus su appena 12.899 tamponi. Si contano anche 31 morti, tutti anziani. I ricoveri sono 332 (+2) in terapia intensiva e 2.756 (+46) negli altri reparti Covid. I guariti sono 1.306, quindi i casi attivi 66.433. Dei nuovi positivi, 442 sono asintomatici, 330 sono stati individuati grazie all’attività di contact tracing, 642 sono stati individuati all’interno di focolai già noti.

La situazione nelle province vede al primo posto Bologna (203 più i 24 di Imola), Modena (213), Rimini (128), Parma (125), Reggio Emilia (103), Ravenna (96), Forlì (82), Ferrara (81); quindi Cesena (60) e Piacenza (36). Età media dei nuovi casi è 40,2 anni. (l.a.) 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast