Cronaca

«Partiti e movimenti, tra passato e presente», a Imola conferenza del politologo Piero Ignazi

«Partiti e movimenti, tra passato e presente», a Imola conferenza del politologo Piero Ignazi

Partiti e movimenti, tra passato e presente è il titolo della prossima conferenza organizzata dal Centro studi De Gasperi, in collaborazione con Imprese e professioni, Centro studi Luigi Einaudi, associazione Codronchi Argeli e Università Aperta che si terrà domani sera, alle ore 17, a palazzo Sersanti (via Matteotti, 8). Relatore: Piero Ignazi, politologo, docente di Politica comparata e Politica estera dei Paesi europei all”Università di Bologna.

«Che cosa è un partito e a cosa serve, oggi? Oggi in tutto l”Occidente soffiano venti di protesta e disaffezione nei confronti dei partiti. Si dice: i partiti non interpretano più le opinioni dei cittadini, pensano solo ai loro interessi, sono corrotti, inefficienti e incapaci, sono ferri vecchi ereditati da un passato lontano. Non sono accuse nuove, risuonano più o meno fin dalla loro nascita: i partiti erano e sono tuttora considerati all”origine di tutti i mali. Eppure senza partiti non c”è democrazia». (r.cr.)

Nella foto: Piero Ignazi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

EMERGENZA CORONAVIRUS – NUOVI ORARI AL PUBBLICO

Coronavirus Uffici Chiusi

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast