Posts by tag: Bambini

Ciucci (ri)belli 25 Gennaio 2021

L’agenda dei Ciucci (ri)belli: 25-31 gennaio 2021

Lo sapevate che a Bologna esiste un corno di unicorno? Ve lo diciamo nella nostra agenda delle iniziative per bambini e famiglie (anche in tempo di Covid)!

Martedì 26 gennaio

Imola. MEMORIA. In occasione della Giornata della memoria, proiezione di filmati con i ragazzi del doposcuola di Primola. Ore 16.30, al centro Primola, in via Lippi 2/c. Per info: tel. 0542 27130.

Giovedì 28 gennaio

Imola. CARNEVALE. Laboratorio creativo per ragazzi sul Carnevale, maschere e coriandoli, a cura di Paola Alboni. Ore 16.30, al centro Primola, in via Lippi 2/c. Per info: tel. 0542 27130.

On line. GENITORI. I nuovi adolescenti, sempre connessi? Sfide on line? Ultimo di tre incontri on line gratuiti per genitori, nell’ambito del Progetto Agio, promosso da Comune di Casalfiumanese, cooperativa sociale Il Solco e Asp Circondario Imolese. Tutti gli incontri del Progetto, tenuti da esperti, hanno l’obiettivo di dare supporto alle famiglie rispetto alla crescita dei propri bambini e ai vissuti che li accompagnano e nello stesso tempo promuovere la formazione della genitorialità. Tema del terzo e ultimo incontro: l’avvento delle nuove tecnologie e dei social network ha cambiato il modo di stare insieme e nel mondo. L’incontro si terrà sulla piattaforma Google Meet (da scaricare gratuitamente sui propri dispositivi elettronici) dalle 18.30 alle 20. Per iscrizioni (obbligatorie): progettoagio@solcoprossimo.it, tel. 349 5690973.

Sabato 30 gennaio

On line. HARRY POTTER. ETA’: 6-11 ANNI. Harry Potter e la pietra filosofale al Museo civico medievale  di Bologna, laboratorio on line. “Lo sapevate che al Museo medievale si conservano unicorni e il corno di un unicorno? Che siano stati il professore Raptor e Lord Voldermord a portarli? Quali erano i poteri posseduti da questi animali mitologici? Ma sono realmente esistiti? Collegatevi con noi e scoprirete i segreti di questi animali fantastici”. Il laboratorio si concluderà con la realizzazione di una bacchetta personalizzata. Ore 15. Prenotazione obbligatoria e valida solo via mail all’indirizzo  musarteanticascuole@comune.bologna.it, da effettuare entro le ore 20 di venerdì 29 gennaio. Gratuito. Per info: tel. 051 2193930 – 2193916.

On line. GIOCOQUIZ. ETA’: 8- 12 ANNI. Giocoquiz, gioco interattivo in diretta dalle sale del Museo del patrimonio industriale di Bologna. “I partecipanti, durante il collegamento dovranno mettersi alla prova rispondendo a quiz, risolvendo rebus e riproducendo a casa, con materiali di recupero, semplici esperimenti. Si approfondiranno così, in maniera divertente e coinvolgente alcuni temi legati alla storia di Bologna, alla scienza e alla tecnologia!”. Alle ore 16.30. Gratuito. Per info e prenotazioni (obbligatorie, da effettuarsi entro venerdì 29 gennaio alle ore 13): tel. 051 6356611; museopat@comune.bologna.it. Agli iscritti sarà inviato un link con le indicazioni dei materiali da reperire per il collegamento.

Il Museo del patrimonio industriale di Bologna

Bologna. TREKKING. ETA’: 8-11 ANNI. Il torrente e il drago, trekking per famiglie con bambini, a cura dell’associaizone Vitruvio. “Un percorso pensato per i più piccoli, che porta lungo il Savena, la vena d’acqua di Bologna. Cammineremo lungo un torrente il cui passato è fatto di battaglie, di mulini, le cui acque canalizzate furono vitali per l’economia della città della seta, ma anche fonte di leggende. Durante la camminata, racconteremo la storia del mitico Drago di Bologna di Ulisse Aldrovandi, icona della zoologia fantastica bolognese”. Ritrovo: ore 18.30, in fondo a via Cracovia, ingresso parco dei Cedri (via Cracovia 29), termine presso il punto di partenza. Contributo a persona da corrispondere in contanti all’accoglienza: 7 euro. Durata: 2 ore circa. Info e prenotazioni (obbligatorie, posti limitati): tel. 329 3659446, associazione.vitruvio@gmail.com. Richieste scarpe chiuse, con suola antiscivolo e almeno una torcia ogni due persone.

Domenica 31 gennaio

On line. VULCANI. ETA’: 10 ANNI+. Esplorare un vulcano, laboratorio scientifico per bambini, ragazzi e adulti curiosi, con Christian Cannella, studente di geologia. A cura del Museo geologico Luigi Torri di Caprino Bergamasco (Bergamo) e della cooperativa Liberi Sogni. Il laboratorio verrà condotto sulla piattaforma Meet. Ore 15.30. E’ richiesta un’offerta libera (min. 5 euro) a sostegno del Museo geologico di Caprino B.sco. Per info e iscrizioni (è necessario prenotare il posto entro il venerdì precedente il laboratorio, posti limitati): tel. 334 7368295, email museo.torri@gmail.com.

On line. CINEMA. ETA’: 10 ANNI+. Glassboy, proiezione sulla piattaforma #iorestoinsala. “Una storia delicata di libertà, rischio, paura, crescita, comunicazione fra ragazzini e adulti, coraggio”. Rassegna Schermi e lavagne, a cura della Cineteca di Bologna. Alle ore 16. Biglietto unico: 7,90 euro.


Altre risorse on line (sempre valide)

Giochi on line

On line. CHILDREN. Save the children mette a disposizione la piattaforma digitale Arcipelago educativo, con contenuti per ragazzi, genitori e docenti. Per i ragazzi: giochi, video, tutorial e articoli, navigando tra argomenti che stimolano la creatività, suddivisi per età (6-11, 11-14, 14-19) e per durata (da meno di 1 minuto a più di 1 ora).

On line. WUNDERBO. App (scaricabile da Google Play) che conduce alla scoperta delle raccolte del Museo civico medievale e del Museo di Palazzo Poggi di Bologna. Superando prove di abilità si possono collezionare in una “camera delle meraviglie” gli oggetti più curiosi e affascinanti dei Musei e condividere la loro storia con gli amici.

Wunderbo

On line. ARTENA. Gioca e impara, attività on line per bambini, in attesa della riapertura dei Musei di arte antica di Ferrara, l’associazione culturale ArteNa porta bambini e ragazzi alla scoperta di curiosità e dettagli sui palazzi e sulle loro collezioni, tramite la didattica a distanza.

On line. PARIS. Le mascotte Pompon e Lily accompagnano i più piccoli alla scoperta delle principali opere dei musei parigini d’Orsay e de l’Orangerie. Nella Gazette del M’O tante notizie curiose sui due musei. Per esempio, come ha fatto un elefante di 200 anni ad arrivare al Musée d’Orsay? www.petitsmo.fr

On line. LONDON. I musei di Londra propongono una serie di attività on line per divertirsi anche restando a casa: https://www.museumoflondon.org.uk/families/fun-home

On line. BARTOLOMEO. Giochi didattici, attività pratiche e lesson plan per le cinque classi della scuola primaria su Bartolomeo education.

On line. SESAME STREET. Vi ricordate il Muppet Show? Giochi, video e disegni sul sito Sesame Street.

On line. MATIKA. Esercizi di matematica per bambini e ragazzi dai 6 ai 15 anni su Matika.

On line.  SCHERMI E LAVAGNE. I giochi di Schermi e Lavagne: la sezione ragazzi della Cineteca di Bologna mette a disposizione on line una serie di schede gioco sui film per bambini.
Inoltre, ogni domenica le proiezioni proseguono sulla piattaforma #iorestoinsala.

Laboratori on line

On line. FELLINI. Il treno di Federico, kit didattico digitale con un video e una scheda per realizzare un laboratorio dedicato al grande regista. A cura di Senza titolo. Altre attività qui.

On line. MUNARI. In casa con Munari, sito a cura dell’associazione Bruno Munari, con “stimoli e idee per tante sperimentazioni da realizzare”, ispirati al grande artista e designer italiano.

On line. CINEMA. Missione Cinema! Kids&Family è la sezione che il Museo del cinema di Torino dedica alle attività on line per bambini e famiglie: cinema-tutorial, fumetti, costruzione di giochi ottici, mestieri del cinema, quiz, eventi, idee, curiosità e sperimentazioni cinematografiche per tutta la famiglia. Ogni settimana nuovi giochi e attività da seguire sulla pagina Facebook Educamuseocinema.  Inoltre, Kids movie club: ogni settimana giovanissimi cinefili consigliano film da vedere!  Per partecipare: didattica@museocinema.it.

On line. MAV. La Fondazione Modena arti visive (Mav) propone sul proprio sito una serie di contenuti digitali per bambini e famiglie. Tra queste, il laboratorio on line Il mondo alla rovescia, “per scoprire i principi alla base della fotografia e costruire uno speciale cannocchiale per osservare la realtà capovolta a testa in giù”.

On line. TRIENNALE. La Triennale di Milano organizza attività on line dedicate alle famiglie “per affinare il senso estetico dei bambini e accendere la loro curiosità sul mondo”. Nella sezione Famiglie e bambini trovate i laboratori ludosofici Vite da immaginare, Broken Atlas, Pu(n)c e il Dizionario situazionistico: come sarebbe una cena a lume di candela tra un’edera e un gatto? E una partita di calcio tra bruchi e robot?

On line. LIGABUE.  C’era una tigre sul Po, piccoli laboratori on line per incontrare Ligabue, in attesa che riapra la mostra al palazzo dei Diamanti di Ferrara. Attraverso brevi schede, di settimana in settimana, sarà possibile scoprire qualcosa di più sul pittore di Gualtieri e svolgere attività creative, facilmente realizzabili a casa.

On line. GUGGENHEIM. ETA’: 5-11 ANNI. Do it at home, laboratori educativi proposti del Museo Peggy Guggenheim Collection di Venezia.

On line. VAN GOGH. Sul sito del museo Van Gogh di Amsterdam, una sezione dedicata ai bambini, con disegni e giochi per scoprire la vita e le opere del geniale artista.

On line. TATE KIDS. Nella sezione per bambini del sito della Tate Gallery di Londra, laboratori, quiz e video per giocare con l’arte e scoprire gli artisti.

On line. EGIZI. Il Museo Civico Archeologico di Bologna propone il quaderno didattico Una casa per Iadi e Perpauti per raccontare ai bambini la vita domestica nell’Antico Egitto.

On line. VENARIA. La Reggia di Venaria a Torino propone laboratori e passatempi on line per scoprire la storia, l’arte e l’architettura della Reggia di Venaria: https://www.lavenaria.it/it/educazione/laboratori-line-bambini

On line. COLOROPOLI. Coloropoli, laboratorio virtuale sul tema del colore, creato dalla paper artist Isadora Bucciarelli, in esclusiva per United Colors of Benetton e il Museo dei Bambini di Milano. Per scaricare il materiale, cliccate qui.

Letture e storie on line

On line. CAA. Libri da ascoltare e altre risorse in Caa (comunicazione aumentativa e alternativa), a cura del Centro sovrazonale di comunicazione aumentativa di Milano e Verdello.

On line. PIMPA. Gioca e leggi con Pimpa sul web: fumetti animati, oltre 100 giochi e 60 storie di Pimpa da esplorare, leggere e ascoltare sul web.

On line. STORIE. Venti storie da ascoltare sul sito di Babalibri. C’è anche il mitico Caccapupù!

On line. RAI. Sul sito di Rai Play Radio, una serie di video con letture e approfondimenti dedicati ai più piccoli. Inoltre, su Su RaiPlay, nella sezione “Ad Alta Voce”, sono reperibili le letture radiofoniche dei più famosi classici per ragazzi, lette da grandi attrici e attori italiani.

On line. INGLESE. Il sito Free kids books mette a disposizione libri gratuiti in inglese, ma anche in francese e spagnolo, suddivisi in base all’autore e all’età del lettore.

On line. SCIENZA. Il Museo della scienza e tecnologia di Milano propone le Storie digitali: risorse on line, video, podcast, app, esperienze di realtà virtuale e aumentata, applied games e installazioni interattive.

On line. BARACCA. Le dodici storie de #LaBaraccaRacconta, pubblicate tra marzo e giugno 2020, disponibili per la visione su Facebook su Youtube e sui  profili Instagram e IGTV.

On line. STILTON. Il sito di Geronimo Stilton mette a disposizione gratuitamente storie da leggere, disegni da colorare, giochi.

On line. GATTI. La scienza dei gatti, storia digitale a cura del Museo della scienza e della tecnica di Milano.

On line. FUMETTI. Storie e fumetti da leggere on line sul sito https://www.francopaniniragazzi.it

On line. BRITISH COUNCIL. Fumetti (Marvel e Disney), giochi, libri, film, concerti on line e gratis per un anno per il pubblico italiano. Iniziativa promossa dal British Council. Per info e per registrarsi: https://www.britishcouncil.it/progetti/digital-library

On line. CONTASTORIE. Il Contastorie Marco Bertarini racconta storie al telefono ai bimbi dai 3 agli 8 anni, utenti delle biblioteche del circondario imolese. Il genitore dovrà contattare telefonicamente o per email la biblioteca presso cui è iscritto il proprio figlio. Sarà poi richiamato dal Contastorie.

On line. LOUVRE. La sezione Kids del museo del Louvre di Parigi propone videoracconti per bambini (in inglese o francese).

Natura

On line. CEAS. Caccia al Geotesoro del Santerno, speciale tour guidato costituito da 3 diversi percorsi che, attraverso l’app gratuita Izi Travel porta alla scoperta di alcuni fra i più significativi geositi del circondario imolese. Attraverso l’applicazione è possibile anche imparare divertendosi, completando i percorsi con le tappe dei geositi, rispondendo alle domande di ogni tappa e incrementando il proprio punteggio. La realizzazione di tale app fa parte degli eventi e delle attività realizzate in occasione del bicentenario della nascita di Giuseppe Scarabelli. Iniziativa a cura del Ceas Imolese. Info per scaricare e usare l’app.

On line. CEAS. In attesa di riprendere le attività, il Ceas imolesa ha pubblicato sul proprio canale Youtube i video delle iniziative svolte di recente. Tra queste, L’autunno nel bosco, vidoescursione autunnale al Bosco della frattona, realizzata in occasione del 20 novembre, Giornata Internazionale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, in collaborazione con la rete delle cooperative culturali imolesi Rete sapere, e con il naturalista Massimo Bertozzi, coordinatore del Ceas Imolese.Link.

On Line.  SCARABELLI. L’esemplare Dott. Giuseppe – Viaggio semiserio sulle tracce del Professor G. Scarabelli, spettacolo teatrale on line, in occasione del bicentenario della nascita del geologo e paleontologo imolese. Iniziativa a cura del Ceas Imolese. Il video è visibile sul canale YouTube  LINK e sulla pagina Facebook del Ceas Imolese. Lo spettacolo,  a cura della cooperativa culturale Il Mosaico, si è avvalso degli attori Alfonso Cuccurullo e Enrico Folli, dell’illustratore, maestro d’arte, fumettista Vito Baroncini e di Federico Squassabia alle musiche.

On line. NATIONAL GEOGRAPHIC. National geographic kids è un sito interamente dedicato ai bambini, con giochi, video e tanti contenuti da esplorare.

On line. ACQUARIO. Sulla pagina Facebook dell’Acquario di Genova tanti video per scoprire le meraviglie del mare: squali, razze, cavallucci  marini…

Visite virtuali

On line. CASA BIANCA. Visita virtuale della Casa Bianca a Washington, sul sito Google Arts & Culture, questa e molte altre scoperte virtuali per girare il mondo restando a casa.

On line. METROPOLITAN. #MetKids, il Metropolitan Museum of Art di New York dedica ai più piccoli un intero sito ricco di contenuti: la mappa interattiva a fumetti del museo, una macchina del tempo per scoprire i pezzi più curiosi del museo e tanti video con laboratori creativi.

On line. EGIZI. Archeologia Invisibile, visita virtuale alla mostra temporanea del Museo egizio di Torino. “Uno strumento immersivo, sviluppato da alcuni studenti del corso di laurea in Ingegneria del cinema e dei mezzi di comunicazione del Politecnico di Torino in collaborazione con lo studio creativo Robin Studio, che, utilizzando fotocamere a 360°, hanno realizzato una riproduzione 3D dell’esposizione. Grazie al virtual tour sarà così possibile esplorare le sale espositive e le vetrine ospitate, navigandone tutti gli elementi, dai video ai singoli reperti, da qualunque dispositivo.
È inoltre possibile approfondire i temi della mostra anche su YouTube: i video con interviste ai ricercatori, raccontano le archeometriche che hanno permesso di riscoprire la biografia degli oggetti”.
Inoltre, nella sezione Non perdiamoci di vista, il Museo egizio di Torino propone tante attività anche per i più piccoli: video tutorial e mini laboratori per costruire manufatti come facevano gli antichi Egizi; interviste agli egittologi del Museo a cura di piccoli giornalisti; storie disegnate; storie egizie della sera su Zoom, ogni venerdì, sabato e domenica alle ore 20.30 con le letture delle storie ispirate ai miti e alle leggende dell’antico Egitto.

On line. PERGAMON. Visita virtuale al Pergamonmuseum di Berlino.

On line. DALI. Visita virtuale al Museo Dalì di Figueres.

On line. PREISTORIA. Visita virtuale al Museo della Preistoria don Luigi Donini di San Lazzaro di Savena. Clicca qui.

L’agenda dei Ciucci (ri)belli: 25-31 gennaio 2021
Ciucci (ri)belli 18 Gennaio 2021

L’agenda dei Ciucci (ri)belli: 18-24 gennaio 2021

E se questa settimana facessimo un salto a New York e andassimo a spasso nella storia? Come si fa? Date un’occhiata qui…

Martedì 19 gennaio

On line. GENITORI. Genitori e adolescenti, comunicare efficacemente, secondo di tre incontri on line gratuiti per genitori, nell’ambito del Progetto Agio, promosso da Comune di Casalfiumanese, cooperativa sociale Il Solco e Asp Circondario Imolese. Tutti gli incontri del Progetto, tenuti da esperti, hanno l’obiettivo di dare supporto alle famiglie rispetto alla crescita dei propri bambini e ai vissuti che li accompagnano e nello stesso tempo promuovere la formazione della genitorialità. Tema del secondo incontro: come migliorare la comunicazione con i propri figli. L’incontro si terrà sulla piattaforma Google Meet (da scaricare gratuitamente sui propri dispositivi elettronici) dalle 18.30 alle 20. Per iscrizioni (obbligatorie): progettoagio@solcoprossimo.it, tel. 349 5690973. Anche giovedì 28 gennaio.

Mercoledì 20 gennaio

On line. MOMA. ETA’: 5-10 ANNI. Imagined journeys, laboratorio artistico on line per famiglie, a cura del Moma di New York. “Fate i bagagli, perchè viaggeremo verso luoghi reali e immaginari, attraverso le opere d’arte! Useremo i nostri sensi, corpi e colori per esplorare le opere di Betye Saar, Vincent van Gogh e altri”. Occorrente: alcuni fogli di carta, una matita, matite colorate, pennarelli o evidenziatori. Gratuito. Alle ore 15.30 (ora di New York, ore 21.30 in Italia). Per prenotazioni (obbligatorie): https://momalearning.wufoo.com/forms/wt8gmdn07fr74t/

Venerdì 22 gennaio

Imola. CALCETTO. Torneo di calcetto, con tiri individuali in porta con i ragazzi del doposcuola di Primola. Chi realizzerà il maggior numero di goal avrà un gelato come premio! Ore 16.30, al centro Primola, in via Lippi 2/c. Per info: tel. 0542 27130.

Sabato 23 gennaio

On line. UNIJUNIOR. ETA’: 6-14 ANNI. A spasso nella storia, show on line gratuito, a cura dell’Università per ragazzi Unijunior: esperimenti in diretta, interviste impossibili, collegamenti da tutto il mondo, quiz e tanto divertimento! Ogni puntata, della durata di circa 1 ora, sarà dedicata ad un tema diverso. Ore 14.30 (6-9 anni); ore 16 (10-14 anni). L’incontro è sulla piattaforma Zoom. Modalità di partecipazione: occorre essere iscritti alla newsletter dedicata agli eventi, compilando il form. Riceverete via mail il link attraverso il quale accedere alla diretta. Info.

On line. MONDO. ETA’: 12-14 ANNI. Il mondo in una stanza, laboratorio on line, a cura del dipartimento educativo MAMbo. “Per ogni artista l’atelier è un luogo molto importante, dove raccogliere i pensieri, conservare iricordi e dare forma alle proprie idee. Prendendo ispirazione dagli studi degli artisti del Nuovo Forno del Pane, i ragazzi potranno divertirsi a immaginare una stanza speciale, fatta su misura per loro e progettata a partire dai loro gusti e dalle loro passioni: un ambiente libero, in grado di rappresentare se stessi, dove stare bene, dove sognare e rifugiarsi quando il mondo fuori è difficile, ma anche un spazio da condividere con le persone a cui tengono di più”. Ore 15. Prenotazione obbligatoria a mamboedu@comune.bologna.it (entro le ore 13 di venerdì 22 gennaio). Per info: www.mambo-bologna.org.

On line. ARIA. ETA’: 8-12 ANNI. Il Museo da casa: giocare con l’aria, laboratorio on line a cura del Museo del Patrimonio Industriale di Bologna. “Sin dall’antichità alcune particolari caratteristiche dell’aria sono state sfruttate per far funzionare macchinari come il celebre Tempio di Erone e successivamente per consentire all’uomo distaccarsi dal suolo e volare. Durante il collegamento i ragazzi, trasformandosi in piccoli scienziati, assisteranno ad alcuni esperimenti in diretta e, con semplici materiali recuperabili a casa, realizzeranno loro stessi piccole prove guidati in remoto dall’operatore. Esperimenti, prove e giochi consentiranno di approfondire alcune caratteristiche dell’aria e le sue applicazioni in campo tecnologico. Nel corso dell’attività si scoprirà la composizione chimica dell’aria con modelli e semplici prove. Un esperimento con un phon e una pallina servirà a raccontare la storia di Bernoulli e la nascita dell’aerodinamica. Infine i giovani costruttori si cimenteranno nella realizzazione di piccoli oggetti volanti”. Ore 16.30. Prenotazione obbligatoria (entro le ore 13 di venerdì 22 gennaio) allo 051 6356611 oppure a museopat@comune.bologna.it. Agli iscritti sarà inviato un link con le indicazioni dei materiali da reperire per il collegamento. Per info: www.museibologna.it/patrimonioindustriale.

Domenica 24 gennaio

On line. ETRUSCHI. La musica degli Etruschi, laboratorio a cura del Museo della civiltà villanoviana (Muv) di Castenaso, attraverso cui realizzare un tympanum, antico strumento musicale. Occorrente: cartoncino, forbici, colla, spillatrice/cucitrice, tempere e pennello. Opzionale: nastrini colorati oppure spago/filo e perline grosse. Ore 16.30, in diretta Facebook sulla pagina del Muv. Gratuito.

On line. CINEMA. ETA’: 6 ANNI+. Minuscule – La valle delle formiche perdute, proiezione on line sulla piattaforma #iorestoinsala. Rassegna Schermi e lavagne a cura della Cineteca di Bologna. Ore 16. Biglietto unico 3 euro. Link per acquistarlo.

On line. DANTE. ETA’: 5 ANNI+. Dante 3021, spettacolo-laboratorio on line, a cura di All’InCirco e Teatro del Drago. Rassegna Le Arti della Marionetta. “Un approccio al testo dantesco da una prospettiva inedita: come sarebbe il mondo se coincidesse con quello dipinto da Dante nella Divina Commedia? Gli attori e marionettisti giocano con il pubblico invitandolo a cambiare punto di vista per guardare il mondo da una distanza che permetta di cogliere paradossi e sfumature della contemporaneità, proprio a partire dagli oggetti di ogni giorno”. Alle ore 17, sulla piattaforma Zoom. Biglietto: 10 euro a nucleo familiare (prevendita). Dopo aver acquistato il biglietto online verrà inviata una mail con il link per accedere all’incontro Zoom.

On line. TOCCA A NOI. ETA’: 5-11 ANNI. Tocca a noi, laboratorio on line a cura del Dipartimento educativo MAMbo. “Le opere di artisti contemporanei che utilizzano materiali “anomali” diventano lo spunto per larealizzazione di personali composizioni di stoffe, carte e plastiche, da accarezzare, grattare efar suonare con le mani. I materiali che usiamo o gettiamo quotidianamente, indagati con un nuovo sguardo, diventano preziosi strumenti per ridisegnare il mondo attraverso il senso del tatto”. Ore 17. Prenotazione obbligatoria a mamboedu@comune.bologna.it (entro le ore 13 di venerdì 22 gennaio). Per info: www.mambo-bologna.org.

Bologna. TREKKING. ETA’: 8-11 ANNI. Il torrente e il drago, trekking per famiglie con bambini, a cura dell’associaizone Vitruvio. “Un percorso pensato per i più piccoli, che porta lungo il Savena, la vena d’acqua di Bologna. Cammineremo lungo un torrente il cui passato è fatto di battaglie, di mulini, le cui acque canalizzate furono vitali per l’economia della città della seta, ma anche fonte di leggende. Durante la camminata, racconteremo la storia del mitico Drago di Bologna di Ulisse Aldrovandi, icona della zoologia fantastica bolognese”. Ritrovo: ore 18.30, in fondo a via Cracovia, ingresso parco dei Cedri (via Cracovia 29), termine presso il punto di partenza. Contributo a persona da corrispondere in contanti all’accoglienza: 7 euro. Durata: due ore circa. Info e prenotazioni (obbligatorie, posti limitati): tel. 329 3659446, associazione.vitruvio@gmail.com. Richieste scarpe chiuse con suola antiscivolo e almeno una torcia ogni due persone.


Altre risorse on line sempre valide

In casa con Munari

On line. MUNARI. In casa con Munari, sito a cura dell’associazione Bruno Munari, con “stimoli e idee per tante sperimentazioni da realizzare”, ispirati al grande artista e designer italiano.

On line. CAA. Libri da ascoltare e altre risorse in Caa (comunicazione aumentativa e alternativa), a cura del Centro sovrazonale di comunicazione aumentativa di Milano e Verdello.

On line. PIMPA. Gioca e leggi con Pimpa sul web: fumetti animati, oltre 100 giochi e 60 storie di Pimpa da esplorare, leggere e ascoltare sul web.

On line. STORIE. Venti storie da ascoltare sul sito di Babalibri. C’è anche il mitico Caccapupù!

On line. RAI. Sul sito di Rai Play Radio, una serie di video con letture e approfondimenti dedicati ai più piccoli.

On line. INGLESE. Il sito Free kids books mette a disposizione libri gratuiti in inglese, ma anche in francese e spagnolo, suddivisi in base all’autore e all’età del lettore.

On line. CINEMA. Missione Cinema! Kids&Family è la sezione che il Museo del cinema di Torino dedica alle attività on line per bambini e famiglie: cinema-tutorial, fumetti, costruzione di giochi ottici, mestieri del cinema, quiz, eventi, idee, curiosità e sperimentazioni cinematografiche per tutta la famiglia. Ogni settimana nuovi giochi e attività da seguire sulla pagina Facebook Educamuseocinema.  Inoltre, Kids movie club: ogni settimana giovanissimi cinefili consigliano film da vedere!  Per partecipare: didattica@museocinema.it.

On line. MAV. La Fondazione Modena arti visive (Mav) propone sul proprio sito una serie di contenuti digitali per bambini e famiglie. Tra queste, il laboratorio on line Il mondo alla rovescia, “per scoprire i principi alla base della fotografia e costruire uno speciale cannocchiale per osservare la realtà capovolta a testa in giù”.

On line. TRIENNALE. La Triennale di Milano organizza attività on line dedicate alle famiglie “per affinare il senso estetico dei bambini e accendere la loro curiosità sul mondo”. Nella sezione Famiglie e bambini trovate i laboratori ludosofici Vite da immaginare, Broken Atlas, Pu(n)c e il Dizionario situazionistico: come sarebbe una cena a lume di candela tra un’edera e un gatto? E una partita di calcio tra bruchi e robot?

On line. SCIENZA. Il Museo della scienza e tecnologia di Milano propone le Storie digitali: risorse on line, video, podcast, app, esperienze di realtà virtuale e aumentata, applied games e installazioni interattive.

On line. LIGABUE.  C’era una tigre sul Po, piccoli laboratori on line per incontrare Ligabue, in attesa che riapra la mostra al palazzo dei Diamanti di Ferrara. Attraverso brevi schede, di settimana in settimana, sarà possibile scoprire qualcosa di più sul pittore di Gualtieri e svolgere attività creative, facilmente realizzabili a casa.

On line. BARACCA. Le dodici storie de #LaBaraccaRacconta, pubblicate tra marzo e giugno 2020, disponibili per la visione su Facebook su Youtube e sui  profili Instagram e IGTV.

On line. ARTENA. Gioca e impara, attività on line per bambini, in attesa della riapertura dei Musei di arte antica di Ferrara, l’associazione culturale ArteNa porta bambini e ragazzi alla scoperta di curiosità e dettagli sui palazzi e sulle loro collezioni, tramite la didattica a distanza.

On line. CEAS. Caccia al Geotesoro del Santerno, speciale tour guidato costituito da 3 diversi percorsi che, attraverso l’app gratuita Izi Travel porta alla scoperta di alcuni fra i più significativi geositi del circondario imolese. Attraverso l’applicazione è possibile anche imparare divertendosi, completando i percorsi con le tappe dei geositi, rispondendo alle domande di ogni tappa e incrementando il proprio punteggio. La realizzazione di tale app fa parte degli eventi e delle attività realizzate in occasione del bicentenario della nascita di Giuseppe Scarabelli. Iniziativa a cura del Ceas Imolese. Info per scaricare e usare l’app.

On line. PARIS. Le mascotte Pompon e Lily accompagnano i più piccoli alla scoperta delle principali opere dei musei parigini d’Orsay e de l’Orangerie. Nella Gazette del M’O tante notizie curiose sui due musei. Per esempio, come ha fatto un elefante di 200 anni ad arrivare al Musée d’Orsay? www.petitsmo.fr

On line. LONDON. I musei di Londra propongono una serie di attività on line per divertirsi anche restando a casa: https://www.museumoflondon.org.uk/families/fun-home

On line. CASA BIANCA. Visita virtuale della Casa Bianca a Washington, sul sito Google Arts & Culture, questa e molte altre scoperte virtuali per girare il mondo restando a casa.

On line. METROPOLITAN. #MetKids, il Metropolitan Museum of Art di New York dedica ai più piccoli un intero sito ricco di contenuti: la mappa interattiva a fumetti del museo, una macchina del tempo per scoprire i pezzi più curiosi del museo e tanti video con laboratori creativi.

On line. EGIZI. Archeologia Invisibile, visita virtuale alla mostra temporanea del Museo egizio di Torino. “Uno strumento immersivo, sviluppato da alcuni studenti del corso di laurea in Ingegneria del cinema e dei mezzi di comunicazione del Politecnico di Torino in collaborazione con lo studio creativo Robin Studio, che, utilizzando fotocamere a 360°, hanno realizzato una riproduzione 3D dell’esposizione. Grazie al virtual tour sarà così possibile esplorare le sale espositive e le vetrine ospitate, navigandone tutti gli elementi, dai video ai singoli reperti, da qualunque dispositivo.
È inoltre possibile approfondire i temi della mostra anche su YouTube: i video con interviste ai ricercatori, raccontano le archeometriche che hanno permesso di riscoprire la biografia degli oggetti”.
Inoltre, nella sezione Non perdiamoci di vista, il Museo egizio di Torino propone tante attività anche per i più piccoli: video tutorial e mini laboratori per costruire manufatti come facevano gli antichi Egizi; interviste agli egittologi del Museo a cura di piccoli giornalisti; storie disegnate; storie egizie della sera su Zoom, ogni venerdì, sabato e domenica alle ore 20.30 con le letture delle storie ispirate ai miti e alle leggende dell’antico Egitto.

On line. PERGAMON. Visita virtuale al Pergamonmuseum di Berlino.

On line. NATIONAL GEOGRAPHIC. National geographic kids è un sito interamente dedicato ai bambini, con giochi, video e tanti contenuti da esplorare.

On line. BARTOLOMEO. Giochi didattici, attività pratiche e lesson plan per le cinque classi della scuola primaria su Bartolomeo education.

On line. SESAME STREET. Vi ricordate il Muppet Show? Giochi, video e disegni sul sito Sesame Street.

On line. GUGGENHEIM. ETA’: 5-11 ANNI. Do it at home, laboratori educativi proposti del Museo Peggy Guggenheim Collection di Venezia.

On line. DALI. Visita virtuale al Museo Dalì di Figueres.

On line. MATHIKA. Esercizi di matematica per bambini e ragazzi dai 6 ai 15 anni su Mathika.

On Line.  SCARABELLI. L’esemplare Dott. Giuseppe – Viaggio semiserio sulle tracce del Professor G. Scarabelli, spettacolo teatrale on line, in occasione del bicentenario della nascita del geologo e paleontologo imolese. Iniziativa a cura del Ceas Imolese. Il video è visibile sul canale YouTube  LINK e sulla pagina Facebook del Ceas Imolese. Lo spettacolo,  a cura della cooperativa culturale Il Mosaico, si è avvalso degli attori Alfonso Cuccurullo e Enrico Folli, dell’illustratore, maestro d’arte, fumettista Vito Baroncini e di Federico Squassabia alle musiche.

On line. VAN GOGH. Sul sito del museo Van Gogh di Amsterdam, una sezione dedicata ai bambini, con disegni e giochi per scoprire la vita e le opere del geniale artista.

On line. TATE KIDS. Nella sezione per bambini del sito della Tate Gallery di Londra, laboratori, quiz e video per giocare con l’arte e scoprire gli artisti.

On line. STILTON. Il sito di Geronimo Stilton mette a disposizione gratuitamente storie da leggere, disegni da colorare, giochi.

On line. GATTI. La scienza dei gatti, storia digitale a cura del Museo della scienza e della tecnica di Milano.

On line. FUMETTI. Storie e fumetti da leggere on line sul sito https://www.francopaniniragazzi.it

On line. BRITISH COUNCIL. Fumetti (Marvel e Disney), giochi, libri, film, concerti on line e gratis per un anno per il pubblico italiano. Iniziativa promossa dal British Council. Per info e per registrarsi: https://www.britishcouncil.it/progetti/digital-library

On line. ACQUARIO. Sulla pagina Facebook dell’Acquario di Genova tanti video per scoprire le meraviglie del mare: squali, razze, cavallucci  marini…

On line. EGIZI. Il Museo Civico Archeologico di Bologna propone il quaderno didattico Una casa per Iadi e Perpauti per raccontare ai bambini la vita domestica nell’Antico Egitto.

On line. VENARIA. La Reggia di Venaria a Torino propone laboratori e passatempi on line per scoprire la storia, l’arte e l’architettura della Reggia di Venaria: https://www.lavenaria.it/it/educazione/laboratori-line-bambini

On line. PREISTORIA. Visita virtuale al Museo della Preistoria don Luigi Donini di San Lazzaro di Savena. Clicca qui.

On line. CONTASTORIE. Il Contastorie Marco Bertarini racconta storie al telefono ai bimbi dai 3 agli 8 anni, utenti delle biblioteche del circondario imolese. Il genitore dovrà contattare telefonicamente o per email la biblioteca presso cui è iscritto il proprio figlio. Sarà poi richiamato dal Contastorie.

On line. CEAS. In attesa di riprendere le attività, il Ceas imolesa ha pubblicato sul proprio canale Youtube i video delle iniziative svolte di recente. Tra queste, L’autunno nel bosco, vidoescursione autunnale al Bosco della frattona, realizzata in occasione del 20 novembre, Giornata Internazionale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, in collaborazione con la rete delle cooperative culturali imolesi Rete sapere, e con il naturalista Massimo Bertozzi, coordinatore del Ceas Imolese.Link.

On line. LOUVRE. La sezione Kids del museo del Louvre di Parigi propone videoracconti per bambini (in inglese o francese).

On line.  SCHERMI E LAVAGNE. I giochi di Schermi e Lavagne: la sezione ragazzi della Cineteca di Bologna mette a disposizione on line una serie di schede gioco sui film per bambini.
Inoltre, ogni domenica le proiezioni proseguono sulla piattaforma #iorestoinsala.

On line. COLOROPOLI. Coloropoli, laboratorio virtuale sul tema del colore, creato dalla paper artist Isadora Bucciarelli, in esclusiva per United Colors of Benetton e il Museo dei Bambini di Milano. Per scaricare il materiale, cliccate qui.

L’agenda dei Ciucci (ri)belli: 18-24 gennaio 2021
Ciucci (ri)belli 11 Gennaio 2021

L’agenda di Ciucci (ri)belli: 11-17 gennaio 2021

Passate le feste, il divertimento continua! Le iniziative on line per bambini e famiglie…

Mercoledì 13 gennaio

On line. BURATTINI. Baracca e burattini: a conclusione dell’edizione della rassegna Racconti di Natale, organizzata a Parma, alle ore 17 su IGTV Racconti di Natale e sul canaleYoutube Città di Parma verrà trasmesso l’ultimo dei tre video inediti dedicati a pupazzi, burattini e marionette conservati nel Castello dei Burattini – Museo Giordano Ferrari, animati dalla celebre famiglia di Burattinai di Parma.

Giovedì 14 gennaio

On line. GENITORI. Cos’è un adolescente? Primo di tre incontri on line gratuiti per genitori, nell’ambito del Progetto Agio, promosso da Comune di Casalfiumanese, cooperativa sociale Il Solco e Asp Circondario Imolese. Tutti gli incontri del Progetto, tenuti da esperti, hanno l’obiettivo di dare supporto alle famiglie rispetto alla crescita dei propri bambini e ai vissuti che li accompagnano e nello stesso tempo promuovere la formazione della genitorialità. Tema del primo incontro: l’adolescente, dal punto di vista fisiologico, sociologico ed emotivo, come è fatto, come e perché cambiano le sue strutture cerebrali, i suoi rapporti sociali e le sue idee. L’incontro si terrà sulla piattaforma Google Meet (da scaricare gratuitamente sui propri dispositivi elettronici) dalle 18.30 alle 20. Per iscrizioni (obbligatorie): progettoagio@solcoprossimo.it, tel. 349 5690973. Anche martedì 19 gennaio e giovedì 28 gennaio.
Imola. CANZONI. Canzoni in lingua inglese e francese, laboratorio per i ragazzi del doposcuola di Primola. A cura di Jessica Poli. Ore 16.30, presso il centro Primola, in via Lippi 2/c. Per info: tel. 0542 27130.

Sabato 16 gennaio

Castel San Pietro. INGLESE. ETA’: 3-10 ANNI. Laboratorio in inglese, a cura di Miriam Marchioni della scuola Hocus&Lotus di Castel San Pietro. A pagamento. Per info e prenotazioni (obbligatorie): tel. 340 6234129, email miriam.marchioni@gmail.com.
Bologna. TREKKING. ETA’: 8-11 ANNI. Il torrente e il drago, trekking per famiglie con bambini, a cura dell’associaizone Vitruvio. “Un percorso pensato per i più piccoli, che porta lungo il Savena, la vena d’acqua di Bologna. Cammineremo lungo un torrente il cui passato è fatto di battaglie, di mulini, le cui acque canalizzate furono vitali per l’economia della città della seta, ma anche fonte di leggende. Durante la camminata, racconteremo la storia del mitico Drago di Bologna di Ulisse Aldrovandi, icona della zoologia fantastica bolognese”. Ritrovo e termine: ore 19, in fondo a via Cracovia, ingresso parco dei Cedri (via Cracovia 29), termine presso il punto di partenza. Contributo a persona da corrispondere in contanti all’accoglienza: 7 euro. Durata: due ore circa. Info e prenotazioni (obbligatorie, posti limitati): tel. 329 3659446, associazione.vitruvio@gmail.com. Richieste scarpe chiuse con suola antiscivolo e almeno una torcia ogni due persone. Prossime date: domenica 24 gennaio (ore 19).

On line. CINEMA. Dreambuilders, la fabbrica dei sogni. Rassegna Schermi e lavagne, a cura della Cineteca di Bologna. Proiezione sulla piattaforma #iorestoinsala. Alle ore 10.30. Biglietto unico: 4,90.

Domenica 17 gennaio

On line. GIOCAMUSEO. Giocamuseo a domicilio: maestri ceramisti. “Le antiche ceramiche conservate in Museo raccontano la storia della nostra città. Trasformiamoci in abili ceramisti e decoriamo un vaso con i colori e le forme che più ci piacciono! Vuoi sapere come?”. Il video con le istruzioni sarà caricato sul canale YouTube dei Musei civici di Imola, a partire dalle 00.15 del 17 gennaio e rimarrà visibile nella playlist di Giocamuseo a domicilio.

On line. MOUN. ETA’: 5-10 ANNI. Moun, gioco teatrale on line, a cura di Le Arti della marionetta, Teatro Gioco Vita l e Teatro Del Drago. “Il gioco proposto nell’incontro sarà quindi quello di entrare nella storia attraverso i suoi diversi linguaggi: ombre, animazione, danza, musica e voce. L’attrice condurrà i bambini in questo mondo con l’ausilio di video, musica e narrazione stimolando di volta in volta lo sviluppo del racconto con momenti di gioco e instaurando così con il piccolo pubblico in aula un dialogo interattivo, anche se a distanza. In questo modo i bambini avranno l’occasione di poter capire ancora meglio cosa accade durante lo spettacolo, perché viene usata una tecnica piuttosto che un’altra, diventando così anche spettatori più esperti e critici”. Tre turni: ore 11, ore 15, ore 17. Durata: 50 minuti. Biglietti on line (10 euro per nucleo familiare). Per info: 392 6664211 – compagnia@teatrodeldrago.it.

On line. CINEMA. Un gatto a Parigi. Rassegna Schermi e lavagne, a cura della Cineteca di Bologna. Proiezione sulla piattaforma #iorestoinsala. Alle ore 16. Biglietto unico: 3 euro.

—————————

Altre risorse on line (sempre valide)

Il mondo alla rovescia

On line. CINEMA. Missione Cinema! Kids&Family è la sezione che il Museo del cinema di Torino dedica alle attività on line per bambini e famiglie: cinema-tutorial, fumetti, costruzione di giochi ottici, mestieri del cinema, quiz, eventi, idee, curiosità e sperimentazioni cinematografiche per tutta la famiglia. Ogni settimana nuovi giochi e attività da seguire sulla pagina Facebook Educamuseocinema.  Inoltre, Kids movie club: ogni settimana giovanissimi cinefili consigliano film da vedere!  Per partecipare: didattica@museocinema.it.

On line. MAV. La Fondazione Modena arti visive (Mav) propone sul proprio sito una serie di contenuti digitali per bambini e famiglie. Tra queste, il laboratorio on line Il mondo alla rovescia, “per scoprire i principi alla base della fotografia e costruire uno speciale cannocchiale per osservare la realtà capovolta a testa in giù”.

On line. TRIENNALE. La Triennale di Milano organizza attività on line dedicate alle famiglie “per affinare il senso estetico dei bambini e accendere la loro curiosità sul mondo”. Nella sezione Famiglie e bambini trovate i laboratori ludosofici Vite da immaginare, Broken Atlas, Pu(n)c e il Dizionario situazionistico: come sarebbe una cena a lume di candela tra un’edera e un gatto? E una partita di calcio tra bruchi e robot?

On line. SCIENZA. Il Museo della scienza e tecnologia di Milano propone le Storie digitali: risorse on line, video, podcast, app, esperienze di realtà virtuale e aumentata, applied games e installazioni interattive.

On line. LIGABUE.  C’era una tigre sul Po, piccoli laboratori on line per incontrare Ligabue, in attesa che riapra la mostra al palazzo dei Diamanti di Ferrara. Attraverso brevi schede, di settimana in settimana, sarà possibile scoprire qualcosa di più sul pittore di Gualtieri e svolgere attività creative, facilmente realizzabili a casa.

On line. BARACCA. Le dodici storie de #LaBaraccaRacconta, pubblicate tra marzo e giugno 2020, disponibili per la visione su Facebook su Youtube e sui  profili Instagram e IGTV.

On line. ARTENA. Gioca e impara, attività on line per bambini, in attesa della riapertura dei Musei di arte antica di Ferrara, l’associazione culturale ArteNa porta bambini e ragazzi alla scoperta di curiosità e dettagli sui palazzi e sulle loro collezioni, tramite la didattica a distanza.

On line. CEAS. Caccia al Geotesoro del Santerno, speciale tour guidato costituito da 3 diversi percorsi che, attraverso l’app gratuita Izi Travel porta alla scoperta di alcuni fra i più significativi geositi del circondario imolese. Attraverso l’applicazione è possibile anche imparare divertendosi, completando i percorsi con le tappe dei geositi, rispondendo alle domande di ogni tappa e incrementando il proprio punteggio. La realizzazione di tale app fa parte degli eventi e delle attività realizzate in occasione del bicentenario della nascita di Giuseppe Scarabelli. Iniziativa a cura del Ceas Imolese. Info per scaricare e usare l’app.

On line. PARIS. Le mascotte Pompon e Lily accompagnano i più piccoli alla scoperta delle principali opere dei musei parigini d’Orsay e de l’Orangerie. Nella Gazette del M’O tante notizie curiose sui due musei. Per esempio, come ha fatto un elefante di 200 anni ad arrivare al Musée d’Orsay? www.petitsmo.fr

On line. LONDON. I musei di Londra propongono una serie di attività on line per divertirsi anche restando a casa: https://www.museumoflondon.org.uk/families/fun-home

On line. CASA BIANCA. Visita virtuale della Casa Bianca a Washington, sul sito Google Arts & Culture, questa e molte altre scoperte virtuali per girare il mondo restando a casa.

On line. METROPOLITAN. #MetKids, il Metropolitan Museum of Art di New York dedica ai più piccoli un intero sito ricco di contenuti: la mappa interattiva a fumetti del museo, una macchina del tempo per scoprire i pezzi più curiosi del museo e tanti video con laboratori creativi.

On line. EGIZI. Archeologia Invisibile, visita virtuale alla mostra temporanea del Museo egizio di Torino. “Uno strumento immersivo, sviluppato da alcuni studenti del corso di laurea in Ingegneria del cinema e dei mezzi di comunicazione del Politecnico di Torino in collaborazione con lo studio creativo Robin Studio, che, utilizzando fotocamere a 360°, hanno realizzato una riproduzione 3D dell’esposizione. Grazie al virtual tour sarà così possibile esplorare le sale espositive e le vetrine ospitate, navigandone tutti gli elementi, dai video ai singoli reperti, da qualunque dispositivo.
È inoltre possibile approfondire i temi della mostra anche su YouTube: i video con interviste ai ricercatori, raccontano le archeometriche che hanno permesso di riscoprire la biografia degli oggetti”.
Inoltre, nella sezione Non perdiamoci di vista, il Museo egizio di Torino propone tante attività anche per i più piccoli: video tutorial e mini laboratori per costruire manufatti come facevano gli antichi Egizi; interviste agli egittologi del Museo a cura di piccoli giornalisti; storie disegnate; storie egizie della sera su Zoom, ogni venerdì, sabato e domenica alle ore 20.30 con le letture delle storie ispirate ai miti e alle leggende dell’antico Egitto.

On line. PERGAMON. Visita virtuale al Pergamonmuseum di Berlino.

On line. NATIONAL GEOGRAPHIC. National geographic kids è un sito interamente dedicato ai bambini, con giochi, video e tanti contenuti da esplorare.

On line. BARTOLOMEO. Giochi didattici, attività pratiche e lesson plan per le cinque classi della scuola primaria su Bartolomeo education.

On line. SESAME STREET. Vi ricordate il Muppet Show? Giochi, video e disegni sul sito Sesame Street.

On line. GUGGENHEIM. ETA’: 5-11 ANNI. Do it at home, laboratori educativi proposti del Museo Peggy Guggenheim Collection di Venezia.

On line. DALI. Visita virtuale al Museo Dalì di Figueres.

On line. MATHIKA. Esercizi di matematica per bambini e ragazzi dai 6 ai 15 anni su Mathika.

On Line.  SCARABELLI. L’esemplare Dott. Giuseppe – Viaggio semiserio sulle tracce del Professor G. Scarabelli, spettacolo teatrale on line, in occasione del bicentenario della nascita del geologo e paleontologo imolese. Iniziativa a cura del Ceas Imolese. Il video è visibile sul canale YouTube  LINK e sulla pagina Facebook del Ceas Imolese. Lo spettacolo,  a cura della cooperativa culturale Il Mosaico, si è avvalso degli attori Alfonso Cuccurullo e Enrico Folli, dell’illustratore, maestro d’arte, fumettista Vito Baroncini e di Federico Squassabia alle musiche.

On line. VAN GOGH. Sul sito del museo Van Gogh di Amsterdam, una sezione dedicata ai bambini, con disegni e giochi per scoprire la vita e le opere del geniale artista.

On line. TATE KIDS. Nella sezione per bambini del sito della Tate Gallery di Londra, laboratori, quiz e video per giocare con l’arte e scoprire gli artisti.

On line. STILTON. Il sito di Geronimo Stilton mette a disposizione gratuitamente storie da leggere, disegni da colorare, giochi.

On line. GATTI. La scienza dei gatti, storia digitale a cura del Museo della scienza e della tecnica di Milano.

On line. FUMETTI. Storie e fumetti da leggere on line sul sito https://www.francopaniniragazzi.it

On line. BRITISH COUNCIL. Fumetti (Marvel e Disney), giochi, libri, film, concerti on line e gratis per un anno per il pubblico italiano. Iniziativa promossa dal British Council. Per info e per registrarsi: https://www.britishcouncil.it/progetti/digital-library

On line. ACQUARIO. Sulla pagina Facebook dell’Acquario di Genova tanti video per scoprire le meraviglie del mare: squali, razze, cavallucci  marini…

On line. EGIZI. Il Museo Civico Archeologico di Bologna propone il quaderno didattico Una casa per Iadi e Perpauti per raccontare ai bambini la vita domestica nell’Antico Egitto.

On line. VENARIA. La Reggia di Venaria a Torino propone laboratori e passatempi on line per scoprire la storia, l’arte e l’architettura della Reggia di Venaria: https://www.lavenaria.it/it/educazione/laboratori-line-bambini

On line. PREISTORIA. Visita virtuale al Museo della Preistoria don Luigi Donini di San Lazzaro di Savena. Clicca qui.

On line. CONTASTORIE. Il Contastorie Marco Bertarini racconta storie al telefono ai bimbi dai 3 agli 8 anni, utenti delle biblioteche del circondario imolese. Il genitore dovrà contattare telefonicamente o per email la biblioteca presso cui è iscritto il proprio figlio. Sarà poi richiamato dal Contastorie.

On line. CEAS. In attesa di riprendere le attività, il Ceas imolesa ha pubblicato sul proprio canale Youtube i video delle iniziative svolte di recente. Tra queste, L’autunno nel bosco, vidoescursione autunnale al Bosco della frattona, realizzata in occasione del 20 novembre, Giornata Internazionale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, in collaborazione con la rete delle cooperative culturali imolesi Rete sapere, e con il naturalista Massimo Bertozzi, coordinatore del Ceas Imolese.Link.

On line. LOUVRE. La sezione Kids del museo del Louvre di Parigi propone videoracconti per bambini (in inglese o francese).

On line.  SCHERMI E LAVAGNE. I giochi di Schermi e Lavagne: la sezione ragazzi della Cineteca di Bologna mette a disposizione on line una serie di schede gioco sui film per bambini.
Inoltre, ogni domenica le proiezioni proseguono sulla piattaforma #iorestoinsala.

On line. COLOROPOLI. Coloropoli, laboratorio virtuale sul tema del colore, creato dalla paper artist Isadora Bucciarelli, in esclusiva per United Colors of Benetton e il Museo dei Bambini di Milano. Per scaricare il materiale, cliccate qui.

L’agenda di Ciucci (ri)belli: 11-17 gennaio 2021
Ciucci (ri)belli 10 Gennaio 2021

A Sesto Imolese la Ciclobefana è arrivata pedalando

“La befana vien di notte con le gomme tutte sgonfie, il fondello alla sottana, viva viva la befana”!
E’ la filastrocca che ha accompagnato l’originale Ciclobefana, che nella serata del 9 gennaio, viaggiando su una scopa dotata di ruote, ha portato le sue calze nelle case dei bimbi di Sesto Imolese, nonostante il ritardo dovuto al traffico… e alla situazione Covid.

L’idea è nata dalla creatività dei ragazzi dell’associazione sportiva dilettantistica Ciclobrocchi Sesto Imolese e dell’associazione PalinSesto, sempre disponibili e attenti alle necessità della comunità: i volontari hanno voluto dimostrare, riuscendoci, che si può regalare ai bimbi uno sprazzo di normalità e gioia, anche in momenti difficili come questo. Prima della consegna le calze sono state sanificate.

“Il risultato di questa serata – commentano gli organizzatori – è certamente stato positivo sotto molti punti di vista. Lo si evince dai messaggi dei genitori che stanno arrivando nelle varie chat di gruppi e sulle pagine social, ma il più importante è l’aver visto l’espressione di timore misto stupore che questa vecchietta millenaria suscita ancora negli occhi curiosi dei bambini di ogni età”.

Nelle foto: la sanificazione e la consegna delle calze da parte della Ciclobefana di Sesto Imolese

A Sesto Imolese la Ciclobefana è arrivata pedalando
Ciucci (ri)belli 8 Gennaio 2021

A Sassoleone riqualificati gli spazi del Servizio educativo prescolare

A Sassoleone, frazione di Casalfiumanese, il 2021 inizia con un importante intervento sui locali interni del Servizio educativo prescolare (Sep), che necessitavano di lavori di risistemazione e adeguamento della pavimentazione alle nuove esigenze della scuola, dato che da quest’anno potrà accogliere anche bambini a partire dal decimo mese di età e non più dai 20 mesi come avvenuto finora. E dal momento che i bambini molto piccoli hanno bisogno più degli altri di utilizzare il piano di pavimentazione, i lavori di ammodernamento, finora rimandati per mancanza di risorse, non erano più rinviabili.

L’intervento, realizzato durante le vacanze natalizie, è stato finanziato attraverso un contributo regionale che ha reso possibile l’acquisto dei materiali necessari a ridare nuova vita ai locali.

“Il Sep di Sassoleone – commenta la sindaca, Beatrice Poli – rappresenta da sempre un’eccellenza del nostro Comune. Sappiamo che il sistema dei servizi educativi per la prima infanzia necessita di una continua riorganizzazione legata alle differenti tipologie, alle mutate esigenze delle famiglie e ai bisogni delle nuove generazioni in un’ottica di più ampia realtà territoriale. Per questo motivo si è scelto di fare un ulteriore passo avanti strutturandosi per accogliere i bambini e le bambine dai 10 mesi. Crediamo fermamente che i servizi rivolti all’infanzia rappresentino un settore fondamentale per lo sviluppo della comunità comunale, tanto da essere considerati un indicatore particolarmente significativo del livello della qualità della vita dei singoli cittadini e della collettività. Un ringraziamento lo voglio rivolgere a quanti, nonostante le festività, hanno collaborato con l’Amministrazione per raggiungere questo obiettivo. Una rete formata da genitori, educatori, dipendenti comunali e coordinatore pedagogico che ha deciso insieme di far crescere e fiorire questa realtà, grazie!”.

Anche l’area esterna è stata nel tempo arricchita con materiali naturali (massi di varie dimensioni, tronchi di alberi, piante officinali e odorose…), che hanno favorito il gioco, l’apprendimento e la crescita cognitiva dei bambini, attraverso la concreta possibilità di praticare esperienze multisensoriali. Una scelta educativa  che si è dimostrata lungimirante, anche per fronteggiare l’organizzazione e la vita quotidiana dei bambini  a seguito delle misure sanitarie per contenere gli effetti della pandemia Covid-19.

Questi aspetti saranno ulteriormente potenziati fra poco con la messa in opera di un ampio gazebo richiesto dai genitori attraverso la partecipazione al progetto Una rete di servizi per qualificare la cura della prima infanzia ovunque si realizzi (Q-ReSCuE), finanziato dall’impresa sociale Con i bambini. L’amministrazione convintamente ha deciso di stanziare un ulteriore contributo.

“Questa struttura – spiega il Comune – permetterà   di  potenziare la vita all’aperto, offrendo riparo e protezione, consentendo ai bambini di portare al suo interno materiali strutturati e naturali, così come i loro giochi preferiti, e di proseguire all’aperto, nei diversi periodi dell’anno, le loro esplorazioni curiose e i loro percorsi di apprendimento”.

Nella foto:  la nuova pavimentazione all’interno del Servizio educativo prescolare di Sassoleone

A Sassoleone riqualificati gli spazi del Servizio educativo prescolare
Ciucci (ri)belli 5 Gennaio 2021

A Casalfiumanese arriva la Befana… con la mascherina

In occasione della Festa della Befana, l’Amministrazione di Casalfiumanese ha deciso di dedicare domani, 6 gennaio 2021, un momento ai bambini di tutto il territorio comunale, frazioni comprese.

“Quest’anno la pandemia e le disposizioni vigenti impediscono lo svolgimento in presenza della tradizionale Festa della Befana, l’attesissimo appuntamento annuale dedicato ai bambini – spiega la sindaca, Beatrice Poli -. Ciò nonostante, assieme alla Giunta, abbiamo deciso di rendere comunque speciale questa giornata. Abbiamo organizzato dei momenti di ritrovo in ogni frazione del territorio comunale e grazie alla collaborazione e al contributo delle associazioni Pro Loco e Bocciofila di Casalfiumanese saremo lieti di offrire un dolce omaggio ai bambini del paese”.

La condizione posta dal Comune è che in occasione della consegna siano rispettate tutte le normative anticontagio da Covid-19: distanza di sicurezza, mascherina correttamente indossata e niente assembramenti (meglio un solo adulto per ogni bambino).

Le tappe

Valsellustra
Consegna personale

San Martino in Pedriolo
Ore 10.30, campo sportivo adiacente la chiesa

Sassoleone
Ore 11, area Centro civico

Casalfiumanese capoluogo
Piazzetta della Solidarietà:
Dalle 16 alle 16.30, bambini fino a 4 anni
Dalle 16.30 alle 17, bambini da 5 a 6 anni
Dalle 17 alle 17.30, bambini dai 7 ai 9 anni
Dalle 17.30 alle 18, bambini dai 10 ai 13 anni

A Casalfiumanese arriva la Befana… con la mascherina
Ciucci (ri)belli 5 Gennaio 2021

Corso gratuito per baby sitter, iscrizioni entro il 22 gennaio

C’è tempo fino al 22 gennaio 2021 per presentare domanda di partecipazione al corso gratuito per baby sitter, organizzato dal Servizio infanzia-Centro per le famiglie del Comune di Imola e rivolto a persone del circondario imolese.

La partecipazione e il superamento del corso consentirà l’iscrizione all’albo on line messo a disposizione dal Comune di Imola anche agli altri comuni del circondario e indicante l’elenco delle persone formate, che le famiglie potranno contattare in autonomia.

L’ultima edizione era stata organizzata nel 2019, ma con l’aumento delle richieste, a seguito dell’emergenza Covid-19 e della conseguente erogazione dei bonus Inps, il precedente albo sta andando verso un rapido esaurimento di persone ancora realmente disponibili.

Il corso si articola in una parte teorica di 20 ore (che in questa edizione troveranno collocazione sulla piattaforma on line Meet) dove saranno trattati in modo operativo argomenti relativi allo sviluppo del bambino, alla sua protezione fisica, alla promozione della sua salute e della corretta alimentazione, alla realizzazione di opportuni contesti di gioco, alla gestione di possibili comportamenti problematici e, infine, al rapporto con le famiglie. I docenti appartengono ai servizi sanitari ed educativi locali e intervengono a titolo gratuito, nell’ambito della collaborazione interistituzionale esistente nel territorio.

I corsisti svolgeranno poi un tirocinio di 20 ore nei nidi e nelle scuole dell’infanzia comunali, in affiancamento a una educatrice o insegnante con funzioni di tutor. Entrambe le sessioni del corso avranno una valutazione finale, la prima relativa agli apprendimenti, la seconda relativa alla positiva attitudine e attenzione dimostrata nei confronti dei bambini. Solo in caso di esito positivo, i corsisti saranno inseriti nell’albo, che contiene tutte le informazioni necessarie perché possano essere contattati dalle famiglie interessate.

Il Servizio Infanzia mette a disposizione anche una consulenza pedagogica gratuita per le baby sitter che ritenessero utile o necessario approfondire alcuni aspetti del loro lavoro o che si trovassero in difficoltà nello svolgimento dello stesso.

Domande di iscrizione

La domanda di iscrizione e l’informativa possono essere scaricati dal sito internet del Comune di Imola o possono essere ritirati al Centro per le famiglie (via Pirandello 12), telefonando per prendere appuntamento al 0542 602412 (dal lunedì al venerdì 8.30-13; martedì e giovedì 8.30-13 / 15-18).
La domanda di iscrizione dovrà essere inviata entro il 22 gennaio 2021, all’indirizzo c.famiglie@comune.imola.bo.it, allegando alla domanda il documento di riconoscimento.

L’iscrizione è aperta a:

  • residenti (o operanti) a Imola o in altro comune del circondario imolese,
  • età non inferiore ai 18 anni
  • con cittadinanza italiana, cittadinanza comunitaria o extra-comunitaria, purché in possesso di regolare permesso di soggiorno e buona conoscenza della lingua italiana.

“Il corso rappresenta uno strumento molto utile offerto alle famiglie, perché oltre all’utilizzo prioritario dei Servizi infanzia del Comune, è aumentata la richiesta da parte dei genitori di persone qualificate nel ruolo di baby sitter – spiega Fabrizio Castellari, vicesindaco e assessore alla Scuola -. Sappiamo quanto sia importante per le famiglie poter disporre di un albo da cui attingere persone qualificate per un servizio così delicato – aggiunge, evidenziando due aspetti salienti -. Il primo è rappresentato dal fatto che il corso e l’albo sono aperti a persone di tutto il circondario imolese, anche per il ruolo di riferimento che il nostro Servizio infanzia svolge riguardo ai comuni più piccoli del territorio; il secondo aspetto è che la formazione non si esaurisce con il corso, ma il Servizio infanzia rimane sempre a disposizione delle baby sitter per l’attività di consulenza pedagogica: un ruolo così delicato e importante esige una qualificazione continua delle persone che lo svolgono”.

Per info

Centro per le Famiglie – Servizio Infanzia (Comune di Imola)
tel 0542.602412 / 415
da lunedì a venerdì ore 8.30-13; martedì e giovedì anche ore 15-18.

Corso gratuito per baby sitter, iscrizioni entro il 22 gennaio
Ciucci (ri)belli 4 Gennaio 2021

L’agenda dei Ciucci (ri)belli: 4-10 gennaio 2021

Aspettando la Befana… iniziative on line per bambini e famiglie!

Lunedì 4 gennaio

On line. BEFANA. ETA’: 4-8 ANNI. La Befana vien… on line, lettura aspettando l’Epifania, a cura della Biblioteca Jorge Luis Borges di Bologna. Ore 17. Per info e per richiedere il link dell’incontro: bibliotecaborges@comune.bologna.it oppure tel. 051 2197770.

On line. ALBERO. Storie sotto l’albero, spettacolo-laboratorio on line gratuito, in collaborazione con il Comune di Castrocaro Terme, a cura di All’InCirco e associazione La Casa delle Marionette. “7 Storie allegre, spaventose, romantiche, buffe… arrabbiate e innamorate. 7 Storie da costruire… da smontare… da immaginare e reinventare”. Ore 17. Evento in modalità live streaming, in digitale: diretta Facebook dalla pagina La Casa delle Marionette che prevede una breve parte narrativa-spettacolare con marionette a fili e/o pupazzi animati e una parte interattiva a carattere laboratoriale in cui i giovani spettatori conosceranno strambi robot, pirati poeti, streghe stralunate… e impareranno semplici tecniche per costruire marionette e burattini a partire da oggetti presenti in casa. Per info: tel. 392 6664211 email lacasadellemarionette@gmail.com.

On line. MAMBO. ETA’: 6-11 ANNI. Rosso come una casa, laboratorio on line. “C’era una volta in un bosco lontano lontano una piccola casa rossa… I personaggi di una delle fiabe più belle e più conosciute ci guideranno alla scoperta della poetica di Fausto Melotti nella realizzazione di un piccolo albo illustrato in cui segni e colori racconteranno una storia mai narrata prima. Rassegna Sto al MamBo per le Feste, laboratorio on line. “Durante le Feste e le vacanze scolastiche tornano gli attesi laboratori a cura del Dipartimento educativo del Museo di arte moderna di Bologna. La collezione permanente e lemostre temporanee saranno lo spunto per nuove e divertenti attività di laboratorio da svolgereonline. “Colmare le distanze” sarà il tema comune delle attività proposte e grazie alle suggestioni che regalerà l’arte contemporanea i bambini e i ragazzi sperimenteranno nuovi e personali linguaggi per vivere il museo anche da lontano. Ore 10. Prenotazione obbligatoria e valida solo via mail all’indirizzo mamboedu@comune.bologna.it. Le attività si svolgeranno con un massimo di 15 partecipanti. Durata dei laboratori: 2 ore. Per info: www.mambo-bologna.org.

Bologna. TREKKING. ETA’: 8-11 ANNI. Il Torrente e il Drago, trekking per famiglie con bambini residenti a Bologna, a cura dell’associazione Vitruvio. Escursione lungo il torrente Savena. “Partiti dalla piccola Oasi a Libera Evoluzione curata dal WWF Bologna, ci inoltreremo a piccoli passi nel buio, armati di torce, in questo, altrettanto piccolo, viaggio nella natura urbana. Cammineremo lungo un torrente il cui passato è fatto di battaglie, di mulini, le cui acque canalizzate furono vitali per l’economia della città della seta, ma anche fonte di leggende. Durante la camminata, racconteremo la storia del mitico Drago di Bologna di Ulisse Aldrovandi, icona della zoologia fantastica bolognese. Una leggenda che ci permetterà di indagare sulla reale natura di questa creatura strisciante e sibilante. Cosa c’è di vero nella storia del Drago di Bologna? Lo scopriremo insieme”. Alle ore 19, ritrovo in fondo a via Cracovia, ingresso parco dei Cedri (via Cracovia 29), termine presso il punto di partenza. Richieste scarpe chiuse con suola antiscivolo e almeno una torcia ogni due persone. Contributo a persona da corrispondere in contanti all’accoglienza: 7 euro. Durata: due ore circa. Per info e prenotazioni (obbligatorie, posti limitati): tel. 329 3659446, email associazione.vitruvio@gmail.com.

Martedì 5 gennaio

On line. MAMBO. ETA’: 6-11 ANNI. Ti regalo una cosa, laboratorio on line a cura del Musei di arte moderna di Bologna. “Se per una volta potessimo avere noi gli stessi poteri della Befana, cosa vorremmo regalare al MAMbo? Un percorso dedicato al tema del “dono” nell’arte contemporanea e un laboratorio percreare originali “calze a regola d’arte” da riempire con pensieri, parole e immagini da regalare al museo in attesa della sua riapertura”. Rassegna Sto al MamBo per le Feste, laboratorio on line. “Durante le Feste e le vacanze scolastiche tornano gli attesi laboratori a cura del Dipartimento educativo del Museo di arte moderna di Bologna. La collezione permanente e lemostre temporanee saranno lo spunto per nuove e divertenti attività di laboratorio da svolgereonline. “Colmare le distanze” sarà il tema comune delle attività proposte e grazie alle suggestioni che regalerà l’arte contemporanea i bambini e i ragazzi sperimenteranno nuovi e personali linguaggi per vivere il museo anche da lontano. Ore 15. Prenotazione obbligatoria e valida solo via mail all’indirizzo mamboedu@comune.bologna.it, da effettuare entro le ore 13 del giorno precedente. Le attività si svolgeranno con un massimo di 15 partecipanti. Durata dei laboratori: 2 ore. Per info: www.mambo-bologna.org.

On line. INGLESE. ETA’: 5 ANNI+. Play to learn, attività ludico-didattiche condotte in lingua inglese dai docenti anglofoni dell’associazione Ulisse, nessun limite all’orizzonte. Gratuito. Saranno attivati 6 gruppi on line per i primi 60 che aderiranno. Per partecipare: inviare una mail a info@associazioneulisse.it, con cognome, nome ed età del partecipante; indicare l’indirizzo gmail al quale sarà speditol’invito per partecipare alla meet. Le adesioni dovranno arrivare entro le ore 17 del 4 gennaio 2021; I diversi gruppi saranno attivati al raggiungimento di minimo 8 iscrizioni, I partecipanti saranno raggruppati in base all’età: 5-10 anni, ore 15 (due gruppi); 11-18 anni, ore 16 (due gruppi); dai 18 anni, ore 17 (due gruppi).

On line. PATTINAGGIO. Befana su 8 ruote, gran galà di pattinaggio artistico, trasmesso on line, a cura di Magic Roller Asd di Ozzano Emilia. Alle ore 20.30. Iscrizioni on line (la piattaforma accetta fino a 250 partecipanti).

Mercoledì 6 gennaio

On line. BARACCA. #LaBaraccaRacconta, un piccolo baule di storie, dimenticate e poco conosciute, reinterpretate alle 16.30, dalle attrici e dagli attori de La Baracca-Testoni Ragazzi. Appuntamento sulla  pagina Facebook, sui canali Instagram e IGTV e Youtube. Sui medesimi canali sono disponibili anche le puntate precedenti: I Musicanti di Brema; Il cavaliere magico; Il miracolo; Il tortellino; Il capodanno del gigante.

On line. BEFANA. Laboratorio organizzato dal Museo della civiltà villanoviana (Muv). Occorrente: cartoncino bianco, forbici e colla (scaricare le sagome pubblicate sulla pagina Facebook del Museo). Alle ore 16.30, in diretta sulla pagina Facebook del Muv.

On line. MAGO DI OZ. Il mago di Oz, spettacolo on line a cura della compagnia Fantateatro.”Lo show affronta con delicatezza e poesia il tema dell’amicizia. Attraverso l’aiuto reciproco, infatti, i quattro protagonisti arriveranno ad avere una maggiore consapevolezza delle loro potenzialità e a sviluppare la fiducia in loro stessi. L’allestimento prevede un singolare connubio tra cartoni animati proiettati su maxischermo e attori in carne e ossa. A tutto ciò si aggiunge un’elevata interattività tra i personaggi in scena e il pubblico, che sarà coinvolto in prima persona nelle vicende di Dorothy e dei suoi amici”. Alle ore 20.30. Prenotazioni e biglietti qui.

On line. GIOCOQUIZ. ETA’: 8-12 ANNI. Il museo da casa: giocoquiz della Befana, laboratorio interattivo on line, in diretta dalle sale del Museo del Patrimonio Industriale di Bologna. “Per festeggiare insieme il giorno della Befana, il Museo del Patrimonio Industriale propone undivertente gioco interattivo in cui i partecipanti, durante il collegamento, dovranno mettersi alla prova rispondendo a quiz, risolvendo rebus e riproducendo a casa, con materiali di recupero, semplici esperimenti”. Prenotazione obbligatoria (entro le ore 13 di martedì 5 gennaio) allo 051 6356611 oppure a museopat@comune.bologna.it. Agli iscritti sarà inviato un link con le indicazioni dei materiali da reperire per il collegamento. Per info: www.museibologna.it/patrimonioindustriale.

On line. CINEMA. Racconti d’inverno, selezione di cortometraggi. A cura della Cineteca di Bologna, proiezione on line sulla piattaforma #iorestoinsala. Ore 16. Biglietto unico: 3 euro.

On line. FAGIOLINO. ETA’: 5 ANNI+. La mirabolante istoria di Fagiolino, spettacolo a cura della Famiglia Monticelli/ Teatro del Drago, in diretta streaming dalle Artificerie Almagià di Ravenna, sulla piattaforma di Italiafestival. “Niente dolcetti né carbone, quest’anno la Befana porta un regalo speciale: uno spettacolo intero! Nella calza il teatrino proprio non ci sta ma il sipario virtuale si aprirà lo stesso, sullo schermo del computer e, a salutare i bambini e le bambine dal boccascena digitale, ci sarà Fagiolino Fan Fan, lo strampalato eroe burattino, pronto a vivere insieme al suo pubblico esilaranti avventure. Teatro del Drago di Ravenna, storica Compagnia della famiglia d’Arte Monticelli, attiva nel settore dei burattini e delle marionette da metà Ottocento, propone in versione online La mirabolante istoria di Fagiolino, uno spettacolo di burattini ispirato ai classici testi del repertorio tradizionale emiliano romagnolo messo in scena dai fratelli Mauro e Andrea Monticelli”. Ore 17.30. Per info: cell. 392 6664211, info@teatrodeldrago.it.

Teato del Drago

Giovedì 7 gennaio

On line. STEAM. ETA’: 9-14 ANNI. Animazioni tridimensionali, laboratorio gratuito on line, a cura del FabLab Junior Fiorano Modenese. “Impariamo a conoscere il mondo della visione 3D in maniera divertente e con tante sorprese!”. Ore 17 (durata 1 ora). Il link per partecipare sarà inviato a seguito dell’iscrizione (obbligatoria) all’indirizzo info@casacorsini.mo.it.

Sabato 9 gennaio

On line. FATA ELETTRICITA’. ETA’: 8-12 ANNI. Il Museo da casa: La fata Elettricità, laboratorio on line e interattivo, in diretta dalle sale del Museo del Patrimonio industriale di Bologna. “Alla fine del XIX secolo si diffuse in Europa e in America il fenomeno della “fisica popolare” col quale si mostravano al grande pubblico le curiosità del mondo scientifico, percepito allora come invisibile e misterioso e che suscitava sorpresa e meraviglia. È proprio in quel contesto che il fenomeno elettrico assunse il curioso nome di “Fata elettricità”. Durante il collegamento i ragazzi, trasformandosi in piccoli scienziati, assisteranno ad alcuni esperimenti in diretta e, con semplici materiali recuperabili a casa, realizzeranno loro stessi piccole prove guidati in remoto dall’operatore. Partendo dall’invenzione della pila di Volta, che consente per la prima volta di utilizzare un generatore di corrente elettrica, si ripercorreranno a ritroso le tappe più significative delle scoperte legate all’elettricità: dalle macchine elettrostatiche in grado di produrre scintille, alle prove col “pendolino elettrico”, fino ad arrivare ai primi esperimenti sull’elettricità statica di Talete di Mileto”. Ore 16.30. .Prenotazione obbligatoria (entro le ore 13 di venerdì 8 gennaio) allo 051 6356611 oppure a museopat@comune.bologna.it. Agli iscritti sarà inviato un link con le indicazioni dei materiali da reperire per il collegamento. Per info: www.museibologna.it/patrimonioindustriale.

On line. UNIJUNIOR. ETA’: 6-14 ANNI. Missione pianeta futuro, show on line gratuito, a cura dell’Università per ragazzi Unijunior: esperimenti in diretta, interviste impossibili, collegamenti da tutto il mondo, quiz e tanto divertimento! Ogni puntata, della durata di circa 1 ora, sarà dedicata ad un tema diverso. L’incontro è sulla piattaforma Zoom. Ore 14.30 (6-9 anni); ore 16 (10-14 anni). Modalità di partecipazione: occorre essere iscritti alla newsletter dedicata agli eventi, compilando il form alla pagina https://www.unijunior.it/newsletter​. Riceverete via mail il link attraverso il quale accedere alla diretta. Info.

Domenica 10 gennaio

On line. CINEMA. ETA’:  6 ANNI+. Sasha e il polo nord. A cura della Cineteca di Bologna, proiezione on line sulla piattaforma #iorestoinsala. Ore 16. Biglietto unico: 3 euro.

On line. MAXXI. ETA’: 3-7 ANNI. Le avventure del drago Arturo: Anselm Kiefer, laboratorio on line gratuito per famiglie, a cura del Maxxi di Roma, pervcscoprire l’opera Sternenfall di Anselm Kiefer. Ore 16-30-17.30. “Grazie alle didascalie scritte dai bambini di una IV elementare, ragioniamo sul significato dell’opera e sull’importanza di non dimenticare anche gli episodi più tristi della storia per crescere e diventare consapevoli. Quindi riflettiamo su come personalizzare l’illustrazione, affinché anche il drago Arturo possa orientarsi tra le stelle di Anselm Kiefer e trovare finalmente la strada di casa”. Per partecipare, compilare il form on line inserendo un unico nominativo per tutta la famiglia.


Altre risorse on line (sempre valide)

On line. LIGABUE.  C’era una tigre sul Po, piccoli laboratori on line per incontrare Ligabue , in attesa che riapra la mostra al palazzo dei Diamanti di Ferrara. Attraverso brevi schede, di settimana in settimana, sarà possibile scoprire qualcosa di più sul pittore di Gualtieri e svolgere attività creative, facilmente realizzabili a casa.

On line. BARACCA. Le dodici storie de #LaBaraccaRacconta, pubblicate tra marzo e giugno 2020, disponibili per la visione su Facebook su Youtube e sui  profili Instagram e IGTV.

On line. ARTENA. Gioca e impara, attività on line per bambini, in attesa della riapertura dei Musei di arte antica di Ferrara, l’associazione culturale ArteNa porta bambini e ragazzi alla scoperta di curiosità e dettagli sui palazzi e sulle loro collezioni, tramite la didattica a distanza.

On line. CEAS. Caccia al Geotesoro del Santerno, speciale tour guidato costituito da 3 diversi percorsi che, attraverso l’app gratuita Izi Travel porta alla scoperta di alcuni fra i più significativi geositi del circondario imolese. Attraverso l’applicazione è possibile anche imparare divertendosi, completando i percorsi con le tappe dei geositi, rispondendo alle domande di ogni tappa e incrementando il proprio punteggio. La realizzazione di tale app fa parte degli eventi e delle attività realizzate in occasione del bicentenario della nascita di Giuseppe Scarabelli. Iniziativa a cura del Ceas Imolese. Info per scaricare e usare l’app.

On line. PARIS. Le mascotte Pompon e Lily accompagnano i più piccoli alla scoperta delle principali opere dei musei parigini d’Orsay e de l’Orangerie. Nella Gazette del M’O tante notizie curiose sui due musei. Per esempio, come ha fatto un elefante di 200 anni ad arrivare al Musée d’Orsay? www.petitsmo.fr

On line. LONDON. I musei di Londra propongono una serie di attività on line per divertirsi anche restando a casa: https://www.museumoflondon.org.uk/families/fun-home

On line. CASA BIANCA. Visita virtuale della Casa Bianca a Washington, sul sito Google Arts & Culture, questa e molte altre scoperte virtuali per girare il mondo restando a casa.

On line. METROPOLITAN. #MetKids, il Metropolitan Museum of Art di New York dedica ai più piccoli un intero sito ricco di contenuti: la mappa interattiva a fumetti del museo, una macchina del tempo per scoprire i pezzi più curiosi del museo e tanti video con laboratori creativi.

On line. EGIZI. Archeologia Invisibile, visita virtuale alla mostra temporanea del Museo egizio di Torino. “Uno strumento immersivo, sviluppato da alcuni studenti del corso di laurea in Ingegneria del cinema e dei mezzi di comunicazione del Politecnico di Torino in collaborazione con lo studio creativo Robin Studio, che, utilizzando fotocamere a 360°, hanno realizzato una riproduzione 3D dell’esposizione. Grazie al virtual tour sarà così possibile esplorare le sale espositive e le vetrine ospitate, navigandone tutti gli elementi, dai video ai singoli reperti, da qualunque dispositivo.
È inoltre possibile approfondire i temi della mostra anche su YouTube: i video con interviste ai ricercatori, raccontano le archeometriche che hanno permesso di riscoprire la biografia degli oggetti”.
Inoltre, nella sezione Non perdiamoci di vista, il Museo egizio di Torino propone tante attività anche per i più piccoli: video tutorial e mini laboratori per costruire manufatti come facevano gli antichi Egizi; interviste agli egittologi del Museo a cura di piccoli giornalisti; storie disegnate; storie egizie della sera su Zoom, ogni venerdì, sabato e domenica alle ore 20.30 con le letture delle storie ispirate ai miti e alle leggende dell’antico Egitto.

On line. PERGAMON. Visita virtuale al Pergamonmuseum di Berlino.

On line. NATIONAL GEOGRAPHIC. National geographic kids è un sito interamente dedicato ai bambini, con giochi, video e tanti contenuti da esplorare.

On line. BARTOLOMEO. Giochi didattici, attività pratiche e lesson plan per le cinque classi della scuola primaria su Bartolomeo education.

On line. SESAME STREET. Vi ricordate il Muppet Show? Giochi, video e disegni sul sito Sesame Street.

On line. GUGGENHEIM. ETA’: 5-11 ANNI. Do it at home, laboratori educativi proposti del Museo Peggy Guggenheim Collection di Venezia.

On line. DALI. Visita virtuale al Museo Dalì di Figueres.

On line. MATHIKA. Esercizi di matematica per bambini e ragazzi dai 6 ai 15 anni su Mathika.

On Line.  SCARABELLI. L’esemplare Dott. Giuseppe – Viaggio semiserio sulle tracce del Professor G. Scarabelli, spettacolo teatrale on line, in occasione del bicentenario della nascita del geologo e paleontologo imolese. Iniziativa a cura del Ceas Imolese. Il video è visibile sul canale YouTube  LINK e sulla pagina Facebook del Ceas Imolese. Lo spettacolo,  a cura della cooperativa culturale Il Mosaico, si è avvalso degli attori Alfonso Cuccurullo e Enrico Folli, dell’illustratore, maestro d’arte, fumettista Vito Baroncini e di Federico Squassabia alle musiche.

On line. VAN GOGH. Sul sito del museo Van Gogh di Amsterdam, una sezione dedicata ai bambini, con disegni e giochi per scoprire la vita e le opere del geniale artista.

On line. TATE KIDS. Nella sezione per bambini del sito della Tate Gallery di Londra, laboratori, quiz e video per giocare con l’arte e scoprire gli artisti.

On line. STILTON. Il sito di Geronimo Stilton mette a disposizione gratuitamente storie da leggere, disegni da colorare, giochi.

On line. GATTI. La scienza dei gatti, storia digitale a cura del Museo della scienza e della tecnica di Milano.

On line. FUMETTI. Storie e fumetti da leggere on line sul sito https://www.francopaniniragazzi.it

On line. BRITISH COUNCIL. Fumetti (Marvel e Disney), giochi, libri, film, concerti on line e gratis per un anno per il pubblico italiano. Iniziativa promossa dal British Council. Per info e per registrarsi: https://www.britishcouncil.it/progetti/digital-library

On line. ACQUARIO. Sulla pagina Facebook dell’Acquario di Genova tanti video per scoprire le meraviglie del mare: squali, razze, cavallucci  marini…

On line. EGIZI. Il Museo Civico Archeologico di Bologna propone il quaderno didattico Una casa per Iadi e Perpauti per raccontare ai bambini la vita domestica nell’Antico Egitto.

On line. VENARIA. La Reggia di Venaria a Torino propone laboratori e passatempi on line per scoprire la storia, l’arte e l’architettura della Reggia di Venaria: https://www.lavenaria.it/it/educazione/laboratori-line-bambini

On line. PREISTORIA. Visita virtuale al Museo della Preistoria don Luigi Donini di San Lazzaro di Savena. Clicca qui.

On line. CONTASTORIE. Il Contastorie Marco Bertarini racconta storie al telefono ai bimbi dai 3 agli 8 anni, utenti delle biblioteche del circondario imolese. Il genitore dovrà contattare telefonicamente o per email la biblioteca presso cui è iscritto il proprio figlio. Sarà poi richiamato dal Contastorie.

On line. CEAS. In attesa di riprendere le attività, il Ceas imolesa ha pubblicato sul proprio canale Youtube i video delle iniziative svolte di recente. Tra queste, L’autunno nel bosco, vidoescursione autunnale al Bosco della frattona, realizzata in occasione del 20 novembre, Giornata Internazionale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, in collaborazione con la rete delle cooperative culturali imolesi Rete sapere, e con il naturalista Massimo Bertozzi, coordinatore del Ceas Imolese.Link.

On line. LOUVRE. La sezione Kids del museo del Louvre di Parigi propone videoracconti per bambini (in inglese o francese).

On line.  SCHERMI E LAVAGNE. I giochi di Schermi e Lavagne: la sezione ragazzi della Cineteca di Bologna mette a disposizione on line una serie di schede gioco sui film per bambini.
Inoltre, ogni domenica le proiezioni proseguono sulla piattaforma #iorestoinsala.

On line. COLOROPOLI. Coloropoli, laboratorio virtuale sul tema del colore, creato dalla paper artist Isadora Bucciarelli, in esclusiva per United Colors of Benetton e il Museo dei Bambini di Milano. Per scaricare il materiale, cliccate qui.

L’agenda dei Ciucci (ri)belli: 4-10 gennaio 2021
Ciucci (ri)belli 28 Dicembre 2020

L’agenda dei Ciucci (ri)belli: 28 dicembre-3 gennaio 2021

Chiusi in casa per le feste? Ecco qualche proposta per non annoiarsi troppo e viaggiare sulle ali delle… risorse digitali. Ai nostri lettori Buon anno nuovo!

Lunedì 28 dicembre

On line. ALBERO. Storie sotto l’albero, spettacolo-laboratorio online gratuito, in collaborazione con il Comune di Castrocaro Terme, a cura di All’InCirco e associazione La Casa delle Marionette. “7 Storie allegre, spaventose, romantiche, buffe… arrabbiate e innamorate. 7 Storie da costruire… da smontare… da immaginare e reinventare”. Ore 17. Evento in modalità live streaming, rigorosamente dal vivo in digitale: diretta Facebook dalla pagina La Casa delle Marionette che prevede una breve parte narrativa-spettacolare con marionette a fili e/o pupazzi animati e una parte interattiva a carattere laboratoriale in cui i giovani spettatori conosceranno strambi robot, pirati poeti, streghe stralunate… e impareranno semplici tecniche per costruire marionette e burattini a partire da oggetti presenti in casa. Per info: tel. 392 6664211, email lacasadellemarionette@gmail.com.

On line. FAVOLE. ETA’: 3 ANNI+. Favole e racconti al telefono, letture a cura di Giuseppina Randi, associazione Ote, Lisa e Sandra. Iniziativa promossa dalla Biblioteca comunale di Ozzano Emilia. Ore 17-18. Per info e prenotazioni (obbligatorie negli orari di apertura della biblioteca): tel. 051 791370, email biblioteca@comune.ozzano.bo.it.

Sto al Mambo per le feste

On line. MAMBO. ETA’: 6-11 ANNI. Cartoline dal nuovo forno del pane, percorso virtuale dedicato al MamBo e alla sua storia, da antico forno del pane fino a “officina” creativa per giovani artisti. “Dopo questo avvincente viaggio nel tempo, i bambini potranno creare originali cartoline reinterpretando gli spazi del museo con forme, colori e parole contemporanee”. Rassegna Sto al MAMbo per le Feste, laboratorio on line. Durante le Feste e le vacanze scolastiche tornano gli attesi laboratori a cura del Dipartimento educativo del Museo di arte moderna di Bologna. La collezione permanente e lemostre temporanee saranno lo spunto per nuove e divertenti attività di laboratorio da svolgereonline. “Colmare le distanze” sarà il tema comune delle attività proposte e grazie alle suggestioni che regalerà l’arte contemporanea i bambini e i ragazzi sperimenteranno nuovi e personali linguaggi per vivere il museo anche da lontano. Ore 10. Prenotazione obbligatoria e valida solo via mail all’indirizzo mamboedu@comune.bologna.it, da effettuare entro le ore 13 del giorno precedente. Le attività si svolgeranno con un massimo di 15 partecipanti. Durata dei laboratori: 2 ore. Per info: www.mambo-bologna.org.

On line. CINEMA. I cinque Lionni, selezione di cortometraggi e lettura, appuntamento interamente dedicato alle storie animate di Leo Lionni, nate dall’incontro, e dall’amicizia tra il poliedrico autore di pluripremiati albi illustrati (Piccolo blu e piccolo giallo, Federico, Pezzettino) e il regista e maestro dell’animazione italiana, Giulio Gianini. Cinque cortometraggi realizzati a partire dagli anni Sessanta in découpage, tecnica d’animazione prediletta da Gianini che permette di donare il movimento a piccoli ritagli di carta. In apertura, l’attrice Sara Lanzi (La Baracca – Testoni Ragazzi) legge l’albo illustrato Federico di Leo Lionni. A cura della Cineteca di Bologna. Ore 10.30. Biglietto unico: 3 euro.

On line. CINEMA. ETA’: 6 ANNI+. Dreambuilders – La fabbrica dei sogni. A cura della Cineteca di Bologna. Ore 16.30. Biglietto unico: 4,9 euro.

Il Drago di Bologna

Bologna. TREKKING. ETA’: 8-11 ANNI. Il Torrente e il Drago, trekking per famiglie con bambini, a cura dell’associazione Vitruvio. Escursione lungo il torrente Savena. “Partiti dalla piccola Oasi a Libera evoluzione curata dal Wwf Bologna, ci inoltreremo a piccoli passi nel buio, armati di torce, in questo, altrettanto piccolo, viaggio nella natura urbana. Cammineremo lungo un torrente il cui passato è fatto di battaglie, di mulini, le cui acque canalizzate furono vitali per l’economia della città della seta, ma anche fonte di leggende. Durante la camminata, racconteremo la storia del mitico Drago di Bologna di Ulisse Aldrovandi, icona della zoologia fantastica bolognese. Una leggenda che ci permetterà di indagare sulla reale natura di questa creatura strisciante e sibilante. Cosa c’è di vero nella storia del Drago di Bologna? Lo scopriremo insieme”. Alle ore 19, ritrovo in fondo a via Cracovia, ingresso parco dei Cedri (via Cracovia 29), termine presso il punto di partenza. Richieste scarpe chiuse con suola antiscivolo e almeno una torcia ogni due persone. Contributo a persona da corrispondere in contanti all’accoglienza: 7 euro. Durata: due ore circa. Per info e prenotazioni (obbligatorie, posti limitati): tel. 329 3659446, email associazione.vitruvio@gmail.com. Anche mercoledì 30 dicembre (ore 19) e lunedì 4 gennaio (ore 19).

Martedì 29 dicembre

On line. CINEMA. ETA’: 6 ANNI+. Dreambuilders – La fabbrica dei sogni. A cura della Cineteca di Bologna. Ore 10.30 e ore 16.30. Biglietto unico: 4,9 euro.

On line. CINEMA. ETA’: 4 ANNI+. Gordon & Paddy e il mistero delle nocciole. A cura della Cineteca di Bologna. Ore 10.30. Biglietto unico: 3,9 euro.

On line. ALBERO. Storie sotto l’albero, spettacolo-laboratorio on line gratuito, in collaborazione con il Comune di Castrocaro Terme, a cura di All’InCirco e associazione La Casa delle Marionette. “7 Storie allegre, spaventose, romantiche, buffe… arrabbiate e innamorate. 7 Storie da costruire… da smontare… da immaginare e reinventare”. Ore 17. Evento in modalità live streaming, rigorosamente dal vivo in digitale: diretta Facebook dalla pagina La Casa delle Marionette che prevede una breve parte narrativa-spettacolare con marionette a fili e/o pupazzi animati e una parte interattiva a carattere laboratoriale in cui i giovani spettatori conosceranno strambi robot, pirati poeti, streghe stralunate… e impareranno semplici tecniche per costruire marionette e burattini a partire da oggetti presenti in casa. Per info: tel. 392 6664211, email lacasadellemarionette@gmail.com.

On line. MAMBO. ETA’: 6-11 ANNI. Attraverso lo specchio, visita virtuale e laboratorio on line a cura del Museo d’arte moderna di Bologna. “Dopo l’incontro con le opere esposte nella mostra Liminal – Ritratti sulla soglia, potremo esplorare la nostra identità allo specchio. Disegno, scrittura e collage diventeranno lo strumento per realizzare personali autoritratti in grado di raccontare il cambiamento che accompagna la crescita di ognuno di noi”. Rassegna Sto al MAMbo per le Feste, laboratorio on line. “Durante le Feste e le vacanze scolastiche tornano gli attesi laboratori a cura del Dipartimento educativo del Museo di arte moderna di Bologna. La collezione permanente e lemostre temporanee saranno lo spunto per nuove e divertenti attività di laboratorio da svolgereonline. “Colmare le distanze” sarà il tema comune delle attività proposte e grazie alle suggestioni che regalerà l’arte contemporanea i bambini e i ragazzi sperimenteranno nuovi e personali linguaggi per vivere il museo anche da lontano. Ore 15. Prenotazione obbligatoria e valida solo via mail all’indirizzo mamboedu@comune.bologna.it, da effettuare entro le ore 13 del giorno precedente. Le attività si svolgeranno con un massimo di 15 partecipanti. Durata dei laboratori: 2 ore. Per info: www.mambo-bologna.org.

Giocando con l’aria

On line. ARIA. ETA’: 8-12 ANNI. Il Museo da casa: giocando con l’aria, laboratorio on line a cura del Museo del Patrimonio Industriale di Bologna. “Fin dall’antichità alcune particolari caratteristiche dell’aria sono state sfruttate per far funzionare macchinari come il celebre Tempio di Erone e successivamente per consentire all’uomo distaccarsi dal suolo e volare. Durante il collegamento i ragazzi, trasformandosi in piccoli scienziati, assisteranno ad alcuniesperimenti in diretta e, con semplici materiali recuperabili a casa, realizzeranno loro stessi piccole prove guidati in remoto dall’operatore. Esperimenti, prove e giochi consentiranno di approfondire alcune caratteristiche dell’aria e le sue applicazioni in campo tecnologico. Nel corso dell’attività si scoprirà la composizione chimica dell’aria con modelli e semplici prove. Un esperimento con un phon e una pallina servirà a raccontare la storia di Bernoulli e la nascita dell’aerodinamica. Infine i giovani costruttori si cimenteranno nella realizzazione di piccoli oggetti volanti”. Prenotazione obbligatoria (entro le ore 13 di lunedì 28 dicembre) allo 051 6356611 oppure museopat@comune.bologna.it. Agli iscritti sarà inviato un link con le indicazioni dei materiali da reperire per il collegamento. Per info: www.museibologna.it/patrimonioindustriale.

On line. CALEIDOSCOPIO. ETA’: 7-10 ANNI. Gira e rimira, laboratorio per realizzare un caleidoscopio insieme all’artista e illustratrice Olimpia Zagnoli, nel suo coloratissimo studio milanese. Dalle ore 16, sui canali Facebook e Instagram della Fondazione Palazzo Magnani di Reggio Emilia. Dopo averlo costruito, posta il tuo caleidoscopio su Instagram! Usa #caleidoscopica e tagga @palazzomagnani.

Gira e rimira, laboratorio a cura di Olimpia Zagnoli

Mercoledì 30 dicembre

On line. CINEMA. ETA’: 6 ANNI+. Dreambuilders – La fabbrica dei sogni. A cura della Cineteca di Bologna. Ore 10.30 e ore 18.30. Biglietto unico: 4,9 euro.

On line. CINEMA. I piccoli e i grandi, selezione di cortometraggi e lettura. A partire dalla lettura delle avventure di Alice, la minuscola bambina nata dalla fantasia di Gianni Rodari per le sue “Favole al telefono”, una selezione di cortometraggi d’autore popolati da personaggi “fuori misura”: piccoli piccoli, come l’omino da taschino dell’animatrice georgiana Ana Chubinidze, o troppo grandi come l’elefante che sogna di cavalcare una bicicletta. Lettura a cura di Sara Lanzi, attrice e conduttrice di laboratori teatrali (La Baracca – Testoni Ragazzi). A cura della Cineteca di Bologna. Ore 10.30. Biglietto unico: 3 euro.

On line. MAMBO. ETA’: 4-11 ANNI. Favole al telefono – Il MAMbo si racconta… In occasione del centenario della nascita di Gianni Rodari, il Dipartimento educativo del museo di arte moderna di Bologna MamBo rende omaggio alle celebri Favole al telefono, aspettando tutti i mercoledì, dalle ore 16 alle 18.30, una vostra chiamata per raccontarvi curiose storie ispirate alle opere e agli artisti dellecollezioni del museo. Un’occasione unica e divertente per sentirsi, per cinque minuti, più vicini al museo. Ogni mercoledì una favola diversa. La telefonata va concordata entro il giorno precedente scrivendo all’indirizzo mamboedu@comune.bologna.it. Per info: www.mambo-bologna.org.

On line. MAMBO. ETA’: 6-11 ANNI. Collezioni domestiche, laboratorio on line a cura del Museo d’arte moderna di Bologna. “Esistono diversi tipi di collezioni: a volte si tratta di oggetti scelti con cura sulla base della loro particolarità o perché rappresentano il ricordo di persone importanti, di momenti speciali, di esperienze vissute, di storie straordinarie. Ispirati dalla collezione permanente MamBo e dalle raccolte che si nascondono nelle nostre case, ci divertiremo a creare la nostra personale collezione di cose, che racconti di noi, dei nostri interessi e delle nostre emozioni”. Rassegna Sto al MamBo per le Feste, laboratorio on line. “Durante le Feste e le vacanze scolastiche tornano gli attesi laboratori a cura del Dipartimento educativo del Museo di arte moderna di Bologna. La collezione permanente e lemostre temporanee saranno lo spunto per nuove e divertenti attività di laboratorio da svolgereonline. “Colmare le distanze” sarà il tema comune delle attività proposte e grazie alle suggestioni che regalerà l’arte contemporanea i bambini e i ragazzi sperimenteranno nuovi e personali linguaggi per vivere il museo anche da lontano. Ore 10. Prenotazione obbligatoria e valida solo via mail all’indirizzo mamboedu@comune.bologna.it, da effettuare entro le ore 13 del giorno precedente. Le attività si svolgeranno con un massimo di 15 partecipanti. Durata dei laboratori: 2 ore. Per info: www.mambo-bologna.org.

Bologna. TREKKING. ETA’: 8-11 ANNI. Il Torrente e il Drago, trekking per famiglie con bambini, a cura dell’associazione Vitruvio. Escursione lungo il torrente Savena. “Partiti dalla piccola Oasi a Libera Evoluzione curata dal Wwf Bologna, ci inoltreremo a piccoli passi nel buio, armati di torce, in questo, altrettanto piccolo, viaggio nella natura urbana. Cammineremo lungo un torrente il cui passato è fatto di battaglie, di mulini, le cui acque canalizzate furono vitali per l’economia della città della seta, ma anche fonte di leggende. Durante la camminata, racconteremo la storia del mitico Drago di Bologna di Ulisse Aldrovandi, icona della zoologia fantastica bolognese. Una leggenda che ci permetterà di indagare sulla reale natura di questa creatura strisciante e sibilante. Cosa c’è di vero nella storia del Drago di Bologna? Lo scopriremo insieme”. Alle ore 19, ritrovo in fondo a via Cracovia, ingresso parco dei Cedri (via Cracovia 29), termine presso il punto di partenza. Richieste scarpe chiuse con suola antiscivolo e almeno una torcia ogni due persone. Contributo a persona da corrispondere in contanti all’accoglienza: 7 euro. Durata: due ore circa. Per info e prenotazioni (obbligatorie, posti limitati): tel. 329 3659446, email associazione.vitruvio@gmail.com. Anche lunedì 4 gennaio (ore 19).

Giovedì 31 dicembre

On line. CINEMA. ETA’: 3 ANNI+. Auguri Mr. Linea!! 100 anni di Cava, Selezione di cortometraggi dedicati a Mr. Linea il personaggio ideato dall’animatore, illustratore, regista Osvaldo Cavandoli, in arte Cava. Ore 10.30. Biglietto unico: 3 euro.

On line. CINEMA. Un gatto a Parigi. A cura della Cineteca di Bologna. Ore 10.30. Biglietto unico.

On line. CINEMA. ETA’: 6 ANNI+. Dreambuilders – La fabbrica dei sogni. A cura della Cineteca di Bologna. Ore 18.30. Biglietto unico: 4,9 euro.

On line. MAMBO. ETA’: 6-11 ANNI. Dritto al cuore, laboratorio on line. “Se un’opera d’arte avesse un cuore, come sarebbe? Fragile e delicato come il vetro, resistente eforte come il ferro, oppure morbido e protetto da strati di pittura… E se dovessimo rappresentare il nostro cuore, i suoi segreti e le sue emozioni, che materiali useremmo? Ispirati dalle opere della collezione permanente MAMbo cercheremo le affinità “elettive” tra le opere d’artee la nostra sensibilità”. Rassegna Sto al MamBo per le Feste, laboratorio on line. “Durante le Feste e le vacanze scolastiche tornano gli attesi laboratori a cura del Dipartimento educativo del Museo di arte moderna di Bologna. La collezione permanente e lemostre temporanee saranno lo spunto per nuove e divertenti attività di laboratorio da svolgereonline. “Colmare le distanze” sarà il tema comune delle attività proposte e grazie alle suggestioni che regalerà l’arte contemporanea i bambini e i ragazzi sperimenteranno nuovi e personali linguaggi per vivere il museo anche da lontano. Ore 10. Prenotazione obbligatoria e valida solo via mail all’indirizzo mamboedu@comune.bologna.it, da effettuare entro le ore 13 del giorno precedente. Le attività si svolgeranno con un massimo di 15 partecipanti. Durata dei laboratori: 2 ore. Per info: www.mambo-bologna.org.

Venerdì 1 gennaio

On line. CINEMA. La famosa invasione degli orsi in Sicilia. A cura della Cineteca di Bologna. Ore 10.30. Biglietto unico: 3,5 euro.

On line. CINEMA. ETA’: 6 ANNI+. Dreambuilders – La fabbrica dei sogni. A cura della Cineteca di Bologna. Ore 16. Biglietto unico: 4,9 euro.

Sabato 2 gennaio

On line. CINEMA. ETA’: 6 ANNI+. Dreambuilders – La fabbrica dei sogni. A cura della Cineteca di Bologna. Ore 10.30 e 18.30. Biglietto unico: 4,9 euro.

On line. ALBERO. Storie sotto l’albero, spettacolo-laboratorio online gratuito, in collaborazione con il Comune di Castrocaro Terme, a cura di All’InCirco e associazione La Casa delle Marionette. “7 Storie allegre, spaventose, romantiche, buffe… arrabbiate e innamorate. 7 Storie da costruire… da smontare… da immaginare e reinventare”. Ore 17. Evento in modalità live streaming, rigorosamente dal vivo in digitale: diretta Facebook dalla pagina La Casa delle Marionette che prevede una breve parte narrativa-spettacolare con marionette a fili e/o pupazzi animati e una parte interattiva a carattere laboratoriale in cui i giovani spettatori conosceranno strambi robot, pirati poeti, streghe stralunate… e impareranno semplici tecniche per costruire marionette e burattini a partire da oggetti presenti in casa. Per info: tel. 392 6664211, email lacasadellemarionette@gmail.com.

On line. ACQUA. ETA’: 8-12 ANNI. Il museo da casa: giocare con l’acqua, laboratorio interattivo on line, in diretta dalle sale del Museo del Patrimonio Industriale di Bologna. “L’acqua è stata per secoli un’importante risorsa per il territorio bolognese, sia come fonte di energia che come importante via di comunicazione. Il museo documenta e approfondisce questa storia attraverso le sue collezioni con modelli, exhibit, filmati e postazioni interattive. Ma l’acqua è anche una sostanza unica sulla Terra, che si può studiare dal punto di vista chimico e fisico. Durante il collegamento i ragazzi, trasformandosi in piccoli scienziati, assisteranno ad alcuni esperimenti in diretta e, con semplici materiali recuperabili a casa, realizzeranno loro stessi piccole prove guidati in remoto dall’operatore. Animazioni, giochi e facili quiz consentiranno di approfondire alcuni temi come la composizione dell’acqua, i passaggi di stato e la tensione superficiale”. Prenotazione obbligatoria (entro le ore 13 di giovedì 31 dicembre) allo 051 6356611 oppure museopat@comune.bologna.it. Agli iscritti sarà inviato un link con le indicazioni dei materiali da reperire per il collegamento. Per info: www.museibologna.it/patrimonioindustriale.

Domenica 3 gennaio

On line. GIOCAMUSEO. Befana… art! Laboratorio on line della rassegna Giocamuseo a domicilio, a cura dei Musei civici di Imola. “La befana vien di notte con le scarpe tutte rotte… anche con le cose tutte rotte si possono realizzare emozionanti opere d’arte! andiamo a scoprire la fantasia geniale e creativa delle opere di Germano Sartelli e divertiamoci a realizzare le nostre creazioni con materiali naturali di recupero!”. Il video sarà sono visibile sul canale YouTube dei Musei civici di Imola a partire dalle 00.01 del giorno indicato. Inviate una foto dei lavori realizzati dai bambini durante il laboratorio a musei@comune.imola.bo.it, con il nome e l’età, saranno pubblicati in una galleria virtuale sulle pagine social. Per info: www.museiciviciimola.it e sulle pagine Facebook, Instagram, Twitter e YouTube dei Musei Civici.

On line. CINEMA. ETA’: 6 ANNI+. Dreambuilders – La fabbrica dei sogni. A cura della Cineteca di Bologna. Ore 16. Biglietto unico: 4,9 euro.


Altre risorse on line (sempre valide)

On line. CEAS. Caccia al Geotesoro del Santerno, speciale tour guidato costituito da 3 diversi percorsi che, attraverso l’app gratuita Izi Travel porta alla scoperta di alcuni fra i più significativi geositi del circondario imolese. Attraverso l’applicazione è possibile anche imparare divertendosi, completando i percorsi con le tappe dei geositi, rispondendo alle domande di ogni tappa e incrementando il proprio punteggio. La realizzazione di tale app fa parte degli eventi e delle attività realizzate in occasione del bicentenario della nascita di Giuseppe Scarabelli. Iniziativa a cura del Ceas Imolese. Info per scaricare e usare l’app.

On line. PARIS. Le mascotte Pompon e Lily accompagnano i più piccoli alla scoperta delle principali opere dei musei parigini d’Orsay e de l’Orangerie. Nella Gazette del M’O tante notizie curiose sui due musei. Per esempio, come ha fatto un elefante di 200 anni ad arrivare al Musée d’Orsay? www.petitsmo.fr

La mascotte Lily

On line. LONDON. I musei di Londra propongono una serie di attività on line per divertirsi anche restando a casa: https://www.museumoflondon.org.uk/families/fun-home

On line. CASA BIANCA. Visita virtuale della Casa Bianca a Washington, sul sito Google Arts & Culture, questa e molte altre scoperte virtuali per girare il mondo restando a casa.

On line. METROPOLITAN. #MetKids, il Metropolitan Museum of Art di New York dedica ai più piccoli un intero sito ricco di contenuti: la mappa interattiva a fumetti del museo, una macchina del tempo per scoprire i pezzi più curiosi del museo e tanti video con laboratori creativi.

On line. EGIZI. Archeologia Invisibile, visita virtuale alla mostra temporanea del Museo egizio di Torino. “Uno strumento immersivo, sviluppato da alcuni studenti del corso di laurea in Ingegneria del cinema e dei mezzi di comunicazione del Politecnico di Torino in collaborazione con lo studio creativo Robin Studio, che, utilizzando fotocamere a 360°, hanno realizzato una riproduzione 3D dell’esposizione. Grazie al virtual tour sarà così possibile esplorare le sale espositive e le vetrine ospitate, navigandone tutti gli elementi, dai video ai singoli reperti, da qualunque dispositivo.
È inoltre possibile approfondire i temi della mostra anche su YouTube: i video con interviste ai ricercatori, raccontano le archeometriche che hanno permesso di riscoprire la biografia degli oggetti”.
Inoltre, nella sezione Non perdiamoci di vista, il Museo egizio di Torino propone tante attività anche per i più piccoli: video tutorial e mini laboratori per costruire manufatti come facevano gli antichi Egizi; interviste agli egittologi del Museo a cura di piccoli giornalisti; storie disegnate; storie egizie della sera su Zoom, ogni venerdì, sabato e domenica alle ore 20.30 con le letture delle storie ispirate ai miti e alle leggende dell’antico Egitto.

On line. PERGAMON. Visita virtuale al Pergamonmuseum di Berlino.

On line. NATIONAL GEOGRAPHIC. National geographic kids è un sito interamente dedicato ai bambini, con giochi, video e tanti contenuti da esplorare.

On line. BARTOLOMEO. Giochi didattici, attività pratiche e lesson plan per le cinque classi della scuola primaria su Bartolomeo education.

On line. SESAME STREET. Vi ricordate il Muppet Show? Giochi, video e disegni sul sito Sesame Street.

On line. GUGGENHEIM. ETA’: 5-11 ANNI. Do it at home, laboratori educativi proposti del Museo Peggy Guggenheim Collection di Venezia.

On line. DALI. Visita virtuale al Museo Dalì di Figueres.

On line. MATHIKA. Esercizi di matematica per bambini e ragazzi dai 6 ai 15 anni su Mathika.

On Line.  SCARABELLI. L’esemplare Dott. Giuseppe – Viaggio semiserio sulle tracce del Professor G. Scarabelli, spettacolo teatrale on line, in occasione del bicentenario della nascita del geologo e paleontologo imolese. Iniziativa a cura del Ceas Imolese. Il video è visibile sul canale YouTube  LINK e sulla pagina Facebook del Ceas Imolese. Lo spettacolo,  a cura della cooperativa culturale Il Mosaico, si è avvalso degli attori Alfonso Cuccurullo e Enrico Folli, dell’illustratore, maestro d’arte, fumettista Vito Baroncini e di Federico Squassabia alle musiche.

On line. VAN GOGH. Sul sito del museo Van Gogh di Amsterdam, una sezione dedicata ai bambini, con disegni e giochi per scoprire la vita e le opere del geniale artista.

On line. TATE KIDS. Nella sezione per bambini del sito della Tate Gallery di Londra, laboratori, quiz e video per giocare con l’arte e scoprire gli artisti.

On line. STILTON. Il sito di Geronimo Stilton mette a disposizione gratuitamente storie da leggere, disegni da colorare, giochi.

On line. GATTI. La scienza dei gatti, storia digitale a cura del Museo della scienza e della tecnica di Milano.

On line. FUMETTI. Storie e fumetti da leggere on line sul sito https://www.francopaniniragazzi.it

On line. BRITISH COUNCIL. Fumetti (Marvel e Disney), giochi, libri, film, concerti on line e gratis per un anno per il pubblico italiano. Iniziativa promossa dal British Council. Per info e per registrarsi: https://www.britishcouncil.it/progetti/digital-library

On line. ACQUARIO. Sulla pagina Facebook dell’Acquario di Genova tanti video per scoprire le meraviglie del mare: squali, razze, cavallucci  marini…

On line. EGIZI. Il Museo Civico Archeologico di Bologna propone il quaderno didattico Una casa per Iadi e Perpauti per raccontare ai bambini la vita domestica nell’Antico Egitto.

On line. VENARIA. La Reggia di Venaria a Torino propone laboratori e passatempi on line per scoprire la storia, l’arte e l’architettura della Reggia di Venaria: https://www.lavenaria.it/it/educazione/laboratori-line-bambini

On line. PREISTORIA. Visita virtuale al Museo della Preistoria don Luigi Donini di San Lazzaro di Savena. Clicca qui.

On line. CONTASTORIE. Il Contastorie Marco Bertarini racconta storie al telefono ai bimbi dai 3 agli 8 anni, utenti delle biblioteche del circondario imolese. Il genitore dovrà contattare telefonicamente o per email la biblioteca presso cui è iscritto il proprio figlio. Sarà poi richiamato dal Contastorie.

On line. CEAS. In attesa di riprendere le attività, il Ceas imolesa ha pubblicato sul proprio canale Youtube i video delle iniziative svolte di recente. Tra queste, L’autunno nel bosco, vidoescursione autunnale al Bosco della frattona, realizzata in occasione del 20 novembre, Giornata Internazionale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, in collaborazione con la rete delle cooperative culturali imolesi Rete sapere, e con il naturalista Massimo Bertozzi, coordinatore del Ceas Imolese.Link.

On line. LOUVRE. La sezione Kids del museo del Louvre di Parigi propone videoracconti per bambini (in inglese o francese).

On line.  SCHERMI E LAVAGNE. I giochi di Schermi e Lavagne: la sezione ragazzi della Cineteca di Bologna mette a disposizione on line una serie di schede gioco sui film per bambini.
Inoltre, ogni domenica le proiezioni proseguono sulla piattaforma #iorestoinsala.

On line. COLOROPOLI. Coloropoli, laboratorio virtuale sul tema del colore, creato dalla paper artist Isadora Bucciarelli, in esclusiva per United Colors of Benetton e il Museo dei Bambini di Milano. Per scaricare il materiale, cliccate qui.

L’agenda dei Ciucci (ri)belli: 28 dicembre-3 gennaio 2021
Ciucci (ri)belli 21 Dicembre 2020

L’agenda dei Ciucci (ri)belli: 21-27 dicembre 2020

Se il Covid ci costringe a passare le feste in casa, ecco qualche proposta per divertirsi on line: laboratori, letture, visite virtuali  e molto altro… per bimbi e famiglie

Lunedì 21 dicembre

On line. FAVOLE. ETA’: 3 ANNI+. Favole e racconti al telefono, letture a cura di Giuseppina Randi, associazione Ote, Lisa e Sandra. Iniziativa promossa dalla Biblioteca comunale di Ozzano Emilia. Ore 17-18. Per info e prenotazioni (obbligatorie negli orari di apertura della biblioteca): tel. 051 791370, email biblioteca@comune.ozzano.bo.it.

Martedì 22 dicembre

On line. MOMA. ETA’: 7-14 ANNI. Designing Spaces, laboratorio artistico on line per famiglie, a cura del Moma di New York. Alle ore 15.30 (ora di New York, considerare il fuso orario). Per iscrizioni: https://www.moma.org/calendar/events/6777

Moma New York

Mercoledì 23 dicembre

On line. MAMBO. ETA’: 4-11 ANNI. Favole al telefono – Il MAMbo si racconta… In occasione del centenario della nascita di Gianni Rodari, il Dipartimento educativo del museo di arte moderna di Bologna MamBo rende omaggio alle celebri Favole al telefono, aspettando tutti i mercoledì, dalle ore 16 alle 18.30, una vostra chiamata per raccontarvi curiose storie ispirate alle opere e agli artisti dellecollezioni del museo. Un’occasione unica e divertente per sentirsi, per cinque minuti, più vicini al museo. Ogni mercoledì una favola diversa. La telefonata va concordata entro il giorno precedente scrivendo all’indirizzo mamboedu@comune.bologna.it. Per info: www.mambo-bologna.org.

On line. FINLANDIA. Volete vedere in che modo Babbo Natale si prepara per partire dalla Lapponia con il suo carico di doni per i bimbi di tutto il mondo? In diretta da Rovaniemi in Finlandia, alle ore 19  (ore 18 in Italia), collegatevi sulla pagina Facebook Visit Rovaniemi’s  o su Live stream

Giovedì 24 dicembre

On line. FAVOLE. ETA’: 3 ANNI+. Favole e racconti al telefono, letture a cura di Giuseppina Randi, associazione Ote, Lisa e Sandra. Iniziativa promossa dalla Biblioteca comunale di Ozzano Emilia. Ore 11. Per info e prenotazioni (obbligatorie negli orari di apertura della biblioteca): tel. 051 791370, email biblioteca@comune.ozzano.bo.it.

Sabato 26 dicembre

On line. GIOCAMUSEO. Notte al museo… con la mummia Dorina. “Come si realizzava una mummia nell’Antico Egitto? Siete sicuri di volere conoscere tutti ma proprio tutti i dettagli, anche quelli più paurosi? La nostra visita virtuale è dedicata ai più coraggiosi piccoli archeologi che oseranno avventurarsi con noi negli oscuri corridoi del Museo Scarabelli, alla scoperta dei segreti della mummia Dorina e dei suoi coccodrilli! Niente paura, per proteggerci  da pericoli e “maledizioni” faremo scorta di amuleti preziosi!”. Visita virtuale e laboratorio on line della rassegna Giocamuseo a domicilio, a cura dei Musei civici di Imola. Il video sarà sono visibile sul canale YouTube dei Musei civici di Imola a partire dalle 00.01 del giorno indicato. Inviate una foto dei lavori realizzati dai bambini durante il laboratorio a musei@comune.imola.bo.it, con il nome e l’età, saranno pubblicati in una galleria virtuale sulle pagine social.

On line. GIOCOQUIZ. ETA’: 8-12 ANNI. Il Museo da casa: giocoquiz di Natale, laboratorio on line in diretta dalle sale del Museo del Patrimonio industriale di Bologna. “Per festeggiare insieme il Natale, il Museo del Patrimonio industriale propone un divertente gioco interattivo in cui i partecipanti, durante il collegamento, dovranno mettersi alla prova rispondendo a quiz, risolvendo rebus e riproducendo a casa, con materiali di recupero, semplici esperimenti. Si approfondiranno così, in maniera divertente e coinvolgente alcuni temi legati alla storia di Bologna, alla scienza e alla tecnologia!”. Ore 16.30. Prenotazione obbligatoria (entro le ore 13 di giovedì 24 dicembre) allo 051 6356611 oppure museopat@comune.bologna.it. Agli iscritti sarà inviato un link con le indicazioni dei materiali da reperire per il collegamento. Per info: www.museibologna.it/patrimonioindustriale.

Domenica 27 dicembre

On line. TEATRO. Video on line con gli spezzoni delle esibizioni di Alvalenti, Microband, Mago Megi, Gulliver e Gaby Corvo, collegati da interventi a cura del comico Davide Dalfiume e di una coppia di artisti. Alle ore 16, sul canale Youtube del Comune di Castel San Pietro.

On line. ALBERO. Storie sotto l’albero, spettacolo-laboratorio online gratuito, in collaborazione con il Comune di Castrocaro Terme, a cura di All’InCirco e associazione La Casa delle Marionette. “7 Storie allegre, spaventose, romantiche, buffe… arrabbiate e innamorate. 7 Storie da costruire… da smontare… da immaginare e reinventare”. Ore 17. Evento in modalità live streaming, rigorosamente dal vivo in digitale: diretta Facebook dalla pagina La Casa delle Marionette che prevede una breve parte narrativa-spettacolare con marionette a fili e/o pupazzi animati e una parte interattiva a carattere laboratoriale in cui i giovani spettatori conosceranno strambi robot, pirati poeti, streghe stralunate… e impareranno semplici tecniche per costruire marionette e burattini a partire da oggetti presenti in casa. Per info: tel. 392 6664211 email lacasadellemarionette@gmail.com.

On line. ATENE. ETA’: 8-11 ANNI. Sport e atleti nell’antica Atene, incontro on line a cura del Museo Archeologico di Bologna e Aster. “Conosciamo gli sport e le gare del mondo greco attraverso le immagini sui vasi della collezione del museo. Potremo provarne alcuni da casa e realizzare una corona di ulivo per premiare il vincitore”. Ore 17.30. Prenotazione obbligatoria a partire dal lunedì precedente l’iniziativa, si prenota esclusivamente on line. Gli iscritti riceveranno il link per accedere, una volta completata l’iscrizione. L’incontro si svolge sulla piattaforma Zoom. Per info e prenotazioni sul sito del museo (www.museibologna.it/archeologico) alla pagina Eventi, selezionando l’evento desiderato. Link diretto

On line. CHAGALL. ETA’: 3-13 ANNI. C’era una volta… il pennello di Chagall illustra i racconti di La Fontaine, lettura animata per tutta la famiglia, in diretta streaming dal Palazzo Roverella di Rovigo. “Anche i più piccoli meritano di immergersi nel mondo di Chagall! Questo è il momento perfetto per una bella storia di animali fantastici e colori arcobaleno! Riunitevi tutti insieme ad ascoltare questa meravigliosa storia dove l’arte di Chagall incontra la fantasia di La Fontaine!”. Ore 16, gratuito. Durata: 45 minuti. Come partecipare: collegarsi alla pagina Facebook o al canale YouTube di Palazzo Roverella e seguire le indicazioni. Per coinvolgere ancora di più i piccoli artisti nel laboratorio, le operatrici museali vestiranno i panni di personaggi riconoscibili nelle opere di Chagall, secondo il format delle visite animate. Per info: tel. 0425 460093, info@palazzoroverella.com.


Altre risorse on line (sempre valide)

On line. CASA BIANCA. Visita virtuale della Casa Bianca a Whashington, sul sito Google Arts & Culture, questa e molte altre scoperte virtuali per girare il mondo restando a casa.

On line. RAI. Nella sezione Bambini di RaiPlay, cartoni animati a volontà.

On line. METROPOLITAN. #MetKids, il Metropolitan Museum of Art di New York dedica ai più piccoli un intero sito ricco di contenuti: la mappa interattiva a fumetti del museo, una macchina del tempo per scoprire i pezzi più curiosi del museo e tanti video con laboratori creativi.

On line. EGIZI. Archeologia Invisibile, visita virtuale alla mostra temporanea del Museo egizio di Torino. “Uno strumento immersivo, sviluppato da alcuni studenti del corso di laurea in Ingegneria del cinema e dei mezzi di comunicazione del Politecnico di Torino in collaborazione con lo studio creativo Robin Studio, che, utilizzando fotocamere a 360°, hanno realizzato una riproduzione 3D dell’esposizione. Grazie al virtual tour sarà così possibile esplorare le sale espositive e le vetrine ospitate, navigandone tutti gli elementi, dai video ai singoli reperti, da qualunque dispositivo.
È inoltre possibile approfondire i temi della mostra anche su YouTube: i video con interviste ai ricercatori, raccontano le archeometriche che hanno permesso di riscoprire la biografia degli oggetti”.
Inoltre, nella sezione Non perdiamoci di vista, il Museo egizio di Torino propone tante attività anche per i più piccoli: video tutorial e mini laboratori per costruire manufatti come facevano gli antichi Egizi; interviste agli egittologi del Museo a cura di piccoli giornalisti; storie disegnate; storie egizie della sera su Zoom, ogni venerdì, sabato e domenica alle ore 20.30 con le letture delle storie ispirate ai miti e alle leggende dell’antico Egitto.

On line. PERGAMON. Visita virtuale al Pergamonmuseum di Berlino.

On line. NATIONAL GEOGRAPHIC. National geographic kids è un sito interamente dedicato ai bambini, con giochi, video e tanti contenuti da esplorare.

On line. BARTOLOMEO. Giochi didattici, attività pratiche e lesson plan per le cinque classi della scuola primaria su Bartolomeo education.

On line. SESAME STREET. Vi ricordate il Muppet Show? Giochi, video e disegni sul sito Sesame Street.

On line. GUGGENHEIM. ETA’: 5-11 ANNI. Do it at home, laboratori educativi proposti del Museo Peggy Guggenheim Collection di Venezia.

On line. DALI. Visita virtuale al Museo Dalì di Figueres.

On line. MATHIKA. Esercizi di matematica per bambini e ragazzi dai 6 ai 15 anni su Mathika.

On Line.  SCARABELLI. L’esemplare Dott. Giuseppe – Viaggio semiserio sulle tracce del Professor G. Scarabelli, spettacolo teatrale on line, in occasione del bicentenario della nascita del geologo e paleontologo imolese. Iniziativa a cura del Ceas Imolese. Il video è visibile sul canale YouTube  LINK e sulla pagina Facebook del Ceas Imolese. Lo spettacolo,  a cura della cooperativa culturale Il Mosaico, si è avvalso degli attori Alfonso Cuccurullo e Enrico Folli, dell’illustratore, maestro d’arte, fumettista Vito Baroncini e di Federico Squassabia alle musiche.

On line. VAN GOGH. Sul sito del museo Van Gogh di Amsterdam, una sezione dedicata ai bambini, con disegni e giochi per scoprire la vita e le opere del geniale artista.

On line. TATE KIDS. Nella sezione per bambini del sito della Tate Gallery di Londra, laboratori, quiz e video per giocare con l’arte e scoprire gli artisti.

On line. STILTON. Il sito di Geronimo Stilton mette a disposizione gratuitamente storie da leggere, disegni da colorare, giochi.

On line. GATTI. La scienza dei gatti, storia digitale a cura del Museo della scienza e della tecnica di Milano.

On line. FUMETTI. Storie e fumetti da leggere on line sul sito https://www.francopaniniragazzi.it

On line. BRITISH COUNCIL. Fumetti (Marvel e Disney), giochi, libri, film, concerti on line e gratis per un anno per il pubblico italiano. Iniziativa promossa dal British Council. Per info e per registrarsi: https://www.britishcouncil.it/progetti/digital-library

On line. ACQUARIO. Sulla pagina Facebook dell’Acquario di Genova tanti video per scoprire le meraviglie del mare: squali, razze, cavallucci  marini…

On line. EGIZI. Il Museo Civico Archeologico di Bologna propone il quaderno didattico Una casa per Iadi e Perpauti per raccontare ai bambini la vita domestica nell’Antico Egitto.

On line. VENARIA. La Reggia di Venaria a Torino propone laboratori e passatempi on line per scoprire la storia, l’arte e l’architettura della Reggia di Venaria: https://www.lavenaria.it/it/educazione/laboratori-line-bambini

On line. PREISTORIA. Visita virtuale al Museo della Preistoria don Luigi Donini di San Lazzaro di Savena. Clicca qui.

On line. CONTASTORIE. Il Contastorie Marco Bertarini racconta storie al telefono ai bimbi dai 3 agli 8 anni, utenti delle biblioteche del circondario imolese. Il genitore dovrà contattare telefonicamente o per email la biblioteca presso cui è iscritto il proprio figlio. Sarà poi richiamato dal Contastorie.

On line. CEAS. In attesa di riprendere le attività, il Ceas imolesa ha pubblicato sul proprio canale Youtube i video delle iniziative svolte di recente. Tra queste, L’autunno nel bosco, vidoescursione autunnale al Bosco della frattona, realizzata in occasione del 20 novembre, Giornata Internazionale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, in collaborazione con la rete delle cooperative culturali imolesi Rete sapere, e con il naturalista Massimo Bertozzi, coordinatore del Ceas Imolese.Link.

On line. LOUVRE. La sezione Kids del museo del Louvre di Parigi propone videoracconti per bambini (in inglese o francese).

On line.  SCHERMI E LAVAGNE. I giochi di Schermi e Lavagne: la sezione ragazzi della Cineteca di Bologna mette a disposizione on line una serie di schede gioco sui film per bambini.
Inoltre, ogni domenica le proiezioni proseguono sulla piattaforma #iorestoinsala.

On line. COLOROPOLI. Coloropoli, laboratorio virtuale sul tema del colore, creato dalla paper artist Isadora Bucciarelli, in esclusiva per United Colors of Benetton e il Museo dei Bambini di Milano. Per scaricare il materiale, cliccate qui.

L’agenda dei Ciucci (ri)belli: 21-27 dicembre 2020

Cerca

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast