News

Cronaca 13 Agosto 2022

Prosegue il programma delle asfaltature a Castel San Pietro: si lavora in via Tanari

Proseguono secondo il cronoprogramma previsto le manutenzioni straordinarie delle strade del comune di Castel San Pietro.
Conclusa nei giorni scorsi l’asfaltatura del tratto di via Aldo Moro compreso tra via Scania e la rotatoria Nembo (manca solo la segnaletica orizzontale che sarà apposta dal 22 agosto), da ieri mattina i lavori stanno procedendo con il rifacimento del marciapiedi presente nel tratto urbano di via Tanari che va dalla stessa rotatoria fino alla caserma dei Carabinieri.

La manutenzione già eseguita in via Aldo Moro, compresa anche la realizzazione di un’isola salvagente sull”attraversamento pedonale esistente, e quella del marciapiedi di via Tanari, fanno parte di un intervento finanziato con 125mila euro dal Ministero dell’Interno.
La manutenzione straordinaria della strada nel tratto urbano di via Tanari fino alla caserma dei Carabinieri fa invece parte del 2° modulo d’ordine per l’annualità 2022 nell’ambito dell’accordo quadro stipulato da Area Blu con la Città metropolitana, per un importo complessivo di 285.000 euro. (r.cr.)

Nella fotografia del Comune di Castel San Pietro, i lavori in via Tanari

Prosegue il programma delle asfaltature a Castel San Pietro: si lavora in via Tanari
Cultura e Spettacoli 13 Agosto 2022

«A casa e al cinema estate», i 5 film e serie tv da vedere ad… agosto

C’è chi preferisce stare a casa e guardare un film o una serie tv sul divano e chi sceglie di andare al cinema con gli amici o con chi vuole.  «A casa e al cinema estate» è la rubrica di sabatosera.it dedicata a film e serie tv da guardare assolutamente durante l’estate. Ecco cinque titoli per voi.          

Bullet Train
Regia: David Leitch
Con: Brad Pitt, Joey King, Sandra Bullock 
Genere: Azione
Al cinema

Trama. Ambientato in  Giappone, il film racconta la storia di alcuni killer. Mentre sono su  un treno si accorgono che tra di loro ci sono delle strane connessioni.

Da vedere perché. Il film è tratto dal romanzo bestseller giapponese Maria Beetle di Kotaro Isaka.

Il Pataffio
Regia: Francesco Lagi
Con: Giorgio Tirabassi, Alessandro Gassmann, Valerio Mastandrea
Genere: Commedia, storico
Al cinema

Trama. Un film storico, ambientato nel Medioevo che racconta la storia di un gruppo di soldati e cortigiani. Quando arrivano nel feudo da governare, assieme ai loro capi, si accorgono che i sudditi non sono per nulla disposti a farsi governare.

Da vedere perché. Il film è tratto dall”omonimo romanzo di Luigi Malerba ed è stato presentato al Festival di Locarno 2022.

Clickbait
Creato da Tony Ayres, Christian White
Con: Zoe Kazan, Betty Gabriel, Adrian Grenier
Durata: 1 stagione
Genere: Thriller
Su Netflix

Trama. Quando un uomo viene rapito, la famiglia scopre strani intrecci online. Parte una storia ad alta tensione per capire chi si nasconde dietro al computer. 

Da vedere perché. Una serie avvincente ricca di suspense.

Privacy
Creato da: Verónica Fernández, Laura Sarmiento
Con Itziar Ituño, Patricia López Arnaiz, Verónica Echegui
Durata: 1 stagione
Genere: Gialli, mistero TV
Su Netflix

Trama. Una donna in carriera politica che vuole diventare la Sindaca di Bilbao viene minacciata da un video privato sulla sua vita sessuale reso noto al grande pubblico.

Da vedere perché. Serie tv crime in un intreccio tra politica, imprese e privacy.

Uncoupled
Creato da: Darren Star, Jeffrey Richman
Con: Neil Patrick Harris, Tisha Campbell, Brooks Ashmanskas
Durata: 1 stagione
Genere: Commedia
Su Netflix 

Trama. Un agente immobiliare di New York di 40 anni viene lasciato dal fidanzato e a quel punto deve ricominciare da capo con nuovi appuntamenti bizzarri e sconcertanti. 

Da vedere perché. Una commedia piacevole, spiritosa e romantica.

Nella foto: le locandine dei film

«A casa e al cinema estate», i 5 film e serie tv da vedere ad… agosto
Cronaca 13 Agosto 2022

San Cassiano, il saluto del sindaco Panieri nel giorno del patrono della città

Oggi, venerdì 13 agosto, a Imola si festeggia San Cassiano, patrono della città. Per l’occasione il sindaco Marco Panieri ha voluto esprimere il suo personale saluto ai propri concittadini. «Intendo ringraziare la Diocesi di Imola e il Vescovo, S.E. Giovanni Mosciatti per l’impegno pastorale e l’attività di sostegno che svolgono nella nostra comunità. La ricorrenza religiosa del patrono della Città assume anche una valenza civile per i valori che condividiamo, per il vivere collettivo che, nel rispetto reciproco delle differenze e delle identità di ognuno, va protetto e tutelato. È per questo che come Amministrazione comunale parteciperemo alle iniziative organizzate dalla Diocesi per questa ricorrenza. In questo tempo, contraddistinto da importanti difficoltà (i colpi di coda legati all’emergenza pandemica, i nuovi conflitti che interessano l’Europa e il mondo, la situazione ambientale, l’inflazione e la crisi energetica che attanaglia numerosi cittadini e tante aziende) dobbiamo ricordarci quanto è importante essere comunità. Le sfide sociali, educative e culturali che abbiamo di fronte ci impongono di proseguire e rafforzare il dialogo e la collaborazione fra Comune di Imola e Diocesi. Una comunità è solida solo se è solidale, e su questo ogni Istituzione territoriale che ha a cuore il Bene Comune deve fare la sua parte. Siamo oggi più consapevoli di quanto la solidarietà, la collaborazione, l’assistenza e la cooperazione, valori che sono da sempre nel nostro dna, siano risultati preziosi. Contemporaneamente, insieme, abbiamo raggiunto risultati importanti, tanti si stanno mettendo in gioco, il nostro tessuto sociale ed educativo ha dimostrato di avere energie, entusiasmo e creatività per continuare a svolgere un ruolo di primo piano. L’augurio che rivolgo a tutte le concittadine e a tutti i concittadini è che questa ricorrenza di San Cassiano, patrono della Città, possa essere occasione di festa ma anche di una riflessione da coltivare ogni giorno dell’anno: l’impegno di ciascuno fa sempre la differenza, ognuno può fare la sua parte, ciascuno di noi è importante.  Continuiamo a darci forza per vivere il presente con le sue difficoltà, ma con la speranza e la fiducia di una comunità capace di reagire, di rilanciare e immaginare un futuro sempre migliore, da costruire insieme». (r.cr.)

San Cassiano, il saluto del sindaco Panieri nel giorno del patrono della città
Cronaca 12 Agosto 2022

San Cassiano, non è festa senza la tradizionale pedalata

Oggi pomeriggio, come ogni anno, si è svolta la tradizionale pedalata di San Cassiano dalla cattedrale agli scavi di via Villa Clelia. A dare il via il vescovo Mosciatti, mentre a guidare il nutrito gruppo di giovani e più «esperti» ciclisti il 95enne Nino Ceroni, uno degli organizzatori. (r.cr.)

Foto Isolapress

San Cassiano, non è festa senza la tradizionale pedalata
Cronaca 12 Agosto 2022

Scappa della comunità, 12enne ritrovato dai carabinieri a Castel San Pietro

Un 12enne, ospite di una comunità per minori di Bologna, nella giornata di lunedì 8 agosto, si è allontanato dalla struttura facendo perdere le sue tracce fino a quando, poco prima delle 23, è stato rintracciato dai carabinieri a Castel San Pietro.  

Il giovane, senza soldi con sé e senza una meta precisa, ha preso un pullman e arrivato a Castello ha deciso di scendere seppur in città a quanto pare non conoscesse nessuno. A segnalare la sua posizione ai militari la madre che era in contatto con il figlio. Individuato dai carabinieri di Medicina vicino a un bar, il giovane è stato portato in caserma dove ha potuto anche mangiare qualcosa. Riportato poi in comunità, sull’accaduto è stata ovviamente informato anche il tribunale dei minori. (r.cr.)

Foto d’archivio

Scappa della comunità, 12enne ritrovato dai carabinieri a Castel San Pietro
Sport 12 Agosto 2022

Imolanuoto d’argento con Poggio e… con la cuffia di Scozzoli

La cuffia di Fabio Scozzoli vince l’argento europeo. Ma sotto c’è la testa e il corpo di Federico Poggio, che fa un’impresa in 58”98 e si inchina solo a re Martinenghi nella finale dei 100 rana. L’atleta di Alessandria, tesserato Imolanuoto, ha demolito il proprio crono personale e ha omaggiato il capitano indossando appunto la sua cuffia.

La mattinata al femminile non aveva regalato le stesse gioie a causa dell’esclusione di Martina Carraro in batteria, sempre nei 100 rana. Quarto tempo (1’07”04) per la genovese dell’Imolanuoto dietro alle tre italiane Pilato, Angiolini e Castiglioni. In un mondo normale sarebbe avanzata in semifinale, ma i regolamenti impongono solo 2 atlete per nazione e così ha subito la stessa sorte di Cerasuolo.

Sempre in mattinata, Ilaria Bianchi si è guadagnata la finale nella 4×100 mista mista, nuotando il delfino (58”55) assieme agli altri frazionisti Michele Lamberti, Francesca Fangio e Leonardo Deplano. In finale nuotano Ceccon, Martinenghi, Di Liddo e Di Pietro.

Domani tocca ai 200 rana maschili, con Andrea Castello. (r.s.)

Imolanuoto d’argento con Poggio e… con la cuffia di Scozzoli
Cronaca 12 Agosto 2022

Anna Ortolani è la nuova responsabile della cra Cassiano Tozzoli

Cambio al vertice della Casa residenza anziani Cassiano Tozzoli. Dopo quindici anni, Raffaella Pasquali cede il testimone ad Anna Ortolani, che l’ha affiancata da maggio e che è stata «individuata come la figura più idonea per un incarico così importante, per proseguire nella crescita e nello sviluppo della Cra – fa sapere l’Asp del circondario imolese –. Garantirà un naturale processo di evoluzione e rafforzamento e saprà svolgere un ottimo lavoro».

«Ringrazio la presidente, la direttrice e il Consiglio di amministrazione tutto per la piena e completa fiducia dimostrata nei miei confronti – commenta Ortolani –. Sono certa che la qualità di questa Azienda, della sua squadra di professionisti e di tutte le persone che vi lavorano, mi consentiranno di procedere verso nuovi e più sfidanti traguardi».
«Raffaella Pasquali è stata una persona straordinaria – sottolinea Stefania Dazzani, direttrice dell’Asp –, che ha saputo trasformare la Cra in un modello sotto tanti punti di vista, attraverso un instancabile lavoro di specializzazione sul tema della demenza, rispettando ed accogliendo con grande professionalità le esigenze degli ospiti e dei loro familiari, e lavorando in grande accordo con la Fondazione Cassa di risparmio di Imola, che in questi anni ha sostenuto molti dei progetti anche sperimentali proposti dal gruppo di Asp. Ha contribuito a creare quella mentalità vincente e innovatrice che è ormai entrata nel dna della Casa Alzheimer». (lu.ba.)

Nella fotografia dell”Asp, Pasquali (sinistra) e Ortolani (destra)

Anna Ortolani è la nuova responsabile della cra Cassiano Tozzoli
Cronaca 12 Agosto 2022

A palazzo Tozzoni arriva l'audioguida gratuita su smartphone

Dallo scorso weekend a palazzo Tozzoni è disponibile un ulteriore strumento per la fruizione museale pensato per rendere la visita ancora più coinvolgente e approfondita. Si tratta di un’audioguida multimediale gratuita, in lingua italiana e inglese, che ogni visitatore potrà aprire e ascoltare direttamente nel proprio smartphone.
Basterà infatti inquadrare il Qr Code ricevuto in biglietteria e con un semplice click iniziare il percorso fra 28 punti d’interesse guidati virtualmente dalla contessa Sofia Serristori Tozzoni.

«Quest’iniziativa va ad inserirsi in un percorso d’innovazione digitale avviato già dallo scorso anno e che consideriamo prioritario per la fruibilità di un museo contemporaneo – commenta Diego Galizzi, direttore dei Musei civici –. L’audioguida multimediale è uno strumento semplice ed efficace, il cui valore aggiunto sta nell’utilizzo in massima sicurezza e in piena autonomia direttamente nel proprio cellulare, senza dover scaricare alcuna app».
«Questo progetto dei Musei civici dimostra come alcune necessità imposte dalla pandemia possano tramutarsi in opportunità – aggiunge Giacomo Gambi, assessore alla Cultura –. L’idea di rendere il visitatore sempre più autosufficiente nella fruizione dei musei è ormai alla base della nostra progettualità in termini di innovazione tecnologica. Infatti, insieme alla nuova audio guida per smatphone di palazzo Tozzoni, stiamo lavorando ad altri strumenti digitali, ancora più coinvolgenti, anche per gli altri contenitori culturali comunali». (r.cr.)

Nella fotografia del Comune di Imola, l”audioguida

A palazzo Tozzoni arriva l'audioguida gratuita su smartphone

Cerca

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA